Come risolvere graficamente una disequazione irrazionale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Non sei molto ferrato in matematica? Hai problemi a risolvere le disequazioni irrazionali? Per prima cosa devi sapere cosa significa essere difronte ad una disequazione irrazionale. La disequazione irrazionale, infatti, è una disequazione la cui incognita compare almeno una volta sotto radice. Un modo per venire a capo del problema, è quello di risolvere graficamente la disequazione irrazionale. Ecco, allora, tutti i passaggi per capire come risolvere graficamente una disequazione irrazionale.

27

Occorrente

  • Carta e penna
  • calcolatrice
  • formulario
37

La prima funzione associata

Per risolvere graficamente la disequazione irrazionale, è necessario scindere la disequazione in due funzioni associate. La prima funzione sarà quella che si trova prima del segno e la seconda sarà quella che si trova dopo il segno. Fatto ciò, bisogna procedere risolvendo le due funzioni graficamente in maniera separata. La prima funzione associata verrà impostata come y= prima funzione associata. Crea, dunque, il primo grafico e risolvi la prima funzione associata, senza per il momento curarti della radice. Traccia sul grafico la prima retta che ne verrà fuori. A questo punto, devi sapere che la radice rappresenta solo numeri positivi, ragion per cui puoi iniziare a cancellare la parte negativa del grafico. Adesso, risolvi la radice e traccia il risultato sul grafico.

47

La seconda funzione associata

A questo punto, puoi passare all'analisi della seconda funzione associata. Imposta y= seconda funzione associata e risolvila trovando le coordinate. Segna i punti della tua retta sul grafico. Adesso noterai che le tre linee tracciate si intersecheranno tra di loro. La tua attenzione dovrà essere posta per capire per quali valori di x le y della radice sono minori o maggiori (dipende dalla tua disequazione) delle y della seconda funzione associata. Graficamente, sarà l'intersezione a farvi comprendere i valori per cui si risolve la vostra disequazione irrazionale.

Continua la lettura
57

Risoluzione

Evidenziato il punto in cui le rette si intersecano, sarà ovvio e facile capire che in quel punto le due funzioni associate risulteranno essere uguali. Per cui imposta, adesso, la prima funzione associata come uguale alla seconda. Procedi alla risoluzione dell'equazione elevando al quadrato entrambi i membri, fino a semplificare le operazioni. Bene, a questo punto, puoi risolvere la disequazione irrazionale con il metodo classico, impostando la formula x= -1+- radice -4 -ac/ 2a. Adesso, avrai due x di cui solo una esisterà, ovvero quella positiva e ciò potrai verificarlo nel grafico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Parti sempre con esercizi semplici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come risolvere le funzioni irrazionali

Una funzione irrazionale è quel tipo di funzione dove la variabile, la x, risulta essere sotto il segno di radice. Teniamo presente che le radici non sono rappresentate da valori non positivi, quindi il valore sotto radice dovrà essere superiore o uguale...
Superiori

Regole per risolvere le disequazioni lineari in due incognite

Chi si trova alle prese con esercizi algebrici, può trovarsi a dover risolvere delle disequazioni. Per disequazioni lineari o algebriche si intende una relazione di diseguaglianza tra alcuni intervalli di valore. Per risolvere una disequazione con un'incognita...
Superiori

Come risolvere una disequazione spuria

La matematica è una delle materie scolastiche più vaste e capillari. Soprattutto per coloro che frequentano un liceo scientifico, questa materia potrebbe causare non poche ansie e preoccupazioni. Tuttavia, il miglior trucco che si può usare per affrontare...
Superiori

Come calcolare il delta di una disequazione di I grado

In matematica la disequazione è una relazione di disuguaglianza fra due espressioni che contengono delle incognite. Nello specifico vuol dire che una funzione (es. F) può essere , < o =, > o = ad un'altra funzione (es. G). Inoltre le disequazioni possono...
Superiori

Come risolvere una disequazione con modulo

Una disequazione è una relazione di disuguaglianza che è verificata in certi intervalli. Un modulo, detto anche valore assoluto, è una funzione che prende in considerazione esclusivamente i valori positivi, quindi ad ogni valore negativo associa il...
Superiori

Come risolvere le disuguaglianze con valore assoluto

Le disuguaglianze sono espressioni che stabiliscono una relazione di ordine sull'insieme dei numeri reali oppure su un suo sottoinsieme. La disuguaglianza è intesa in senso stretto se contiene il simbolo > (maggiore di) o < (minore di) e non contiene...
Superiori

Come svolgere un sistema di disequazioni

Uno dei problemi maggiori per ogni studente è quello di saper risolvere questioni matematici. Infatti, trattandosi di una materia piuttosto vasta e di non facile comprensione la matematica richiede uno studio piuttosto approfondito, ma soprattutto sono...
Elementari e Medie

Come fare le disequazioni

La matematica è una materia sempre molto odiata da tutti gli studenti. Tuttavia è una materia necessaria e fondamentale, sia se vogliate intraprendere un percorso di studi scientifico, sia per qualunque altro percorso scegliate in futuro. C'è bisogno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.