Come ripassare la lingua inglese

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se devi affrontare un colloquio di lavoro, superare un'idoneità universitaria, intraprendere un viaggio all'estero o anche solamente incontrare un amico statunitense, sarà sicuramente necessario dover ripassare la lingua inglese in poco tempo, e questa sarà una delle tue principali priorità. Anni di studio alle superiori e soggiorni all'estero rappresentano di certo degli strumenti molto utili per riuscire ad acquisire una buona padronanza della lingua straniera, ma spesso la conoscenza di questa può affievolirsi dopo un lungo periodo di inattività. La quantità di vocaboli usati, la fluidità e l'intreccio del discorso sono qualità che, purtroppo, tendono ad affievolirsi con l'inattività. Nei passi successivi, a tale proposito, ci occuperemo proprio di capire come si può ripassare velocemente la lingua inglese, in modo da poterne fare uso in qualunque occasione. Questa guida, come dice il nostro preambolo, non è rivolta a chi deve imparare l'inglese da zero, ma solo a chi ha studi precedenti e decide di rinforzarla e ricordarla. Premesso ciò, possiamo partire!

27

Occorrente

  • Libri in inglese
  • Canzoni in inglese
  • Film in inglese
37

Presentazione

Se hai bisogno di ripassare la lingua inglese per una selezione in ambito lavorativo, una buona soluzione consiste sicuramente nel preparare in anticipo tutta una lista di domande (con le eventuali relative risposte) che ti potrebbero essere poste. Quasi sicuramente, in sede di colloquio, ti dovrai presentare e ti sarà richiesto di esporre quello che è stato il tuo percorso scolastico, le esperienze lavorative maturate. Le tue aspettative future e quelle relative alla mansione per la quale ti candidi. Prendi quindi l'abitudine di esporre, anche a voce alta, il tuo curriculum vitae, sforzandoti di dialogare in maniera fluida e di correggere eventuali errori di pronuncia. Se l'esposizione dei contenuti in lingua inglese ti dovesse apparire troppo ostica, puoi provare a creare una piccola mappa concettuale, magari con l'aiuto delle keywords (parole chiave) da memorizzare. Tieni però bene a mente che alcune parole italiane, specialmente se sono attinenti al corso di studio, non hanno corrispondenza immediata con l'inglese: pertanto, non limitarti a enunciare l'istituto presso il quale hai conseguito il diploma, ma impara a descriverne la tipologia, la durata e quelle che sono le materie previste dal piano formativo. Se ci si appresta a svolgere il primo colloquio e si è all'oscuro delle dinamiche standard di questo tipo, non è un problema. Oltre alla moltitudine di siti che permettono di prepararsi per questo tipo di dialoghi, puoi semplicemente immaginare di doverti presentare ai genitori della tua ragazza. Proprio così, non è una battuta. Immagina di dover fare una bella figura, con un linguaggio consono e un tono sicuro ed il gioco è fatto.

47

Termini tecnici

Nel caso in cui tu sostenga il colloquio per una particolare mansione, inserita in un determinato settore, sforzati infine di memorizzare un buon numero di termini tecnici che hanno attinenza con il tuo ambito lavorativo. Per esempio, nel caso in cui la tua intenzione fosse quella di candidarti per una posizione da infermiera presso un ospedale nel quale è richiesta la conoscenza basilare dell'inglese, dovrai porti nella condizione di saper identificare i principali organi del corpo umano, le malattie più comuni, gli strumenti chirurgici più impiegati, etc.. Questo sarà fondamentale per riuscire a ottenere il posto di lavoro in questione. Questa tipologia di conoscenza tecnica può dimostrarsi basilare anche nel momento in cui tu dovessi affrontare un'idoneità universitaria. A seconda del livello di conoscenza della lingua inglese paventato dal docente, infatti, l'esame potrà avere carattere generale oppure decisamente più tecnico. Nel primo caso, potrai ripassare velocemente la lingua inglese esercitandola in attività quotidiane: per esempio a casa prendi l'abitudine di parlare ogni giorno per almeno 30-40 minuti in inglese. In questo caso non hai bisogno di avere sempre a disposizione un docente madrelingua, né tanto meno sarà necessario avere un interlocutore: approfitta dei momenti liberi per descrivere a voce alta il contenuto di una stanza, cosa stai facendo o cosa ti stai apprestando a fare. Può essere utile, inoltre, andare a cercare sul vocabolario i termini che non ti sovvengono nelle tue session di lingua giornaliere. Impara anche i sinonimi dei termini che più usi, in questo modo il tuo dialogare assumerà una forma più varia e le sfumature di discorso saranno apprezzate.

Continua la lettura
57

Consigli pratici

Per esercitarti ulteriormente, puoi prendere come riferimento un film televisivo oppure un libro che hai già letto. Focalizzati quindi sulla trama e prova a elaborare i concetti descrivendo personaggi, la loro psicologia e tutta la vicenda, ovviamente in inglese. Prova, inoltre, a rivedere puntate di serie tv o film che conosci bene così da ricordarti le battute in italiano mentre le ascolti in inglese. Se invece la tua prova accademica verte su una conoscenza decisamente più specialistica della lingua, in aggiunta ai dialoghi quotidiani prendi l'abitudine di memorizzare una serie di termini tecnici e costrutti particolari che potrebbero aiutarti a superare il test. Se sei una persona timida e temi di non riuscire ad aprire bocca in sede di esame, puoi sfruttare inoltre uno specchio per poter creare così una sorta di interlocutore "finto" a cui rivolgerti: la sua presenza ti aiuterà ad avere maggiore fiducia nelle tue capacità oratorie. Se hai la fortuna di avere parenti o amici che parlano bene la lingua, esercitati con loro per lunghi periodi lungo il giorno. Cerca di mantenere un tono calmo e colloquiale, seppur discreto. Nei colloqui e negli esami è spesso richiesta la capacità di essere "polite", ovvero educati e a modo. L'abilità dovrà essere concentrata nel cercare di essere più calmi possibili, o quantomeno di far trasparire una confidenza di se abbastanza spiccata.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come non scordare la lingua inglese

In questo articolo di oggi vedremo come non scordare la lingua inglese. Questa fase è sempre più importante, specialmente se il percorso di studio che si affronta per l'apprendimento di tale lingua, sarà stato frustrante e lungo. Sarà essenziale avere...
Lingue

Breve storia della lingua inglese

La lingua inglese come la conosciamo adesso, ha centinaia di anni di storia sulle proprie spalle. Prima di tutto perché è il risultato delle più diverse occupazioni nel corso dei secoli. L'inglese è appartenente al gruppo linguistico indoeuropeo,...
Lingue

Come ottenere una certificazione di lingua inglese

Oggi, con la globalizzazione, si fa strada un forte senso di internazionalismo nei Paesi del mondo. Questo ha numerosi vantaggi, perché ci permette di entrare in contatto con persone appartenenti a etnie diverse dalla nostra e di mettere a confronto...
Lingue

Come formare il plurale ai sostantivi singolari nella lingua inglese

Tra le tantissime lingue esistenti al mondo, la lingua inglese rappresenta senza dubbio una tra le più conosciute e parlate. Si tratta infatti di una lingua non troppo complicata da imparare grazie alla sua struttura semplice e lineare. Essa viene adoperata...
Lingue

Gli ausiliari nella lingua inglese

Se stiamo pensando di imparare la lingua inglese, sicuramente per riuscirci dovremo imparare tutte le regole grammaticali per poter formulare in maniera corretta una frase, e allo stesso tempo dovremo conoscere anche la pronuncia per riuscire a dialogare...
Lingue

10 consigli per imparare l'inglese

L'inglese è una lingua che appartiene alle lingue germaniche insieme all'olandese, all'alto e basso tedesco, al fiammingo e al frisone. Gli Stati in cui si parla l'inglese come lingua ufficiale vengono chiamati anglofoni. Il dizionario mette in evidenza...
Lingue

L’inglese britannico e l’inglese americano

L'inglese e l'americano sono due accezioni come sinonimi, inerenti a un codice linguistico univoco, con regole uguali sia a livello di pronuncia che a livello morfo-sintattico. In realtà sussistono numerose differenze tra l’inglese che viene parlato...
Lingue

Scuole di inglese a Milano

Conoscere la lingua inglese è da sempre stato molto importante poiché è la lingua più parlata e conosciuta al mondo. Oggi, più che mai, la lingua inglese è fondamentale e ancora più diffusa grazie ad internet. Infatti, molti termini e parole chiave...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.