Come rinunciare alla borsa di studio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per tanti vincere una borsa di studio è il sogno di una vita, però non è sempre esaudibile tale desiderio. Invece altre persone riescono ad ottenere questo riconoscimento prestigioso, però per diverse ragioni legate allo stato di salute, ad altre vicissitudine della vita, alla difficoltà del corso, sono costretti a rinunciare alla tanto agognata borsa di studio, soltanto per un anno solo o per tutta la durata del corso degli studi. Ecco che in seguito vi spieghiamo la procedura per seguire e come completare la procedura. Essa non è per nulla difficile. Spesso la potrete anche seguire direttamente dal sito web dell'istituzione che vi ha fornito la borsa. Buona lettura e buon lavoro!

25

Inserimento di tutti i vostri dati nel sito ufficiale della facoltà universitaria

Una volta che siete sicuri della decisione vostra, dovrete andare nel sito ufficiale della facoltà universitaria che è indicata nella borsa di studio, poi dovrete andare ad inserire i vostri dati, e più precisamente: il vostro nome e cognome, il numero di matricola, arrivando fino nella vostra sezione dove potrete far la verifica di tutti quanti i dati. Dovrete anche aggiungere i vostri pagamenti e le vostre ricerche. Quando sarete entrati nel vostro record, potrete accedere alla sezione chiamata "moduli", poi dovrete scaricare quello per la rinuncia alla borsa. Potrete rinunciare per un solo anno o per la borsa intera, perciò in base al problema che avete, potrete scegliere per l'una o per l'altra soluzione. Dovrete far attenzione a non sbagliare, in quanto sarà molto poi difficile tornare indietro.

35

Compilare il modulo in tutte le sue parti

Successivamente dovrete compilare il modulo in tutte le sue parti complete, e correttamente, perciò pensateci bene prima di scrivere. Dovrete specificare bene il cognome, il nome, la data vostra della nascita, luogo, la vostra residenza, l'anno accademico dove operate come ricercatore. Se pagate in anticipo, dovrete anche decidere comunicando che ci si impegna a restituire la somma che si è percepita per l'impossibilità di poter portare a termine il periodo di ricerca, che si era vinto mediante la candidatura e la selezione.

Continua la lettura
45

Consegnate il modulo completo in segreteria

Quando avrete compilato tutto quanto, dovrete portare quindi il modulo presso la segreteria didattica, facendo in modo che l'impiegato lo possa verificare poi successivamente anche protocollare. La restituzione del denaro dovrà invece avvenire mediante bonifico bancario alla banca che vi indicheranno in segreteria. Dovrete quindi specificare nella causa "rinuncia alla borsa di studio". Come potrete aver capito, la procedura, non è troppo difficile e nemmeno complicata, però dovrete aver pazienza, tenacia, portando così a termine tutti quanti i passaggi che vi abbiamo comunicato. Quando sarà tutto finito, è doveroso confermare sia la ricevuta di consegna del modulo, che il foglio di attestazione del bonifico di restituzione del denaro, che servirà se dovrete restituire il compenso.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' sempre preferibile chiedere in segreteria

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come trasferirsi da un'università all'altra

Se i vostri studi universitari non vi soddisfano e non vi appagano più, o strada facendo vi siete accorti di aver sbagliato indirizzo e di non stare coltivando le tue reali attitudini, non preoccupatevi. L'importante è correggere il tiro in tempo. Cambiare...
Università e Master

Diritto del pagamento dell’indebito

Nell'ambito del diritto, il pagamento dell'indebito rappresenta, assieme all'azione di arricchimento senza causa, una promessa unilaterale e costituisce la gestione degli affari altrui, ovvero una delle fonti classiche delle obbligazioni previste dall'ordinamento...
Maturità

Come presentarsi da esterni agli esami di Stato

La guida di oggi vuole offrire, in modo semplice ed intuitivo, un valido punto di riferimento per coloro che non hanno ancora conseguito la maturità. Di fatti, diversamente da quanto ci si può aspettare, diversi sono coloro privi ancora di diploma....
Elementari e Medie

Regole per l'uso del congiuntivo

La lingua italiana è tra le più affascinanti e complesse del mondo. La sua grammatica è ricca di regole e le forme verbali presentano molti modi e tempi. Apprendere queste regole è fondamentale per comunicare con un buon italiano. Tuttavia troppo...
Superiori

Come iscriversi a una scuola privata

La scuola privata, conosciuta anche come paritaria, è un istituto scolastico alternativo a quello pubblico o statale. A differenza di quest'ultimo, prevede il pagamento di una retta annuale per il conseguimento finale del diploma o di altri titoli di...
Superiori

Come Scrivere il Verbale di una Assemblea di Classe

Sei un rappresentante di classe? L’assemblea è vicina e non sai da dove iniziare per scrivere il verbale? Non ti preoccupare! Scrivere il verbale di un'assemblea di classe potrebbe sembrarti un lavoro faticoso ma in realtà è meno difficoltoso del...
Università e Master

Come fare la rinuncia agli studi all'Università

All'interno di questa guida, andremo a parlare di università. Nello specifico, in questo caso, andremo ad occuparci di rinuncia agli studi universitari. Proveremo a fornire un'esaustiva risposta a questo specifico interrogativo: come si fa a fare la...
Università e Master

Come effettuare il rilievo di un palazzo

Il rilievo di un palazzo è una procedura delicata che richiede competenze settoriali e l'uso di strumenti precisi. In generale, è necessario avere solide conoscenze di natura scientifica e architettonica e disporre di due tipi di strumenti: una strumentazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.