Come riconoscere la luna calante e la luna crescente

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questa guida spiegheremo in modo semplice e veloce come poter riconoscere facilmente quando la Luna in cielo si trova in fase calante, oppure in fase crescente.
Tutto questo oltre ad essere per curiosità personale è molto utile in agricoltura e specialmente in astronomia. Vediamo subito perché.

26

Luna Piena in agricoltura:
quando abbiamo il fenomeno della luna piena (calante) è consigliato seminare e piantare ortaggi da radice, potare gli alberi in pieno vigore e mietere e vendemmiare. Ricordiamo che la luna calante la troviamo sempre verso la fine del mese, e più si va avanti di stagione più i giorni aumentano (ad esempio a Gennaio va dal sedici al ventinove, mentre a Novembre dal sei al ventuno)

36

Le fasi Lunari descrivono la forma fisica e il diverso aspetto che la Luna ci mostra durante il suo moto intorno alla Terra, poiché causate dal suo diverso orientamento rispetto al corpo rosso (il Sole). Le fasi Lunari si ripetono in un intervallo pari a circa 29 giorni e mezzo. Infatti i mesi del calendario terrestre derivano da questa cadenza della luna.

Continua la lettura
46

Per calcolare e determinare la fase della Luna si usano dei metodi, molto antichi ma estremamente efficaci. Il primo, sotto forma di proverbio, che ci dice: Gobba a ponente Luna crescente, gobba a levante Luna calante.
Quindi se abbiamo la parte arrotondata della Luna a ovest, questa sarà crescente, al contrario se la gobba sarà verso est questa sarà calante.
Luna calante ----> Gobba ad est - Luna crescente -----> Gobba ad ovest

56

Altro proverbio antico ma molto efficace per spiegare le fasi della luna è il seguente:
La luna è mentitrice poiché quando dice che cresce forma nel cielo la lettera C, ma questa non sarà crescente ma decrescente. Quando invece dice di decrescere, questa disegnare nel cielo una D, ma non decrescerà bensì crescerà. Quindi mentitrice poiché farà il contrario di ciò che ci dice.

66

Inoltre consiglio di fare sempre riferimento ai punti cardinali piuttosto che alla destra e alla sinistra che possono risultare molto fraudolenti e poco "seri" e "affidabili" poiché nell'altro Emisfero, destra e sinistra si scambiano reciprocamente.
Quindi se sarà diretta verso Ponente (o più semplicemente verso Ovest) questa sarà crescente come abbiamo già spiegato prima, mentre se sarà a Levante o Occidente (Est) questa sarà calante.
Spero che questa guida vi sia sembrata chiara ed utile per distinguere i due periodi della luna.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come la luna condiziona le maree

La marea è uno spostamento di grandi volumi d'acqua che avviene con periodicità dando un innalzamento (alta marea) oppure un abbassamento (bassa marea). Questi moti avvengono con cadenza giornaliera e, più precisamente, ogni frazione di giorno (circa...
Superiori

Appunti di geografia astronomica: la luna

Fin dai tempi più antichi, la luna è sempre stata riconosciuta come fonte di desiderio da parte di ciascun uomo del nostro pianeta. È un argomento che entusiasma praticamente tutto il mondo e il sogno che, un giorno, potremmo raggiungerla fisicamente,...
Superiori

Scienze: i movimenti della Luna

Parte delle scienze si è occupata dello studio dei movimenti della Luna. Il moto più evidente della Luna, per chi la osserva dalla Terra, è quello giornaliero: infatti essa sorge ad Est, culmina sul meridiano dell'osservatore e tramonta ad Ovest, proprio...
Superiori

Breve analisi di "Alla Luna" di Leopardi

"Alla luna" è un idillio, cioè un testo poetico breve e con spiccate caratteristiche personali e soggettive, scritto probabilmente nel 1819 da Giacomo Leopardi. "Alla luna" si compone di sedici endecasillabi sciolti, distribuiti su quattro periodi sintattici...
Superiori

Scienze: le maree

Le scienze sono un settore molto ampio: si occupano, infatti, di studiare moltissimi fenomeni che riguardano sia il funzionamento del corpo umano e degli organismi viventi, sia dei diversi eventi naturali che se verificano quotidianamente. Tra i diversi...
Superiori

Scienze: le eclissi di sole e di luna

Attraverso un sistema di conoscenze, prodotto con procedure rigorose e metodiche e tramite ricerche organizzate, per ottenere valide descrizioni oggettive e verosimili, di avvenimenti reali e delle diverse leggi che regolamentano i fenomeni naturali,...
Superiori

Commento e analisi di "Canto notturno" di Leopardi

Il "Canto notturno di un pastore errante dell'Asia" è considerato l'ultimo del filone dei canti pisano-recanatesi, composto tra l'ottobre del 1829 e l'aprile del 1830. Esso rappresenta uno dei momenti chiave dello sviluppo del pensiero di leopardi. Rimaniamo...
Lingue

Come evitare di fare errori in cinese

Il cinese è una delle lingue più complicate e più difficili da imparare. Solitamente quando si viaggia e ci si trova il luogo in cui si parla il cinese, l'unica lingua per poter comunicare se non si conosce il cinese è l'inglese. Chi si avvicina a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.