Come riconoscere il complemento partitivo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La lingua italiana è una delle lingue più complesse da imparare, perché possiede molte regole grammaticali che risultano molto importanti per riuscire a formulare delle frasi di senso compiuto. Per riuscire ad imparare la nostra lingua più facilmente, oltre a studiare tutta la grammatica, sarà necessario esercitarsi molto in modo. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a riconoscere facilmente il complemento partitivo.

25

Le domande

Secondo la grammatica scolastica il complemento partitivo deve rispondere a due domande per poter essere identificato e posizionato all'interno della frase. Queste domande sono tra chi? Oppure tra che cosa?. In una frase potrebbe essere quindi posizionato nel seguente modo: Marco si trova tra Sara e Monica; o in alternativa: prendi la brocca che si trova tra le stoviglie. In entrambi questi esempi troviamo un complemento partitivo che è semplicemente identificabile perché risponde alle domande citate in precedenza.

35

Le tipologie

Il complemento partitivo può distinguersi in svariate tipologie che variano a seconda della sua composizione. Infatti se troviamo all'interno della frase un complemento partitivo potremo trovare anche un sostantivo, il quale indica una quantità e viene preceduto dalle preposizioni fra, di e tra. Se il complemento partitivo invece si trova un pronome numerale anch'esso sarà preceduto dalle preposizioni tra, fra e di. Allo stesso modo si potranno trovare anche un pronome interrogativo, un pronome indefinito e un aggettivo superlativo. Anche questi ultimi dovranno essere sempre preceduti dalle preposizioni di, fra e tra prima del complemento partitivo. In questo modo gli studenti potranno capire subito che, trovando le preposizioni di, fra e tra, troveranno all'interno della frase anche un complemento partitivo.

Continua la lettura
45

I complementi indiretti

Il complemento partitivo appartiene alla categoria dei complementi indiretti, ossia quei complementi che, molto spesso ma non sempre, vengono preceduti da preposizioni articolate o semplici all'interno della frase. I complementi indiretti hanno sempre diverse funzioni all'interno della frase.

55

Gli esercizi

A questo punto la nostra guida è finalmente giunta al termine. Tutto quello che dovremo fare per riuscire ad imparare a riconoscere correttamente il complemento partitivo, sarà leggere con attenzione tutte le indicazioni riportate nei passi precedenti. Inoltre per riuscire ad esercitarci su questo argomento, basterà cercare su internet fra i moltissimi esercizi presenti, in modo da riuscire ad utilizzare correttamente il complemento partitivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come riconoscere il complemento distributivo

L'analisi logica viene insegnato ai bambini sin dalle elementari. Questo serve per far capire a loro la corretta suddivisione delle parole in una frase e il corretto utilizzo di tutti gli elementi che la compongono. Fra i complementi più ostici, riconoscere...
Elementari e Medie

Come Riconoscere Il Complemento Di Compagnia Ed Unione

Nella lingua italiana i complementi che arricchiscono la frase minima sono numerosi. Il complemento di compagnia e unione è uno dei tanti complementi che si trovano con più facilità nelle frasi da esaminare con l'analisi logica. Conoscere l'analisi...
Elementari e Medie

Analisi logica: il complemento di qualità

La grammatica è una delle materie più importanti in assoluto, in quanto fornisce allo studente tutte le nozioni necessarie per riuscire a parlare, leggere e scrivere perfettamente in madrelingua. Tra gli argomenti di maggiore rilievo della nostra grammatica...
Elementari e Medie

Come individuare il complemento concessivo

Quando si svolge l'analisi logica di una frase, è importante conoscere tutti i complementi, non solo i più importanti, per evitare di commettere errori. Uno dei complementi a cui si fa riferimento con meno frequenza, ed è quindi più difficile da individuare,...
Elementari e Medie

Come individuare il complemento eccettuativo

La grammatica italiana è ricca di locuzioni e di regole. Esse vanno applicate affinché si possa affrontare un discorso di qualità e ben comprensibile. Ogni termine svolge un ruolo ben determinato all'interno di una frase o di un periodo. Ogni periodo...
Elementari e Medie

Analisi logica: il complemento di modo

Nell'analisi logica le frasi non sono quasi mai costituite solo dal soggetto e dal predicato; altri elementi sono di solito presenti e contribuiscono ad arricchire e rendere più chiaro e preciso il discorso. Tali elementi prendono il nome di complementi....
Elementari e Medie

Analisi logica: il complemento di termine

Nella grammatica italiana, l'analisi logica è fondamentale. Consente una scrittura fluida di testi chiari e corretti. Inoltre, migliora e facilita la comprensione e l'interpretazione di un manoscritto. Ecco pertanto le nozioni indispensabili per svolgere...
Elementari e Medie

Analisi logica: il complemento di luogo

L'analisi logica, a differenza dell'analisi grammaticale che analizza le singole parole, permette di studiare una frase, o un periodo, ed individuare al suo interno gli elementi che svolgono una determinata funzione logica. Ma analizziamo in dettaglio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.