Come ricavare il netto dal lordo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per poter acquistare oggetti, cibo, frutta, verdura e altro dobbiamo conoscere alcuni principi fondamentali. Le basi sono il peso netto, il lordo e la tara. Tramite queste riusciamo a sapere realmente ciò che abbiamo acquistato che peso ha. Il peso netto non è altro che il contenuto del recipiente che acquistiamo. Ovvero l'elemento principale senza il contenitore. In questa guida vedremo come ricavare il netto dal lordo. Faremo degli esempi per spiegare meglio questi valori. Elencheremo le varie formule spiegandole al meglio. In questo modo ricavare il peso netto risulterà sempre più facile.

27

Occorrente

  • Ragionamento
  • Carta e penna
37

Esempi

Facciamo un esempio pratico per comprendere meglio questo concetto:
Papà va dal fruttivendolo e compra una cassa da 700g di mele. Sulla cassa c'è un'iscrizione che dice "TARA=50g". Appena tornato a casa il papà appoggia la cassa sulla bilancia e legge 750g. Potreste pensare che il fruttivendolo vi abbia regalato 50g di mele, ma sfortunatamente non è così. Ai 700g di mele rappresentanti il Peso Netto (peso dell'oggetto che ci interessa), si aggiungono i 50g della Tara (cioè la cassa). Si ottiene così il peso lordo della cassa di mele (peso netto + tara).

47

Formule

Le formule in se sono semplici, ma spesso vi sarannpo proposti dei problemi matematici più complessi. Questo è un esempio di questo genere di esercizi.
Due scimmie hanno rubato una cassa piena di cibo il cui peso lordo è il quintuplo della tara, che pesa 300 g. Se ogni scimmia in un giorno consuma 200 g di cibo, quanto ci metteranno le due scimmie a finire insieme il cibo?
DATI:
TARA=300g
CIBO MANGIATO QUOTIDIANAMENTE DA UNA SCIMMIA=200g
SVOLGIMENTO:
Peso Lordo = Tara * 5 = 300g * 5 = 1500g
Peso Netto = Peso Lordo-Tara = 1500g - 300g = 1200g
Giorni necessari ad una scimmia per finire il cibo= 1200g / 200g = 6 giorni
Giorni necessari alle due scimmie per finire il cibo= 6 giorni / 2 = 3 giorni
Quindi le scimmie impiegano 3 giorni a finire tutto il cibo.
Come potete notare Peso Lordo, Peso Netto e Tara sono argomenti elementari ma che necessitano una base solida.

Continua la lettura
57

Altre formule

Da questo semplice esempio ricaviamo, quindi, la seguente formula,
Peso Lordo = Peso Netto + Tara. Ma da questa affermazione si possono dedurre semplicemente le formule inverse. Utilizzando il 1° criterio di uguaglianza delle equazioni, che afferma che aggiungendo o sottraendo ad entrambi i termini dell'equazione la stessa quantità si ottiene un'equazione equivalente a quella di partenza.
Quindi:
Peso Lordo - Tara = Peso Netto + Tara - Tara.
Tara - Tara è uguale a 0. Quindi si ottiene: Peso Lordo - Tara = Peso Netto. Dunque sottraendo la tara al peso lordo si può ricavare il peso netto.
Allo stesso modo abbiamo:
Peso Lordo - Peso Netto = Peso Netto - Peso Netto + Tara
Quindi: Peso Lordo - Peso Netto = Tara; possiamo così affermare che la tara è data dalla differenza tra peso lordo e peso netto.
In sintesi:
Peso Lordo = Peso Netto + Tara;
Peso Netto = Peso Lordo - Tara;
Tara = Peso Lordo - Peso Netto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per problemi più complessi potrebbe essere necessario l'ausilio di una calcolatrice.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come calcolare il peso lordo

Ci sarà capitato, durante il nostro percorso scolastico, di dover studiare alcuni particolari argomenti ma di non riuscire a comprenderli alla perfezione. In questi casi potremo utilizzare internet, per trovare in pochissimi secondi moltissime guide...
Elementari e Medie

Come ricavare il valore di un cateto in un triangolo rettangolo

A volte durante il periodo scolastici ci si può imbattere in materie e tematiche piuttosto ostiche. In questa guida ci focalizzeremo principalmente su una materia che può essere molto complessa.Il triangolo rappresenta una delle figure basilari della...
Elementari e Medie

Come calcolare il raggio di una circonferenza

Quando si va a scuola o nella vita di tutti i giorni può capitare di avere la necessità di conoscere il raggio di una circonferenza. Se infatti si ha il valore dell'interno perimetro del cerchio si può ricavare il suo raggio. Il procedimento non è...
Elementari e Medie

Come verificare la divisione con la prova del nove

La prova del nove viene utilizzata in matematica per controllare l'esattezza del risultato della moltiplicazione e della divisione. Nel caso di divisione con il resto, il procedimento presenta qualche piccola variante. Questa semplicissima e pratica guida...
Elementari e Medie

Come Fare Un Piccolo Formulario Di Geometria Per Ricordare Le Formule

Senza dubbio, le figure della geometria piana sono davvero tante, così come le formule per calcolare la base, l'altezza e l'area. Poterle mettere a mente con facilità è un'impresa davvero ardua. Ci vorrà davvero tanto allenamento per poterli ricordare...
Elementari e Medie

Come usare la punteggiatura

Con la punteggiatura hai a disposizione uno strumento linguistico molto importante: essa è il mezzo fondamentale che ti si offre per rendere, nella lingua scritta, le varie sfumature espressive che caratterizzano la lingua orale. Una punteggiatura sbagliata...
Elementari e Medie

Come calcolare il cateto maggiore di un triangolo rettangolo

I triangoli rettangoli hanno un rapporto costante tra i quadrati dei due cateti e dell'ipotenusa, noto anche come teorema di Pitagora. I cateti sono le due parti che formano un angolo retto di novanta gradi, mentre l'ipotenusa è l'altro lato. È possibile...
Elementari e Medie

Come velocizzare la scrittura

Dopo la nascita della stampa il modo di scrivere e compilare documenti subì un netto cambiamento. Con il tempo nacquero le prime macchine da scrivere, che rivoluzionarono la comunicazione. Da allora assistiamo ad un progresso continuo che ci porta alle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.