Come recuperare dopo una lunga assenza da scuola

Tramite: O2O 15/01/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno degli elementi di grande influenza sull'efficacia della scuola è il tempo dedicato all'insegnamento. Tuttavia, questa relazione non è lineare. Più tempo a scuola non porterà necessariamente a più apprendimento se i periodi scolastici non vengono utilizzati per esperienze educative significative per gli studenti. Pertanto, il potenziale positivo del tempo deriva dal modo in cui è organizzato e utilizzato nelle interazioni di qualità tra insegnanti e studenti. Ecco dunque come recuperare dopo una lunga assenza da scuola.

27

Occorrente

  • Internet
  • PC
  • Libri
  • Penne
  • Appunti
  • Video registrazioni
37

Il tempo

Uno degli elementi di grande influenza sull'efficacia della scuola è il tempo dedicato all'insegnamento. Tuttavia, questa relazione non è lineare quando bisogna recuperare il tempo perduto dopo una lunga assenza. Più tempo a scuola non porterà necessariamente a più apprendimento se i periodi scolastici non vengono utilizzati per esperienze educative significative per gli studenti. Pertanto, il potenziale positivo del tempo deriva dal modo in cui è organizzato e utilizzato nelle interazioni di qualità tra insegnanti e studenti. In altre parole, la rilevanza del tempo nell'istruzione non è solo nella sua dimensione cronologica misurabile, ma anche nel suo potenziale come mezzo che, se usato bene, può promuovere opportunità di apprendimento. Pertanto, attraverso questa ricerca cerchiamo di stimare la dimensione del divario che esiste tra il tempo assegnato per l'insegnamento e il tempo effettivo utilizzato in esso. Conoscerlo ci permetterà di approfondire la nostra comprensione dei modi in cui viene utilizzato nelle scuole primarie pubbliche e con esso, alternative per promuoverne l'utilizzo.

47

La classificazione

L'analisi e la codifica si concentrano sulle azioni dell'insegnante. Certamente le decisioni e il comportamento dell'insegnante si basano sui suoi studenti e sull'ambiente scolastico e non potrebbero essere compresi senza considerare il gruppo. Tuttavia, le registrazioni sull'utilizzo del tempo sono state effettuate esclusivamente sulle attività svolte dall'insegnante durante la giornata scolastica e sulle lunghe assenze. La classificazione delle attività in classe non tiene conto della loro qualità. Cioè, questa ricerca non valuta la rilevanza delle strategie pedagogiche, né la qualità dei contenuti presentati. L'analisi qui mostrata si concentra sulla conoscenza di come il tempo didattico è distribuito all'interno della classe. Non viene emesso alcun giudizio di valore sulle condizioni della pratica, sull'efficacia delle azioni pedagogiche osservate o sulla loro relazione con l'apprendimento degli studenti.

Continua la lettura
57

Lo studio

Lo studio dell'orario scolastico può essere affrontato dalla combinazione di tre prospettive: evento fisico / cronologico misurabile in parametri numerici. Quanto tempo della giornata scolastica è dedicato alle attività didattiche.
Per contribuire all'analisi e alla discussione del tema nelle decisioni di politica educativa, questa ricerca presenta, dal primo punto di vista: quanto tempo della giornata scolastica è dedicato alle attività didattiche. Scolarizzazione (turni mattutini e serali) e vari risultati scolastici (alti e bassi). Allo stesso modo, sono correlati elementi che potrebbero aiutare a spiegare decisioni e pratiche nell'uso dei periodi scolastici. Cioè, perché è questo, e non un altro, l'uso del tempo nelle scuole elementari pubbliche.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tutte le registrazioni video di esercitazioni in classe utilizzate in questo studio hanno avuto l'autorizzazione e il consenso di coloro che vi sono coinvolti: autorità educative, direttori, insegnanti, genitori e, soprattutto, dei bambini di ciascuno dei gruppi. Il livello di concordanza tra gli osservatori partecipanti è stato calcolato utilizzando l'indice Kappa di Cohen e la percentuale di accordo. Le misurazioni dell'indice sono state effettuate in ciascuna delle categorie di attività, raggiungendo livelli compresi tra 0,60 e 0,80, e nel caso della percentuale di concordanza si sono ottenuti risultati rispettivamente tra l'82 e il 99%.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Le principali difficoltà del passaggio alla scuola media

Uscire dalla scuola elementare per passare alla scuola media è un passaggio molto delicato, perché intervengono molti fattori che rendono complicato l'adattamento al nuovo ambiente. Ovviamente non tutti i ragazzi reagiscono al cambiamento nello stesso...
Elementari e Medie

Come preparare i bambini all'inizio della scuola elementare

Ormai ci siamo. I nostri bambini stanno per iniziare la scuola elementare. È un passaggio molto importante per loro. Dalla scuola materna, dedicata per lo più al gioco, si passa ora alla primaria, in cui si inizia a concentrarsi maggiormente sull'apprendimento....
Elementari e Medie

Scuola primaria: come risolvere i problemi dei primi giorni

La scuola primaria, anche detta scuola elementare, è spesso per i bambini il primo vero contatto con il mondo reale, fatto di orari e regole da rispettare assiduamente e questo può creare problemi di ogni genere nella gestione della quotidianità.È...
Elementari e Medie

Come insegnare l'intercultura nella scuola primaria

Nella seguente pratica e semplice guida, che leggerete in seguito, vi spiegheremo come occorre insegnare l'intercultura nella scuola primaria esausticamente. Attualmente la presenza degli alunni stranieri, è un fatto strutturale praticamente: la scuola...
Elementari e Medie

10 consigli per far amare la scuola ai vostri bambini

Nei primi anni scolastici, può succedere spesso che nei bambini si crea una particolare ansia e un particolare odio verso la scuola. I motivi di tale problema, possono nascere soprattutto a causa del ritmo scolastico da seguire ogni giorno, dei compiti...
Elementari e Medie

10 buoni motivi per andare a scuola

Dopo avere passato una bella vacanza tra giochi in spiaggia, tuffi e giornate di sole, arriva il momento di tornare sui banchi di scuola per riprendere le lezioni. Per vivere tutto questo con piacere è importante capire cosa rappresenta la scuola, dandole...
Elementari e Medie

Come prepararsi al primo giorno di Scuola Media

Il primo giorno di Scuola Media rappresenta un momento molto significativo per ogni giovane studente che, dopo aver superato le classi elementari, si tuffa in una nuova dimensione scolastica, fatta di differenti insegnanti e di tanti nuovi compagni di...
Elementari e Medie

Come funziona la scuola in Germania

I sistemi scolastici nei vari paesi della comunità europea sono differenti: infatti in Europa possiamo distinguere tre diversi modelli organizzativi dell'istruzione obbligatoria. Se, per esempio, dovessimo trasferirci in Germania ed abbiamo dei figli...