Come realizzare un semplice schema sulla glicolisi

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

La glicolisi, quindi, è il termine con cui indicheremo una reazione chimica determinata che trasforma il glucosio iniziale in ATP finale. L'ATP, in soldoni, è l'energia a disposizione della cellula usata in qualità di molecola maggiormente semplice. La glicolisi è un fondamentale processo che avviene in un organismo qualsiasi. Tutti gli organismi, hanno infatti bisogno costantemente di energia composta da molecole di ATP, che è l'adenosina trifosfato. Questo molecole tuttavia, non esistono in natura già pronte e scisse al consumo. Queste ultime hanno bisogno di certe reazioni chimiche per poter essere realizzate. In questo tutorial in seguito, vi spiegheremo come realizzare un semplice schema sulla glicolisi. Buona lettura e buon lavoro!

28

Vi spieghiamo la formula del glucosio

Il glucosio è uno zucchero, come si sa. La sua formula chimica è la seguente "C6 H12 O6". Esso è formato da sei atomi di carbonio chiamato esoso, dodici atomi di idrogeno ed infine sei atomi di ossigeno. Il glucosio ha una struttura fisica esagonale che è dotata di un atomo di carbonio a ciascun vertice. A ciascuno di essi sono legati due atomi di idrogeno ed uno di ossigeno. A questo punto entreremo maggiormente nello specifico nel processo di glicolisi, dando inizio al nostro schema facile e semplice.

38

La glicolisi ora ha cominciato con la cosiddetta "scissione"

A questo punto la glicolisi ha cominciato con la cosiddetta "scissione", cioè la rottura della molecola di glucosio in due molecole maggiormente semplici di piruvato (C3 H6 O3). Il glucosio subisce perciò una fosforilazione, che è praticamente una reazione con una molecola di fosforo (P) mediante l'enzima esochinasi. Questa reazione provoca il consumo di una molecola di ATP. Andiamo avanti descrivendovi lo schema.

Continua la lettura
48

Sta procedendo la glicolisi

La glicolisi sta procedendo. Ciascuna molecola di piruvato ottenuta dalla scissione precedente del glucosio potrà seguire due strade diverse. La prima è quella che porterà alla produzione del lattato: le molecole di lattato, a sua volta, si ottengono dall'ossidazione di una molecola di piruvato. Gli enzimi LDH e NADH regolano la reazione suddetta e, quando sarà realizzato il lattato, resterà una molecola di NAD+, cioè l'ossidato. Questa molecola avrà il compito di reagire nella successiva reazione della gliceraldeide trifosfato deidrogenasi. Procediamo quindi con lo schema.

58

L'enzima ossidato NAD+ potrà permettere alla glicolisi di produrre ATP

L'enzima ossidato NAD+ potrà permettere alla glicolisi di produrre ATP. Una delle due molecole di piruvato verrà utilizzata per la formazione di lattato, invece la seconda verrà utilizzata nel "ciclo di Krebs". Il ciclo di Krebs, conosciuto anche come "ciclo degli acidi tricarbossilici", oppure "ciclo dell'acido citrico", ha una funzione metabolica di importanza enorme internamente delle cellule per quanto concerne la respirazione cellulare. Tale ciclo porterà quindi alla formazione di una molecola di acetil-coenzima A, chiamata anche acetil-CoA, cioè molecola essenziale per il metabolismo di tutti gli esseri viventi. A questo punto ci avviciniamo alla fase finale del nostro schema semplice.

68

Vi spieghiamo il ciclo di Krebs

A questo punto siamo giunti alla conclusione del nostro schema. Nel ciclo di Krebs una molecola di piruvato sarà soggetta ad una reazione chiamata "decarbossilazione ossidativa", producendo in tal modo una molecola di acetil-CoA e due molecole di anidride carbonica (CO2). La glicolisi ha perciò come scopo finale la produzione di ATP: ciascuna reazione produce ATP fino ad ottenerne 36 molecole da una sola molecola di glucosio. Si è perciò creato in tal modo, uno schema semplice sulla glicolisi.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come realizzare un semplice schema sulla catena di trasporto degli elettroni

Il sistema di trasporto degli elettroni consiste in una serie di molecole trasportatrici (che insieme formano la cosiddetta catena respiratoria), inserite in una membrana. Queste utilizzano l'energia fornita dalle reazioni di glicolisi, ossidazione del...
Superiori

Come realizzare un semplice schema sul ciclo di Krebs

Nello specifico, si sta parlando di una reazione di ossidazione, che avviene a livello mitocondriale all’interno delle cellule eucariotiche ed il cui risultato finale è costituito dalla produzione di energia chimica sotto forma di una molecola di ATP....
Superiori

Come realizzare un semplice schema sui gruppi funzionali organici

Una branca molto importante della chimica è rappresentata, senza dubbio, dalla chimica organica, che ha come oggetto lo studio dei processi biologici. Nell'ambito di questa materia non sempre risulta di agevole comprensione la vasta gamma di reazioni...
Superiori

Come realizzare un semplice schema sulla fotosintesi

Il processo fotosintetico è un insieme molto complesso di fenomeni naturali che avviene sulle piante: l'assorbimento di energia luminosa, la sua trasformazione in energia chimica e l'accumulo di questa nei prodotti finali della fotosintesi. Andiamo...
Superiori

Come preparare lo schema di un testo narrativo

Realizzare lo schema di un testo narrativo per produrre un testo, magari semplice ma pur sempre ragionato e coerente, comporta che si eviti di scrivere alla rinfusa ciò che vi viene in mente. Prima di scrivere qualsiasi testo è fondamentale raccogliere...
Superiori

Come fare uno schema con Word

Al giorno d'oggi, gli schemi sono un elemento essenziale, sia per lo studio che per il lavoro. Sul web, esistono centinaia di applicazioni che permettono di disegnare i vostri schemi e le vostre mappe concettuali, tuttavia è possibile realizzare tali...
Superiori

Come studiare in maniera efficace: il metodo dello schema

Non si finisce mai di studiare! Che sia un esame, un'interrogazione o un approfondimento, c'è sempre qualcosa da conoscere e memorizzare. Per una preparazione buona e duratura, individuare il metodo giusto è essenziale. Gli studenti ne sono consapevoli;...
Superiori

I consigli per imparare come funziona la respirazione cellulare

La chimica e la biologia sono alcune delle materie che si studiano nelle scuole superiori, e vengono approfondite soprattutto nei licei come lo scientifico, ad esempio, e sono materie fondamentali proprio per indirizzi del genere, perché possono essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.