Come realizzare un cartellone con le regole di classe

Tramite: O2O 22/06/2020
Difficoltà: media
18

Introduzione

Una classe scolastica, rappresenta a tutti gli effetti, una piccola comunità. I piccoli individui che si approcciano allo studio scolastico, si trovano a convivere molte ore a stretto contatto con i loro compagni di classe. Questa convivenza diventa fondamentale per la formazione di ogni ragazzo, poiché è proprio durante questo importante momento di convivenza che si impara il rispetto verso gli altri. Per questo motivo, se siamo degli insegnanti, possiamo trovare utile realizzare un cartellone con le regole di classe. Infatti in ogni comunità risulta importante il rispetto delle regole, in modo che tutto possa funzionare per il meglio. Solo così sarà possibile evitare problemi e prepotenze. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come realizzare un cartellone con le regole di classe. Vediamo come procedere in modo divertente e anche molto pratico.

28

Occorrente

  • Cartoncini colorati
  • Pennarelli neri
  • Fotografie
  • Spago
  • Nastro colorato
38

Stabilire le regole basilari

Per prima cosa, diventerà fondamentale fissare delle regole con gli alunni della nostra classe. Dobbiamo fargli capire che non si tratta di una dittatura ma che loro rappresentano una parte integrante di questa comunità che si crea all'interno della classe stessa. Tutte le regole, dunque, dovranno soddisfare ognuno di loro. Anche se alcune possono sembrare dure, in realtà si esprimono sempre a vantaggio di tutti i componenti della classe. Mettetevi quindi in cerchio. Ciascuno dovrà esprimere a questo punto una delle regole da stabilire. In questo modo, saranno tutti partecipi di questa iniziativa, in modo divertente, creativo e soprattutto sentendosi protagonisti in prima persona di quello che si sta per creare.

48

Realizzare il cartellone

Stabiliamo poi come fare per realizzare graficamente il cartellone. A seconda dell'età degli alunni, sceglieremo un metodo di rappresentazione diversa. Se si tratta delle scuole primarie, possiamo usare dei cartoncini colorati a forma di fiore. Al centro del fiore scriveremo in grande le regole da rispettare. I petali decoreranno la frase, rendendo più dolce il messaggio, ma comunque incisivo. Oppure possiamo provare con delle grandi stelle gialle. Scegliamo comunque dei colori ben visibili, mentre le scritte andranno in nero, in modo da farle sempre risaltare rispetto al resto della composizione.

Continua la lettura
58

Definire la struttura del cartellone

Un'altra buona idea da seguire potrebbe essere quella di disegnare una griglia, ai fini di dedicare uno spazio ben preciso ad ogni elemento. A tal proposito occorrerà scegliere un titolo, una ricerca storica, un adeguato inquadramento di tipo geografico, delle immagini esaurienti e tutta una serie di altri elementi che vengano considerati come centrali per la definizione di un cartellone delle regole che si rispetti. Vi consigliamo di scrivere un testo che sia abbastanza breve e soprattutto funzionale alle immagini. Il titolo stesso dovrà essere scritto con caratteri chiari, ordinati e sufficientemente grandi, in modo da poter essere leggibile anche da tutti quegli alunni che, in classe, si trovassero lontani dal cartellone.

68

Decidere le modalità di affissione

A questo punto non rimarrà altro da fare che decidere in quale modo appendere le regole di classe. Possiamo creare un unico grande cartellone, dove applicare le varie regole. Oppure collegare tutte le regole sui singoli cartoncini, utilizzando uno spago o un nastro colorato. In questo modo dimostreremo che tutte le regole dispongono in effetti di un filo conduttore in grado di unirle. La comodità di avere tanti cartoncini staccati, ma comunque collegati tra loro, sta nel fatto che in ogni momento sarà possibile aggiungere ulteriori regole. Nel corso dell'anno infatti, possono verificarsi delle condizioni che rendano necessario istituire altre e più precise regole. L'importante sarà comunque quello di rendere sempre partecipi gli alunni, spiegando loro il significato e la morale di queste regole da rispettare in classe, ai fini di una convivenza pacifica e all'insegna del rispetto reciproco.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere partecipi gli alunni, stabilite le regole ottenendo il loro consenso e attraverso il dialogo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

5 regole da rispettare in classe

Se siete alle prime armi con l'insegnamento e non sapete bene come gestire una classe di alunni scatenati, mantenete la calma e fate attenzione a non lasciarli troppo liberi di fare.Le regole in una classe, sono importanti per mantenere una certa calma...
Elementari e Medie

10 regole da adottare in classe

Come ben sappiamo, gran parte delle ore quotidiane di ogni bambino o ragazzo vengono passate in classe a contatto di compagni e dei vari insegnanti. A tal proposito diventa necessario conoscere alcune regole fondamentali di comportamento da adottare in...
Elementari e Medie

10 regole per essere un buon rappresentante di classe

Fare il rappresentante di classe implica delle responsabilità e una discreta quantità di tempo e d'impegno, oltre ad un cera dose di pazienza, utile e necessaria per riuscire ad interagire con tutti i ruoli e le persone che inevitabilmente si incontrano...
Elementari e Medie

Come realizzare una piccola libreria in classe

L'età preadolescenziale è il periodo più importante per l'apprendimento nei bambini. Durante questa fase bisogna curare in maniera impeccabile la loro crescita sia a livello scolastico sia a livello a livello educativo; per questo motivo, oltre alle...
Elementari e Medie

Come evitare che i bambini parlino in classe

I bambini sono rumorosi, lo sanno bene le maestre che, soprattutto nelle classi molto numerose, faticano non poco ad ottenere il silenzio. È una fortuna avere ragazzi e ragazze in classe che parlano, partecipano, chiedono, comunicano ma a volte possono...
Elementari e Medie

Come gestire una classe indisciplinata

Il lavoro dell'insegnante, in qualsiasi scuola di ogni ordine e grado, comporta numerose responsabilità. I programmi sono troppo vasti per il tempo a disposizione. Capita, molto spesso, di perdere moltissimo tempo durante le ore di lezione per futili...
Elementari e Medie

10 consigli utili per gestire una classe

Fare l'insegnante non è assolutamente facile per chi si trova alle prime armi con questa esperienza. Insegnare in una classe certe volte può essere davvero difficoltoso, soprattutto quando la classe è davvero composta da alunni ingestibili. Eccovi...
Elementari e Medie

Come accogliere un nuovo compagno di classe

Andare a scuola e migliorare la propria istruzione è un diritto e un dovere di ogni giovane cittadino. La scuola si può vivere con ansia e tensione, ma anche con curiosità ed eccitazione. L'ambiente scolastico può infatti riservare molte sorprese...