Come proiettare un quadrato perpendicolare al P.O. e parallelo al P.V.

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La maggioranza delle persone sostiene che le proiezioni ortogonali rappresentano una delle tecniche di rappresentazione grafica più complesse. Nella realtà, una proiezione ortogonale costituisce invece uno dei metodi più facili mai realizzati dall'uomo. Basterà infatti portare le linee di un piano cartesiano negli altri. Tramite meno lavoro, la proiezione ortogonale è capace di comunicare le medesime informazioni di un'assonometria. Vediamo nello specifico come proiettare un quadrato perpendicolare al P. O. E parallelo al P. V., in modo corretto.

28

Occorrente

  • Matita con mina dura e morbida
  • Squadrette
  • Compasso
  • Foglio di carta
38

Tracciare le diagonali di un foglio e due linee passanti per l'origine

Innanzitutto è necessario preparare un foglio totalmente bianco. Dopo aver tracciato le diagonali di tale quadrato di carta, individuare l'intersezione delle medesime. Il punto intersecante trovato rappresenta l'origine degli assi cartesiani e va contrassegnato tramite la lettera "O". Disegnare adesso due linee passanti per "O", una verticale e l'altra orizzontale. Indicare gli assi cartesiani realizzati con "x", "y" e "z". Il riquadro in basso a sinistra viene denominato come P. O., mentre il riquadro in alto a sinistra va chiamato P. V.. Il riquadro in alto a destra si indica con P. L. Ed il piano in basso a destra viene definito piano di ribaltamento.

48

Usare una matita con punta dura e tracciare varie linee

I passaggi appena indicati vanno eseguiti adoperando una matita dalla punta dura e possibilmente una 2H o 3H. In questo modo, è possibile ottenere un tratto veramente leggero. Siccome la figura risulta parallela al P. V., tracciare un quadrato nel piano verticale (indicando i vertici con "A", "B", "C" e "D"). Bisogna procedere in senso orario dal vertice posizionato in alto a sinistra. Prolungare il lato "AD" portandolo nel P. O. E svolgere la medesima azione con il lato "BC". Disegnare una linea orizzontale compresa fra i due prolungamenti eseguiti. Questa diventerà la vista dall'alto della figura.

Continua la lettura
58

Disegnare le linee per concludere la proiezione

Indicare il vertice sinistro del segmento ottenuto con A' ≡ D' ed il vertice destro con B' ≡ C'. Prolungare il segmento nel P. O., fino a raggiungere il bordo del piano di ribaltamento. Indicare il punto di intersezione con l'asse tramite il numero "1". Puntare il compasso nell'origine e con apertura "O1" tracciare un arco che parta da "1" ed attraversi il piano di ribaltamento. Questo deve incontrare l'asse orizzontale e quel punto si può denominare con "2". Disegnare una linea verticale che inizi da "2" e passi al P. L.. Prolungare il lato "AB" del quadrato nel piano laterale, fino ad intersecare la linea verticale appena fatta. Indicare il punto trovato con A''' ≡ B'''.

68

Ripassare il quadrato con una matita dalla punta morbida

Una volta rispettato i passaggi antecedenti, è necessario prendere una matita avente una punta morbida. Con questa bisogna ripassare il quadrato nel P. V. Ed i segmenti nel P. O. E nel P. V.. Adesso la proiezione ortogonale risulta finalmente terminata. Non resta che svolgere ancora la stessa azione con il lato "CD", indicando l'intersezione con C''' ≡ AD'''. Ecco dunque come proiettare un quadrato perpendicolare al P. O. E parallelo al P. V..

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tracciare le linee di proiezione senza pressare troppo la mano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come eseguire la proiezione di un cerchio parallelo al P.O. e perpendicolare al P.V. e al P.L.

Se siamo degli amanti del disegno, ma non abbiamo mai potuto studiare tutte le tecniche necessarie per riuscire ad eseguire delle rappresentazioni corrette, non dovremo assolutamente preoccuparci. Basterà infatti provare a cercare su internet alcuni...
Superiori

Come eseguire la proiezione ortogonale di un cilindro

Hai dimenticato la spiegazione che ha fatto la tua insegnante o non hai capito bene come eseguire una proiezione ortogonale di un cilindro? Bene, sei arrivato nel sito giusto! Seguimi, e riuscirai a portare a termine il tuo compito! La proiezione ortogonale...
Superiori

Come proiettare una retta perpendicolare al Piano Verticale

Eccoti qua, devi fare i compiti a casa e non sei stato attento alla spiegazione del professore. Devi proiettare su tre piani una retta perpendicolare al Piano Verticale e ti starai chiedendo "... Sarà uguale alla proiezione delle altre rette? Ebbene...
Superiori

Come disegnare il grafico di una parabola

La parabola è una delle coniche che più spesso troviamo in esercizi di qualsiasi genere, definiamola come il luogo geometrico i cui punti sono equidistanti da un punto fissato definito Fuoco e una retta definita Direttrice. La retta che passa per il...
Superiori

Come eseguire una proiezione ortogonale di un cono

L'attenzione in classe semplifica molto la comprensione di concetti complessi, come quelli matematici. Dovrai prendere appunti nonché chiedere chiarimenti all'insegnante o ad un compagno in gamba. Tuttavia, puoi anche consultare internet. Il web è una...
Superiori

Come disegnare un parallelepipedo con la prospettiva centrale

La prospettiva è una sezione molto affascinante del disegno tecnico, che ci consente di poter disegnare un oggetto in modo davvero molto realistico, proprio come se stessimo guardando lo stesso dalla sua faccia principale. Con lo stesso "procedimento"...
Superiori

come disegnare una proiezione ortogonale di un dado da gioco

Oggi voglio mostrarvi come disegnare la proiezione ortogonale di un dado da gioco. La proiezione di un dado permette di visualizzare correttamente le varie facce che vengono proiettate sui differenti piani, grazie ai pallini riportati su ciascuna faccia....
Superiori

Come disegnare la proiezione ortogonale di un parallelepipedo

Senza dubbio, disegnare la proiezione ortogonale di un parallelepipedo non è così facile. Tuttavia, nel tutorial che segue vi indicheremo tutte le linee guida per eseguire il disegno correttamente. Prima di iniziare, comunque dovete avere chiaro il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.