Come progettare una lezione

Tramite: O2O 17/09/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Un piano di lezione di successo, è spesso dimostrato attraverso l'uso di fogli di lavoro, compiti a casa o un test. Personalizza il tuo programma di lezioni per incorporare tutti gli stili di apprendimento attraverso esercizi indipendenti e di gruppo. Se hai familiarità con le dinamiche di gruppo degli studenti, puoi decidere di pianificare in anticipo la lezione, per aumentare il coinvolgimento e l'interazione. Tieni presente che puoi modificare qualsiasi attività da svolgere indipendentemente, a coppie o in piccoli gruppi. A seconda della quantità di tempo e dimensione della classe, puoi essere selettivo o mescolare e utilizzare tutte queste tecniche. Ecco dunque come progettare una lezione.

28

Occorrente

  • Libri
  • Quaderni
  • Testi di riferimento di studio
  • Penna
  • Matita
38

Stabilire gli obiettivi di apprendimento

Un obiettivo di apprendimento è una dichiarazione che fornisce una descrizione dettagliata di ciò che gli studenti saranno in grado di fare al termine di un corso. La dichiarazione dovrebbe essere semplice. È compito dell'insegnante aiutare gli studenti a capire come utilizzare le informazioni che impareranno durante la lezione in modo pratico. Descrivi gli argomenti o le idee principali che desideri spiegare durante la lezione. La panoramica funzionerà da base su cui verrà costruita la lezione.

48

Pianificare la cronologia

Pianifica la tua cronologia, in quanto la lezione potrebbe essere eccessiva per il tempo assegnato. Se questo è il caso, devi semplicemente suddividere il tuo programma in sezioni. Incoraggia gli studenti a mettere in discussione e a condividere le idee durante il corso dello studio, ma sii consapevole del tempo e del piano di lezione, che è la tua guida per garantire che gli obiettivi di apprendimento che hai impostato per i tuoi studenti siano rispettati nei tempi consentiti.

Continua la lettura
58

Elaborare l'introduzione

Una buona introduzione creerà la necessità per gli studenti di apprendere il materiale che presenterai e farli interessare all'argomento del giorno. Questa è la parte della lezione in cui l'insegnante parla di più, quindi cerca di coinvolgere gli studenti e usa la ripetizione corale per far sì che gli studenti parlino più della metà del tempo. A seconda di quanto sia complesso l'argomento o di quanto nuovo vocabolario ci sia, l'introduzione potrebbe richiedere del tempo, ma nella maggior parte dei casi dovrebbe essere sufficiente una decina di minuti.

68

Eseguire la pratica

L'attività pratica dovrebbe essere normalmente di circa dieci minuti per far lavorare gli studenti individualmente o in coppia. Praticare dialoghi di modello, completare fogli di lavoro e svolgere attività brevi sarebbe appropriato. Questa operazione potrebbe richiedere circa dieci minuti, incluse le risposte o alcune dimostrazioni. È una buona idea pianificare un'altra attività di cinque minuti che può essere eseguita alla fine della lezione come revisione o utilizzata come riscaldamento nella lezione successiva.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È una buona idea pianificare un'altra attività di cinque minuti che può essere eseguita alla fine della lezione come revisione o utilizzata come riscaldamento nella lezione successiva.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come memorizzare una lezione di storia

Studiare non è di certo un compito semplice, ma nonostante tutto si tratta di un impegno con cui tutti voi avrete dovuto fare i conti almeno una volta nella vita. Come ben saprete non si finisce mai di imparare, e dunque di studiare, al fine di imparare...
Elementari e Medie

Come progettare un asilo nido

Prendersi cura dei bambini è sempre una bella cosa, soprattutto poi quando non sono i nostri. Aiutarli nella crescita in ambienti controllati come gli asili nido è sempre difficile, quindi scegliere la struttura migliore è sempre un rischio e mai qualcosa...
Elementari e Medie

Nuovo insegnante: come presentarsi alla classe

Quando si entra per la prima volta in una classe si è un po' agitati, ma questa situazione non deve essere vissuta in maniera drammatica. È importante pianificare il piano di studio ed essere flessibili. La maggior parte degli insegnanti vuole dimostrare...
Elementari e Medie

Come strutturare un tesina

Che sia per l'esame di licenza elementare o media o superiore, per preparare una tesina iniziate con lo scegliere un argomento che vi ha colpito maggiormente durante l'anno perché interessante, perché vi sentite più portati, perché vi ha appassionato...
Elementari e Medie

5 giochi per richiamare l'attenzione della classe

Tra le professioni considerate maggiormente interessanti rientra certamente quella di professore. Molta gente potrebbe ritenere più complesso insegnare alle superiori o all'Università, però spesso non è così. Quando si insegna alle elementari o alle...
Elementari e Medie

Come decorare l'aula in primavera

Preparare l'aula per la primavera è un lavoro molto divertente, soprattutto se le insegnanti coinvolgono gli alunni, potrebbe infatti essere una lezione alternativa. Sia i più piccini che i più grandi si divertiranno nella creazione di fiori, rondini,...
Elementari e Medie

Come mantenere un quaderno ordinato

Quante volte abbiamo aperto il nostro quaderno di scuola trovandoci di fronte ad un vero e proprio campo di battaglia? Pagine strappate, esercizi incompleti, parole e numeri scritti male o di fretta e dunque incomprensibili... Avere un quaderno ordinato...
Elementari e Medie

10 suggerimenti per diventare il primo della classe

Il tuo rendimento scolastico è sotto la media e vorresti diventare uno studente modello per ottenere i massimi voti sia in condotta che nelle materie? Hai problemi con qualche disciplina in particolare e vorresti stupire il prof con delle interrogazioni...