Come Prepararsi Psicologicamente Per Un esame

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Sostenere un esame e tutta la fase preparatoria per affrontarlo non è affatto facile. La mole di studio è tanta, man mano che la data si avvicina aumenta lo stress e sopratutto la paura di non farcela e di deludere le nostre aspettative e quelle delle persone che ci stanno accanto. Prepararsi psicologicamente ad un esame è importante tanto quanto la nostra preparazione ed è fondamentale farlo per affrontare al meglio la prova che ci attende. Vediamo come fare nei pochi e semplici passi di questa guida.

25

Occorrente

  • tv
  • camomilla
35

Il modo migliore per poter affrontare un esame al meglio è la consapevolezza di poter contare su una buona preparazione per cui è bene iniziare a studiare per tempo evitando di ridursi agli ultimi giorni studiando giorno e notte perché non faremmo altro che aumentare il nostro stress. Possiamo anche stilare una tabella di marcia per avere tutto sotto controllo.

45

Cerchiamo di ricavarci un paio di ore libere al giorno da dedicare ai nostri interessi, a fare dello sport o semplicemente per guardare della tv o per uscire con gli amici. Svagarci un po' e mantenere i rapporti con le persone a noi care ci aiuterà a scaricare la tensione da esame e a rilassarci. Svagarsi anche durante il periodo di preparazione ad un esame è importante tanto quanto lo studio.

Continua la lettura
55

Quando la data di un esame si avvicina è bene rivedere tutto il programma per colmare eventuali lacune. Il giorno prima di un esame, in particolare, è bene procedere con un ripasso di tutto quello che abbiamo studiato ma è importante dedicare del tempo a noi stessi. Il fatto e fatto e studiare fino a notte fonda non aiuterà di certo la nostra lucidità mentale il giorno dell'esame. Per cui faremo bene a studiare fino a metà pomeriggio e poi cercare, invece, di rilassarci facendo un bel bagno caldo, guardando un film o vedendo un paio di amici. Distrarci, per quanto possibile, ci aiuterà tantissimo ad affrontare con serenità lo stress che inevitabilmente vivremo il giorno dell'esame. Facciamo però attenzione a non andare a letto troppo tardi perché riposare e dormire a sufficienza è fondamentale per mantenere la concentrazione. Piuttosto che riprendere a studiare prima di andare a letto, meglio alzarsi di buon ora e ripassare velocemente prima dell'esame, ma anche in questo caso è bene non esagerare stando chini sui libri fino all'ultimo istante. Seguendo questi piccoli accorgimenti preparare un esame sarà impegnativo di certo, ma meno stressante e, in più, ci darà più probabilità di successo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come prepararsi al test d'ingresso universitario

Il test d'ingresso universitario rappresenta il primo ostacolo da superare lungo il percorso verso la laurea. Ogni anno sono tantissimi gli studenti che si iscrivono ai test e spesso i posti disponibili sono così pochi che meno della metà degli aspiranti...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di Diritto Romano

La storia del Diritto Romano, assieme alle Istituzioni, è il primo ostacolo che gli studenti della facoltà di Giurisprudenza incontrano all'inizio del loro percorso di studi. Le materie romanistiche, rispetto alle altre, sono abbastanza impegnative...
Università e Master

Come affrontare lo studio di un esame

Quando si deve affrontare un esame, che sia universitario o per qualsiasi altro scopo, occorre comprendere il modo migliore che ci permetta di memorizzare concetti e nozioni, evitando di sprecare il nostro tempo con letture superficiali che non ci consentiranno...
Maturità

10 modi per trascorrere la notte prima degli esami

Gli esami di maturità sono un momento molto importante nella vita di ogni ragazzo: non tanto per il risultato che si otterrà, quanto più perché rappresenta la prima vera sfida dell'età adulta. Molto spesso, erroneamente, si passa la notte precedente...
Superiori

10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito in classe

Partiamo col dire che il compito in classe non è e non deve essere visto come un supplizio. O la tortura fatta per umiliare o mettere in tensione gli studenti. Il compito in classe serve semplicemente a verificare il grado di preparazione. Nonché in...
Superiori

Come prepararsi per le olimpiadi di matematica

Nel corso delle olimpiadi di matematica, gli studenti italiani si confrontano fra loro e con altrettanti fenomeni europei. Gli alunni ed i professori valutano le conoscenze acquisite durante l'anno scolastico. I docenti sperimentano anche nuove tecniche...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di Statistica

Tra le materie universitarie più ostiche da preparare per un esame sicuramente la Statistica ha un posto primario. La statistica è una materia molto complessa perché, oltre ad avere moltissimi dati da memorizzare, necessita anche di un piano di studi...
Superiori

Matematica: 10 regole d'oro per prepararsi al meglio

La seconda prova dei licei scientifici, il fantomatico compito di matematica, è senza ombra di dubbio uno degli scogli più difficili dell'esame di maturità. Spesso si studia tanto ma, una volta lì, davanti al compito, non si riesca a capire come affrontarlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.