Come prepararsi psicologicamente per la maturità

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

L'esame di maturità è sempre un passo molto importante per la carriera di uno studente, perché rappresenta la conclusione della scuola superiore e può portare all'inizio di una nuova carriera scolastica all'interno delle università, oppure l'ingresso nel mondo del lavoro. Questo è quindi un punto di arrivo molto importante per la vita di un ragazzo, ma allo stesso tempo non è facile da raggiungere. Le paure di non essere in grado di superare questo esame spesso ci portano a non avere una giusta concentrazione durante lo svolgimento delle prove per cui potrebbe essere molto importante capire come fare per riuscire a superare queste paure. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a prepararsi psicologicamente allo svolgimento dell'esame di maturità.

24

Per cominciare, quando ci prepariamo per l'esame è giusto studiare molto, ma di certo non devono affatto mancare momenti di distrazione e relax. Iniziamo a studiare dalla mattina presto, in quanto la nostra mente sarà fresca e lucida, e facciamolo non più di tre ore consecutive, giacché applicarci per troppe ore ci stancherà non solo fisicamente, ma anzitutto mentalmente, producendo in noi solo nervosismo. Mangiamo pasti regolari e salutari, facendo a meno di abbuffarci di schifezze, come dolci e snack salati di ogni genere, che appesantirà il nostro fisico e si ripercuoterà sulla nostra concentrazione. Andiamo a dormire abbastanza presto la sera e cerchiamo di riposarci per almeno 7 ore a notte, questo ci permetterà di svegliarci limpidi e carichi per una nuova giornata di studio.

34

Un consiglio che possiamo dare è di concentrarci maggiormente sulla seconda prova, ovvero la materia del nostro indirizzo di studio, associate spesso a membri esterni della commissione. Impratichiamoci con delle simulazioni d'esame. Sicuramente lo faremo già nel corso dell'anno scolastico, ma esercitarsi in maniera assidua ci agevolerà quando andremo a compiere la prova. Durante l'anno scolastico, esigiamo dai nostri professori suggerimenti e chiarimenti sulle varie verifiche, oppure su quegli argomenti che proprio non siamo riusciti a comprendere.

Continua la lettura
44

È assolutamente normale avere timore e paura, perché si sta affrontando un qualcosa che non è mai stata fatta. Cerchiamo di vedere positivo, senza avere paura di non farcela, o di deludere noi stessi e le persone che ci stanno accanto. Se siamo tranquilli e consapevoli di avere una buona preparazione, sentiremo una marcia in più in noi stessi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Maturità

10 passi per prepararsi alla maturità

Il conseguimento del diploma di maturità è il traguardo di anni di studio e sacrifici. Non si può pretendere di affrontare serenamente gli esami con una preparazione dell'ultimo minuto. Gli argomenti sono così vasti, da richiedere il giusto tempo...
Maturità

Maturità classica: come prepararsi

Finalmente è arrivata una delle scadenze importanti della vita. Che ci si senta pronti a crescere e già maturi, non fa differenza. Bisogna in ogni caso fare l'esame di maturità classica. In bene o in male, la resa dei conti finali. Un sommo poeta,...
Maturità

8 consigli per prepararsi alla maturità

Ogni estate tantissimi ragazzi si preparano per affrontare il tanto temuto esame di maturità, un esame che conclude il percorso di studi delle scuole superiori e al termine del quale ogni ragazzo riceverà il diploma. Il periodo di preparazione all'esame...
Maturità

Come prepararsi alla prima prova della maturità

La prima prova della maturità è forse quella più famosa: è l'unica ad essere uguale per tutti gli istituti d'Italia. Si tratta, ovviamente, del tema di italiano. Le tracce sono segretamente custodite dal Ministero fino al fatidico giorno di inizio...
Maturità

Come studiare per l'esame di maturità

Per tutti gli studenti, l'esame di maturità rappresenta una dura prova. Molti di loro non hanno mai affrontato un vero e proprio esame, per questo vengono assillati da innumerevoli dubbi su come studiare e come rendere al massimo. A tal proposito, nei...
Maturità

Come calcolare il punteggio dell'esame di maturità

Ciò che andremo a sviluppare nei passi che comporranno questa guida, che per la precisione saranno tre, si dedicherà all'esame di maturità. Questo è un periodo perfetto per trattare questo tema, dato che ci sono stati gli esami scritti pochi giorni...
Maturità

Come calcolare il voto dell'esame di maturità

Il conseguimento del diploma di maturità rappresenta, per molti studenti delle scuole superiori, uno dei primi traguardi da raggiungere nello studio. Inoltre, sapere come calcolare il voto dell'esame finale, è nell'interesse di tutti i candidati. Il...
Maturità

Come iniziare la tesina di maturità

Tutti quanti prima o poi abbiamo a che fare con il tanto temuto esame di maturita', che decreta la fine di un periodo di studi forzato, e non sempre amato dagli studenti. Infatti molti non vedono l'ora di finire per poter iniziare qualcosa che piace di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.