Come prepararsi per gli esami di riparazione

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Una volta si diceva "essere rimandati a settembre", poiché proprio i primi giorni di quel mese, poco prima dell'inizio del nuovo anno scolastico, si veniva chiamati a sostenere un'esame per dimostrare di aver recuperato le insufficienze su una o più materie per le quali si veniva "rimandati". Con la riforma del 2007, dunque, gli esami di riparazione cambiano nome ma continuano ad impensierire studenti e genitori. Vediamo insieme cosa ci suggerisce questa guida sul metodo di studio e come prepararsi per gli esami di riparazione.

28

Occorrente

  • Voglia di recuperare
38

Quando uno studente manifesta delle lacune su una o più materie trattate a scuola, normalmente questa realtà emerge già durante l'anno scolastico. A tal proposito è la scuola stessa a mettere a disposizione dell'allievo specifici corsi di recupero, che si svolgono solitamente nel pomeriggio, al fine di recuperare quella parte di preparazione che risulta carente. Se però il lavoro svolto durante l'anno dovesse risultare ancora insufficiente si viene promossi con riserva. Si verrà chiamati poi, entro il 31 agosto a dimostrare di aver debitamente colmato le lacune accumulate durante il periodo delle vacanze estive.

48

Durante le vacanze sarà quindi premura dello studente rimandato cercare di prepararsi al meglio per recuperare quanto dovuto. Questo potrà avvenire tramite la frequentazione dei corsi estivi messi a disposizione dell'istituto tramite i docenti interni. Tali corsi vanno considerati piuttosto come un momento per fare il punto sui concetti principali da approfondire con uno studio organizzato della materia. Pur non essendo obbligatori, è sempre bene cercare di seguire questi corsi, poiché questo viene solitamente visto di buon occhio dall'istituto in fase di esami di riparazione.

Continua la lettura
58

Un'alternativa ai corsi di recupero per prepararsi agli esami di riparazione è costituita dalle lezioni private: le cosiddette "ripetizioni". Per alcune materie come la matematica, la fisica, il greco o le lingue straniere, infatti, essere affiancati nella preparazione da una persona esperta e competente può essere indispensabile. Queste materie presentano, infatti, difficoltà maggiori di altre discipline come storia, letteratura o diritto per le quali potrebbe bastare solo uno studio costante e metodico, da svolgere eventualmente anche da soli. C'è anche da dire che non tutti hanno le possibilità economiche di poter pagare un'insegnante.

68

Una volta di fronte agli esaminatori poi è bene ricordare di mantenere la calma, in fondo si tratta degli stessi insegnanti conosciuti durante l'anno. Va ricordato, infine, che a volte, proprio l'inaspettato ostacolo degli esami di riparazione può far scattare nello studente quello stimolo necessario affinché il successivo rendimento scolastico diventi più soddisfacente evitando ulteriori problemi. Per ulteriori informazioni sui debiti formativi ed il loro recupero consultare il seguente sito internet: http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/famiglie/carenze-formative.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' sempre preferibile seguire i corsi di recupero organizzati dall'istituto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito di inglese

Dovete prepararvi per un compito davvero difficile? Manca poco e non sapete come fare? Tranquilli, ecco 10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito di inglese. Con questi 10 consigli prendere 10 in tutti i compiti d'inglese. La vostra professoressa...
Superiori

Come prepararsi per le olimpiadi di matematica

Nel corso delle olimpiadi di matematica, gli studenti italiani si confrontano fra loro e con altrettanti fenomeni europei. Gli alunni ed i professori valutano le conoscenze acquisite durante l'anno scolastico. I docenti sperimentano anche nuove tecniche...
Superiori

10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito in classe

Partiamo col dire che il compito in classe non è e non deve essere visto come un supplizio. O la tortura fatta per umiliare o mettere in tensione gli studenti. Il compito in classe serve semplicemente a verificare il grado di preparazione. Nonché in...
Superiori

Come prepararsi per un'interrogazione

Si sa, il terrore degli studenti è sempre quell'interrogazione a fine quadrimestre che fa stare in ansia fino all'ultimo giorno, soprattutto quando ci sono di mezzo insufficienze o più materie da recuperare. Come prepararsi nel modo migliore? Serve...
Superiori

Come prepararsi per un esame orale

Spesso quando si deve preparare un esame orale si va nel panico, soprattutto se il materiale è tanto e il tempo a disposizione è poco. Ancora di più se la materia è complessa e sapete già che la memoria vi può abbandonare perché non "immagazzina"...
Superiori

Come prepararsi ad un compito di matematica

La matematica è da sempre una di quelle materie che da sempre affascina, ma che nello stesso tempo spaventa gli studenti. Una materia piuttosto articolata, e che non tutti riescono a capire da subito. Per apprenderla ci vuole tempo e pazienza. Bisogna...
Superiori

Come organizzare una giornata di intenso studio

In questa guida, ci occuperemo di studio. Chiaramente, lo studio è fondato sull'organizzazione, che dev'essere il pilastro che sorregge il metodo e, per questo motivo, ora cercherò di spiegarti Come organizzare una giornata di intenso studio. Prima...
Superiori

Come Trasferirsi Da Una Scuola Pubblica Ad Una Privata

Scuole pubbliche o Scuole private? Il dibattito è acceso da anni e non accenna a scemare, anzi. Con il moltiplicarsi delle possibilità di scelta tra le offerte nel mondo del Privato aumentano i genitori che si pongono legittimamente questa domanda,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.