Come prepararsi per dare ripetizioni

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se è la prima volta che ci si trova a dare ripetizioni allora bisogna essere consapevoli di ciò che si sa: dare ripetizioni significa conoscere bene la materia che si sta affrontando e che richiedono nello specifico. Questo accade prevalentemente per matematica o per materie letterarie come greco e latino: non sono materie facili da affrontare e chi vi chiede aiuto ha sicuramente difficoltà nell'apprendimento. Quindi vediamo come prepararsi per dare delle ripetizioni.

24

Un primo aspetto è quello di come porsi nei confronti dell'alunno che si ha di fronte. Questo può variare in base a soggetto, che potrebbe essere una persona indisciplinata oppure tranquilla. Rispettivamente si può usare il pugno di ferro o essere tranquilli ed affrontare la materia serenamente. Bisogna ricordare che chi si ha di fronte è una persona che ha delle difficoltà in quella disciplina e quindi comunque la condizione migliore è quella di porre un clima di serenità e di tranquillità per affrontare al meglio gli studi.

34

L'essere in grado di trasmettere la propria conoscenza e il proprio sapere ad uno studente non è una cosa semplice, per alcuni è una dote naturale, ma per altri non è sempre così. Se si alle prime armi può tornare utile sicuramente un ripasso della materia in questione, magari appuntando quelli che sono gli elementi cardine che possono tornare utili e di volta in volta preparare i vari argomenti da seguire. Può tornare utile per lo studente preparare degli appunti anche per loro, in modo tale da avere già delle buone basi su cui studiare ed affrontare i vari argomenti.

Continua la lettura
44

Un aspetto importante è quello di organizzare degli orari di studio con dei momenti di pausa: chi affronta questo mestiere deve capire le capacità di apprendimento dello studente. Se riconosce che ha delle grosse difficoltà e non riesce a seguire bene ogni passaggio può comunque fare delle piccole pause per potersi riposare e intanto magari preparare un'altra soluzione per far apprendere al meglio il concetto. La cosa base è comunque farsi capire: se si eccede troppo nella spiegazione senza avere un risultato davanti a sé concreto è inutile insistere ed andare avanti. Possono tornare utili degli esercizi aggiuntivi o degli schemi che possano aiutare a far capire come funziona quel determinato concetto.
Se invece si riconosce che lo studente riesce ad apprendere con serenità l'argomento allora si può svolgere tranquillamente i passi successivi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come fare ripetizioni scolastiche online

Trovare lavoro diventa sempre più difficile, a volte per arrotondare ci si destreggia facendo ripetizioni. Con l'avanzare della tecnologia, con la diffusione sempre più dilagante di Internet, perché non usare questi mezzi per tale scopo lavorativo?...
Elementari e Medie

Come scegliere un insegnante per ripetizioni

Quando i nostri figli hanno difficoltà in alcune materie scolastiche, c'è bisogno di un insegnante privato che li aiuti con delle ripetizioni. Lo scopo di questa guida è quello di fornire un aiuto nella scelta della figura adatta. I criteri di scelta...
Elementari e Medie

Come prepararsi al primo giorno di scuola

Dopo l'estate, a metà del mese di settembre, la scuola ricomincia. Ogni anno non è mai uguale al precedente, durante l'evoluzione scolastica di uno studente. Certo, i programmi cambiano, a volte la difficoltà aumenta, insieme al carico di studio. Ma...
Elementari e Medie

Come prepararsi alle ultime interrogazioni dell'anno

Oddio, ci siamo. Quando ormai è questione di giorni, quando il termine della scuola è vicino, scattano le fatidiche interrogazioni finali. Quelle più temute dagli studenti. Quelle che non bisogna assolutamente sbagliare. È infatti molto spesso dall'esito...
Elementari e Medie

Come prepararsi alla scuola media

Già! Come prepararsi alla scuola media? Cosa dobbiamo raccomandare agli studenti che hanno terminato da poco la scuola elementare? Una nuova vita scolastica che magari può anche spaventare molti "piccoli adolescenti". Ciò significa diventare più grandi...
Elementari e Medie

Come prepararsi all'esame di terza media

L'esame di terza media è per tanti giovani motivo di stress. Solo una volta superato si capisce che le preoccupazioni erano eccessive! È un comportamento naturale soprattutto per i ragazzi più emotivi. Per prepararsi bene, concentriamoci sul presente...
Elementari e Medie

Come dare buona impressione a scuola

Ormai è risaputo che la prima impressione che diamo di noi stessi spesso è quella che conta, indipendentemente dalla situazione in cui ci troviamo. Il modo in cui ci presentiamo, insieme a tantissimi altri aspetti, consente agli altri di elaborare su...
Elementari e Medie

10 consigli per prepararsi alla prima elementare

L'inizio della scuola elementare rappresenta un passo importante nella crescita emotiva dei nostri figli. Le mamme, sempre più impegnate tra lavoro e cura della casa, non possono farsi trovare impreparate e si mobilitano chiedendo consigli e informazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.