Come prepararsi alla scuola media

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Già! Come prepararsi alla scuola media? Cosa dobbiamo raccomandare agli studenti che hanno terminato da poco la scuola elementare? Una nuova vita scolastica che magari può anche spaventare molti "piccoli adolescenti". Ciò significa diventare più grandi con una scuola che insegna nuove materie, si conoscono nuovi compagni e nuovi insegnanti. La prima media insomma significa intraprendere un nuovo percorso, che segna il passaggio definitivo dall'infanzia all'adolescenza. Iniziare questa esperienza facendo del proprio meglio conquistando la simpatia dei compagni e il rispetto dei professori.

25

Prima cosa da fare prepararsi bene alle prove di ingresso alla prima media. Durante la pausa estiva infatti sarebbe bene allenarsi alla lettura con qualche bel libro. Oppure scrivere su un diario le giornate passate in villeggiatura con i genitori, o con i nonni. Può essere utile anche fare delle foto e poi scriverci in una didascalia sotto a cosa si riferiscono. Anche l'esercizio matematico non è da trascurare. Magari se avete la mamma o il papà che lavorano in ufficio a "far conti" provate con loro ad esercitarvi simulando problemi ed equazioni da risolvere. Insomma la cosa importante per un buon atleta è tenersi allenato.

35

Inizieremo un percorso importante che segnerà la nostra maturità, quindi dovremo anche imparare a comportarci come giovani adolescenti. Dovremo adottare un comportamento più consono al nuovo ambiente scolastico. Avremo difronte non più maestri ma professori che saranno più esigenti. Non dobbiamo mai aver paura di chiedere qualcosa in più durante le loro lezioni: se non capiamo qualcosa o semplicemente se siamo più curiosi. Le materie saranno sicuramente molto più interessanti e sicuramente stuzzicheranno la nostra fame di imparare.

Continua la lettura
45

Un altra cosa molto importante sarà il metodo di studio che dovremo imparare. Sarà diverso perché ci saranno materie diverse, nuove e più complesse rispetto alle elementari. Impareremo a scrivere appunti sulle lezioni fatte, a studiare più velocemente senza perdere tempo prezioso. Troveremo input diversi di apprendimento che ci aiuteranno a capire meglio le cose che stiamo facendo. Da non trascurare anche l'aspetto esteriore, o meglio come vestirsi per andare alle medie. Certo non dovrà essere una sfilata di moda, e nemmeno un college dove si va tutti vestiti uguale. Importante sarà anche l'igiene personale visto che ormai siamo grandi. Stiamo segnando un passo fondamentale verso una scuola più matura.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sarà una bella avventura da affrontare seriamente ma serenamente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Guida di sopravvivenza alla scuola media

Se siete arrivati alla lettura di questa guida è perché siete entrati o state per entrare nel mondo dei grandi. Benvenuti nella Scuola Media. Avete lasciato il rassicurante "nido" della Scuola Elementare e dovrete frequentate l'insidiosa "tana" della...
Elementari e Medie

Le principali difficoltà del passaggio alla scuola media

Uscire dalla scuola elementare per passare alla scuola media è un passaggio molto delicato, perché intervengono molti fattori che rendono complicato l'adattamento al nuovo ambiente. Ovviamente non tutti i ragazzi reagiscono al cambiamento nello stesso...
Elementari e Medie

Come prepararsi all'esame di terza media

L'esame di terza media è per tanti giovani motivo di stress. Solo una volta superato si capisce che le preoccupazioni erano eccessive! È un comportamento naturale soprattutto per i ragazzi più emotivi. Per prepararsi bene, concentriamoci sul presente...
Elementari e Medie

Come prepararsi al primo giorno di scuola

Dopo l'estate, a metà del mese di settembre, la scuola ricomincia. Ogni anno non è mai uguale al precedente, durante l'evoluzione scolastica di uno studente. Certo, i programmi cambiano, a volte la difficoltà aumenta, insieme al carico di studio. Ma...
Elementari e Medie

5 consigli per la scelta della scuola media

Per i bambini, il passaggio dalle scuole elementari alle scuole medie è un momento molto delicato. È un passo in avanti verso il mondo dei grandi, pieno di nuove responsabilità e un po' più lontano dal mondo dei giochi. In questo momento della vita...
Elementari e Medie

Come affrontare la prova invalsi di matematica per la seconda classe della scuola primaria

Dall'anno accademico 2008-2009, l'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell'Istruzione ha sottoposto a dei test di valutazione nazionale gli studenti di terza media. Essa consiste in una test suddiviso in due parti: una prima prova di italiano...
Elementari e Medie

Come fare una tesina per gli esami di terza media

L'obiettivo tesina è quello di responsabilizzare i ragazzi, farli riflettere sulle proprie caratteristiche individuali e sull'importanza della scelta del percorso da intraprendere dopo gli esami, che influirà sulla loro vita e scelte future. La prima...
Elementari e Medie

Come prepararsi alle ultime interrogazioni dell'anno

Oddio, ci siamo. Quando ormai è questione di giorni, quando il termine della scuola è vicino, scattano le fatidiche interrogazioni finali. Quelle più temute dagli studenti. Quelle che non bisogna assolutamente sbagliare. È infatti molto spesso dall'esito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.