Come prepararsi all'esame di stato per ingegnere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Si sta avvicinando sempre di più il momento in cui giungono la maggior parte degli esami di stato, come ad esempio quello per diventare ingegnere. Come si può certamente immaginare, diventare ingegnere non è assolutamente una faccenda semplicissima. Prima di tutto, occorre conseguire una laurea in ingegneria di tre o cinque anni, in base al corso che si decide di scegliere. In seguito, se un ingegnere desidera esercitare la professione, per il nostro ordinamento è indispensabile l'iscrizione all'apposito albo. Questa iscrizione potrà essere ottenuta solo attraverso il superamento dell'esame di stato per ingegnere. In questa guida, spiegherò come prepararsi a questo esame nel migliore dei modi.

26

Occorrente

  • Laurea triennale o magistrale
  • Conoscenze applicative
36

Sostenere l'esame subito dopo la laurea

Anzitutto, nel momento in cui si dovrà sostenere l'esame, ci si troverà di fronte ad una prova scritta, la quale, solitamente, consiste in una prova pratica applicativa sulla traccia inerente la propria specializzazione. Una volta superata questa prima prova, si dovrà sostenere quella che è la prova orale. Un primo consiglio, per avere maggiori probabilità di successo, è quello di sostenere l'esame di stato subito dopo la laurea. Il vantaggio è chiaro e semplice da spiegare: con le conoscenze acquisite all'università, ancora "fresche" di studio, sarà certamente più semplice affrontare e superare una valida preparazione.

46

Compilare una scaletta degli argomenti da studiare

Con il tempo, infatti, le conoscenze tendono a divenire meno chiare e dettagliate, e ciò renderà il lavoro ancora più difficile. Un ulteriore consiglio, è quello di iniziare la preparazione per questo importante esame con il giusto anticipo. Non ridursi all'ultimo momento, ed evitare di sottovalutare l'impegno necessario al buon esito dell'esame. Anche durante l'ultimo anno di università, sarà fondamentale tenersi allenati sulle materie e le discipline che potrebbero essere cruciali nel superamento della prova (soprattutto orale). Inoltre, potrebbe essere molto utile compilare una scaletta dettagliata degli argomenti da studiare, magari insieme ad altre persone che dovranno sostenere lo stesso esame.

Continua la lettura
56

Concentrarsi sulle esercitazioni applicative

Confrontarsi a vicenda e scambiarsi le varie informazioni (oltre ad agevolare la memorizzazione dei concetti) contribuirà anche a rasserenare il clima di stress e di ansia che tale prova può suscitare. Per finire, l'ultimo consiglio è quello di concentrarsi principalmente sulle esercitazioni applicative, piuttosto che sulla teoria, dal momento che i test scritti riguarderanno principalmente prove di natura pratica, dunque la capacità del candidato di confrontarsi e di risolvere problemi di questo tipo saranno essenziali.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come prepararsi all'esame di stato per psicologo

Molti studenti, si trovano davanti un muro quando arriva il momento di prepararsi al temutissimo esame di Stato in psicologia. Questo difficoltoso esame fondamentale per chi studia tale disciplina, i è sempre stato un grandissimo problema poiché è...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di Statistica

Tra le materie universitarie più ostiche da preparare per un esame sicuramente la Statistica ha un posto primario. La statistica è una materia molto complessa perché, oltre ad avere moltissimi dati da memorizzare, necessita anche di un piano di studi...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di Sociologia Politica

"Sociologia politica" è una materia universitaria che prevede un esame presente in diversi corsi di laurea. Tra questi troviamo "Scienze politiche", "Relazioni internazionali" e "Sociologia". Per quale motivo una materia universitaria necessita di una...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di dottorato

Eccoci qui, bellie pronti, per leggere con voi una nuova ed interessante guida, mediante cui poter capire ed immagazzinare, come prepararsi all'esame di dottorato, nel migliore dei modi e nella maniera più semplice possibile.Molti studenti, una volta...
Università e Master

Come prepararsi per l'esame di microeconomia

Gli esami universitari sono generalmente piuttosto complicati da affrontare se non si studia nella maniera corretta e con metodo. Uno degli esami maggiormente temuti dagli studenti è senza dubbio quello di microeconomia. Nella seguente guida pertanto...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di diritto pubblico

L'esame di Diritto Pubblico è uno dei primi esami che gli studenti iscritti alla facoltà di Giurisprudenza devono affrontare, all'inizio del proprio percorso universitario, o anche quelli frequentanti facoltà similari, come ad esempio quella di Scienze...
Università e Master

Come prepararsi per un esame universitario senza acquistare i testi richiesti

Studiare è sicuramente importantissimo perché non solo consente di acquisire nuove nozioni e conoscenze, ma soprattutto permette di tenersi sempre aggiornati e al passo con i tempi. Tuttavia gli studenti, soprattutto quelli universitari, devono andare...
Università e Master

Come prepararsi per l'esame di Anatomia Umana

Tra i corsi di studio universitari più impegnativi in assoluto, figura quello di Medicina e Chirurgia. Per questo corso di laurea bisogna affrontare diversi esami, più o meno difficoltosi per materia e volume delle nozioni da ricordare. Un esame piuttosto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.