Come prepararsi all'esame di dottorato

Di: J. F.
Tramite: O2O 23/01/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Eccoci qui, bellie pronti, per leggere con voi una nuova ed interessante guida, mediante cui poter capire ed immagazzinare, come prepararsi all'esame di dottorato, nel migliore dei modi e nella maniera più semplice possibile.
Molti studenti, una volta terminato il percorso curriculare e conseguita un diploma di laurea di primo livello, desiderano continuare i propri studi con il cosiddetto dottorato di ricerca. Il dottorato è in genere un corso triennale relativo alla materia che si desidera trattare: dunque esistono dottorati attinenti alle diverse aree didattiche, da quelle scientifiche a quelle umanistiche. Si tratta quindi, in sostanza, di un mini corso di laurea, al termine del quale si deve sostenere un esame. Ecco come prepararsi all'esame di dottorato.
Buon lavoro e buon divertimento a tutti voi!
Buona lettura!

27

Occorrente

  • esami
37

Prepararsi per un esame, in genere, presenta delle modalità identiche, a livello metodologico, tanto che si tratti di un esame di scuola media, di maturità, universitario, o infine dell'esame di dottorato. In quest'ultimo caso, ciò che cambia è che la materia di studio viene scelta in autonomia: si parla infatti di dottorato di ricerca. Un po' come per la tesi di laurea, si deve portare avanti un proprio argomento, attinente alla materia di studio, scrivendo una relazione, o tesi, dimostrandola e poi esponendola davanti alla commissione d'esame.

47

Il primo passo consiste dunque nel circoscrivere la materia di cui si vorrà trattare, decidendo il titolo della tesi di dottorato. Il titolo potrà anche essere cambiato in seguito, ma serve per avere sempre ben chiara qual è l'argomentazione che si vuole portare avanti. Si deve contattare un docente, che sarà il relatore e che darà suggerimenti, e soprattutto darà indicazioni relative alla bibliografia. Infatti, la prima fase nella stesura della tesi consiste nella ricerca pura: si devono reperire, da libri, enciclopedie, o fonti internet, tutte le informazioni possibili che si possano trovare, e di cui si sia già discusso, sull'argomento prescelto.

Continua la lettura
57

Una volta accumulato tutto il materiale, lo si deve cominciare a disporre in modo organico. Scrivere una tesi non è difficile, se si tiene sempre presente l'assunto che si deve dimostrare. Ogni capitolo dunque deve essere finalizzato a questo scopo, secondo la struttura della premessa, delle dimostrazione, e delle conclusioni. Il docente-tutor sarà di grande aiuto in questa fase. Una volta conclusa la tesi, e revisionata, l'esame vero e proprio consiste nella discussione in aula, alla data fissata, di quanto esposto per iscritto. Con una dialettica semplice, e concisa, si dovranno esporre le argomentazioni più diffusamente enunciate nell'elaborato di tesi di dottorato.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come prepararsi all'esame di Scienza delle Finanze

Le materie presenti per conseguire la laurea, riguardano vari argomenti; nel dottorato infatti, sono molteplici i campi in cui bisogna studiare: da lettere alle lingue straniere, da arte ad economia e commercio, fino ad arrivare a giurisprudenza e a scienza...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di economia aziendale

L'esame di Economia Aziendale è uno dei primi che si affrontano nel corso della carriera universitaria di Economia e Commercio. Grazie alla conoscenza di questa materia, è possibile gettare le basi fondamentali che vi porteranno, in un secondo momento,...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di diritto pubblico

L'esame di Diritto Pubblico è uno dei primi esami che gli studenti iscritti alla facoltà di Giurisprudenza devono affrontare, all'inizio del proprio percorso universitario, o anche quelli frequentanti facoltà similari, come ad esempio quella di Scienze...
Università e Master

Come prepararsi per l'esame di Anatomia Umana

Lo studio universitario costituisce un grosso problema in tutte le facoltà di qualsiasi università, tuttavia con il metodo giusto è possibile preparare qualsiasi esame. Come in tutte le facoltà, anche per la facoltà di Medicina ci sono esami più...
Università e Master

Storia greca: come prepararsi all'esame

Come ogni esame universitario, anche quello di Storia Greca, presenta delle difficoltà da non sottovalutare. Prepararsi per affrontare la prova d'esame comporta per lo studente un lavoro impegnativo, poiché i contenuti richiesti dai docenti sono parecchi,...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di Diritto Romano

La storia del Diritto Romano, assieme alle Istituzioni, è il primo ostacolo che gli studenti della facoltà di Giurisprudenza incontrano all'inizio del loro percorso di studi. Le materie romanistiche, rispetto alle altre, sono abbastanza impegnative...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di Analisi Matematica Due

La matematica è da sempre la materia più ostica per qualsiasi studente, a partire dalle scuole elementari fino ad arrivare alle superiori e all'università. Questo perché in matematica ogni concetto è conatenato agli altri, per cui è necessario...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di stato per ingegnere

Si sta avvicinando sempre di più il momento in cui giungono la maggior parte degli esami di stato, come ad esempio quello per diventare ingegnere. Come si può certamente immaginare, diventare ingegnere non è assolutamente una faccenda semplicissima....