Come prepararsi al Certificate in Advanced English

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Certificate in Advanced English (CAE) è un titolo molto importante. Permette, infatti, di raggiungere un buon livello dell’inglese parlato e scritto.
Prepararsi all’esame richiede particolare costanza e zelo. Se avete deciso di intraprendere lo studio per il Certificate Advanced English, avete già dei titoli precedenti. Quindi, le vostre basi linguistiche risultano ben strutturate. Vi occorre solo una buona organizzazione di studio ed un pizzico di volontà. Vedrete che, con il giusto metodo, riuscirete a superare l’esame senza troppe complicazioni.
In questo tutorial, vi indicheremo come fare.

27

Occorrente

  • Un buon manuale di grammatica inglese
  • Esercizi di scrittura e traduzione
  • Esercizi di comunicazione ed ascolto
37

GRAMMATICA.
Lo studio approfondito delle regole grammaticali è un elemento essenziale per superare il Certificate Advanced English. Munitevi di un buon manuale di grammatica ed esercitatevi con regolarità. Vi consigliamo di acquistare un libro che abbia l’auto-correzione degli esercizi. Vi permetterà di confrontare le risposte e correggere eventuali errori e sviste.
Prepararsi al livello Advanced, però, non prevede solo la conoscenza della grammatica di base.
Dovete anche approfondire le cognizioni inerenti alle sfumature della lingua. Esaminate i vari significati delle parole e studiate con attenzione le eccezioni. Una lettura attenta dei testi inglesi potrebbe favorire l’apprendimento.

47

SCRITTURA.
Oltre ad approfondire la conoscenza di tipo grammaticale, dovete esercitarvi anche con la pratica. Come procedere?
Semplice, scrivete! Date libero sfogo alla fantasia e preparate degli elaborati. Potete iniziare con delle semplici frasi, fino ad arrivare a veri e propri temi. Questo procedimento vi aiuterà ad acquisire nuovi lemmi. Il Certificate Advanced English, infatti, comporta l’acquisizione di un vocabolario amplio e vario.
Vi suggeriamo di applicarvi anche negli esercizi di traduzione. Vi aiuteranno sia nell’acquisizione di nuove parole, sia nel ripasso grammaticale.

Continua la lettura
57

COMUNICAZIONE.
Non sottovalutate l’aspetto comunicativo della lingua. Il Certificate Advanced English, infatti, prevede una buona proprietà linguistica e comunicativa dell’inglese.
Dovete esercitarvi sulla corretta pronuncia dei lemmi, magari ascoltando degli audio, o guardando film. Parlate in inglese, così da acquisire un livello fluido e scorrevole. Solo con l’adeguato esercizio riuscirete a comunicare senza bloccarvi.
Con uno studio costante e regolare, riuscirete a preparare l’esame del Certificate Advanced English in un paio di mesi. Applicatevi con assiduità: otterrete dei risultati sorprendenti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Uno studio costante di 2 ore al giorno vi permetterà di superare il Certificate Advanced English con estrema facilità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come scegliere un corso di business English

L'inglese apre le porte alla carriera. Nel mondo del business, la lingua straniera viene utilizzata per lo scambio di informazioni tra aziende e professionisti. Un corso di business English ha numerosi vantaggi. Migliora la conversazione verbale o epistolare...
Lingue

Come superare l'esame CAE in inglese

In Europa e nel mondo, la lingua inglese è fondamentale. Chi ha delle aspirazioni come lavorare in ambito Europeo, o comunque in ambito internazionale, deve sapere che è necessaria una certificazione linguistica che attesti le proprie conoscenze. Per...
Lingue

Come prepararsi al PET

Avente anche voi il desiderio di fare avanzare il vostro livello di inglese per il vostro curriculum vitae? Niente paura, con questa guida semplice e veloce vi spiegherò come prepararsi per affrontare il PET. A causa della mondiale crisi economica che...
Lingue

Inglese: come superare l'esame FIRST

Il First Certificate in English con acronimo (FCE), è un certificato rilasciato dall'università di Cambridge che permette di dare prova delle nostre capacità di comunicare e scrivere con l'inglese. Un valido motivo per scegliere questo tipo di esame...
Lingue

L’inglese britannico e l’inglese americano

L'inglese e l'americano sono due accezioni come sinonimi, inerenti a un codice linguistico univoco, con regole uguali sia a livello di pronuncia che a livello morfo-sintattico. In realtà sussistono numerose differenze tra l’inglese che viene parlato...
Lingue

Come ottenere una certificazione di lingua inglese

Oggi, con la globalizzazione, si fa strada un forte senso di internazionalismo nei Paesi del mondo. Questo ha numerosi vantaggi, perché ci permette di entrare in contatto con persone appartenenti a etnie diverse dalla nostra e di mettere a confronto...
Lingue

Come scrivere un buon report in inglese

Che sia per lavoro, per la scuola o per ottenere una certificazione della lingua, scrivere un buon report in inglese è importante. Un report è un testo, una recensione di un evento comprensiva, se necessario, dell'analisi di certi dati. Naturalmente...
Lingue

Come conseguire il TOEFL

Il Test of English as a Foreign Language comunemente identificato con la sigla TOEFL, è un certificato che serve per attestare la conoscenza della lingua inglese ed è uno dei più richiesti dagli istituti universitari nord americani. A tale proposito,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.