Come preparare l'esame di statistica

Tramite: O2O 11/09/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una materia che si affronta quando viene frequentato un istituto tecnico è la statistica. Approcciarsi ad essa richiede una buona conoscenza degli argomenti di matematica, soprattutto quando occorre studiare le nozioni relative al calcolo delle probabilità. Ci si rende conto del fatto che la statistica fa veramente al caso proprio? Un consiglio è quello di approfondire la materia iscrivendosi all'omonima Facoltà universitaria, a quella di Economia o a quella di Ingegneria. I concetti da assimilare frequentando l'Università hanno una difficoltà maggiore rispetto a quelli delle scuole medie superiori. In effetti, la percentuale delle matricole che riescono a superare l'esame di statistica risulta sempre contenuta da sessione a sessione. Non per questo bisogna abbattersi e pensare di dover ripetere l'esame tante volte prima di passarlo. Basterà tanto impegno, molta esercitazione pratica ed il rispetto di alcuni suggerimenti funzionali. Nel presente tutorial vediamo quindi come preparare l'esame di statistica.

27

Occorrente

  • Libro di testo scelto dal docente
  • Slide o lucidi usati dal docente
  • Appunti
  • Eventuali libri di esercizi
37

Frequentare le lezioni

Un po' come accade con tutti gli esami universitari, anche per preparare statistica bisogna impegnarsi davvero tanto. Il carico di lavoro va alleggerito il più possibile, quindi è preferibile seguire le lezioni. Gli studenti frequentanti possono preparare l'esame senza portare testi aggiuntivi. Questi ultimi vengono assegnati per compensare le assenze ai corsi. Purtroppo però rendono l'esame lievemente più impegnativo, quindi è meglio evitare la modalità da non frequentante. Per studiare statistica serve una buona conoscenza della matematica. Il motivo di tale condizione risiede nel fatto che ci sono molte formule. La maggior parte dei docenti sfrutta le slide per spiegare le principali nozioni contenute nel libro di testo adottato per l'esame. Il modulo relativo al corso di statistica si articola in due principali tranche. Si avranno dunque una prima parte di statistica descrittiva e poi le probabilità e le variabili casuali.

47

Studiare in maniera adeguata

Per preparare al meglio l'esame di statistica, occorre studiare molto. Quando si apre il libro, è consigliabile ricercare i concetti meno chiari. Questi ultimi vanno sottoposti al docente in sede di ricevimento per ricevere tutti i chiarimenti necessari. La parte teorica è la più importante in assoluto, pertanto dovrà risultare chiara in tutti i suoi punti. Una volta compresi i concetti, è preferibile esercitarsi con una certa costanza. La teoria si fonda su di una serie di formule ben precise che vanno ricordate alla perfezione. Grazie ad esse lo studente potrà risolvere tutti gli esercizi e realizzare grafici e tabelle in modo corretto. Per memorizzare queste formule, la soluzione migliore è annotarle su un taccuino. La memoria fotografica aiuterà a ricordarle ed applicarle ai vari quesiti di statistica.

Continua la lettura
57

Svolgere tutti gli esercizi relativi alla parte teorica

Come abbiamo accennato poc'anzi, la sola teoria non basta per preparare bene l'esame di statistica. Una volta passata in rassegna la parte teorica, bisognerà metterla in pratica mediante esercitazioni ed esempi di vario tipo. Gli esercizi vengono solitamente forniti dal docente, ma si possono anche scaricare da Internet. In alternativa, c'è la possibilità di acquistare un apposito eserciziario. Alcuni hanno persino le soluzioni alla fine, cosicché lo studente possa controllare se e correggere eventuali errori. Inutile dire che esercitarsi più volte al giorno è il modo migliore per arrivare preparati all'esame. Bastano poche ore ogni giorno per memorizzare il tutto. L'importante è mantenere la costanza nello studio di questa materia così complessa quanto affascinante. Lavorare con i grafici e le tabelle risulterà sempre più facile. E poi si riuscirà ad ottenere un bel voto sia nello scritto che nella parte orale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguire costantemente le lezioni ed esercitarsi molte ore al giorno.
  • Scaricare esercizi di vario tipo per mantenere la mente allenata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come preparare un esame universitario in due settimane

L'università richiede costanza e determinazione. Il successo o l'insuccesso di un esame universitario richiede in primis una buona preparazione. Soprattutto, se l' obiettivo principale è quello di volersi laureare con il massimo dei voti è necessario...
Università e Master

Come preparare l'ultimo esame universitario

Gli esami universitari generalmente sono piuttosto difficili, soprattutto se si tratta di una facoltà complessa. Tuttavia è l'ultimo esame universitario a mettere in crisi lo studente, in quanto esso rappresenta l'ultimo scoglio da superare prima di...
Università e Master

10 step per preparare l'esame di Procedura Penale

"Procedura penale” è uno degli esami incubo per gli universitari di giurisprudenza e non solo; studiare procedura penale è una necessità anche di quanti si preparano ai concorsi nelle forze armate e per ricoprire cariche amministrative. Spesso non...
Università e Master

Come preparare un esame universitario da non frequentante

L'università si differenzia dalla scuole superiori per il fatto che gli aspiranti laureati non sono obbligati a seguire le lezioni giorno per giorno, bensì è possibile studiare anche tranquillamente a casa per poi presentarsi in sede universitaria...
Università e Master

Come preparare l'esame di fisica generale

Gli esami, sono degli ostacoli a volte difficili e complessi da superare. L'ansia, lo stress e la paura di non riuscire a superare una materia specifica, rende ancora meno sicuri e preparati. Se avete il timore di non superare l'esame di fisica generale...
Università e Master

Come preparare l'esame di chimica organica

È risaputo che gli studi universitari richiedono sempre un certo livello d'impegno ed organizzazione; la stessa cosa vale quando ci si trova a dover affrontare un esame importante, come ad esempio quello di chimica organica. La chimica è una materia...
Università e Master

Come preparare l'esame di chimica-fisica

Dover preparare un esame ha sempre avuto il suo aspetto molto impegnativo, anche perché si tenta di affrontare a testa alta questo tipo di verifiche cercando di rendere nel miglior modo e sopratutto con il più alto rendimento possibile. Eppure può...
Università e Master

Come preparare un esame universitario difficile

L'ansia che prende di mira lo studente universitario ogni qualvolta si avvicina la data dell'esame da sostenere, non ha mai risparmiato nessuno. Tutti, inevitabilmente, ne sono stati vittima e questo certamente non significa che non si è preparati, ma...