Come preparare l'esame di algebra

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Chi ha intrapreso una facoltà universitaria scientifica si troverà a dover preparare nel proprio percorso di studi l'esame di algebra, uno degli esami decisamente più temuti tra quelli previsti dal corso di laurea scelto. La materia potrebbe, infatti, risultare ostica e destare ansie a chi si appresta alla sua comprensione, in particolare se l'apprendimento della disciplina non viene affrontato nel modo più adeguato e con le giuste strategie. Per ottenere buoni risultati e procedere più facilmente nello studio, bisogna assicurarsi di avere ottime basi di calcolo e le conoscenze basilari dell'aritmetica. È chiaro che, per prepararsi opportunamente all'esame finale, impegno e costanza sono elementi fondamentali per avere successo. In questa guida saranno fornite pratiche indicazioni e utili consigli su come preparare al meglio l'esame di algebra e superarlo in maniera brillante.

24

Un valido supporto per procedere senza problemi nell'assimilazione dell'algebra consiste nel presenziare con assiduità alle lezioni tenute dal docente del corso, ascoltando con attenzione le spiegazioni dei concetti di più difficile comprensione e prendendo con prontezza appunti sugli argomenti più importanti. Ciò vi consentirà di avere un'idea chiara delle nozioni che dovrete focalizzare e di alleggerire notevolmente il carico di lavoro da fare a casa. Se lo ritenete necessario, chiedete ulteriori spiegazioni al professore, sfruttando gli orari di ricevimento, in modo da fare chiarezza su eventuali dubbi e sugli argomenti nei quali avete incontrato maggiori difficoltà.

34

Uno degli aspetti da non trascurare assolutamente per comprendere a fondo la disciplina è dato da una buona conoscenza della parte teorica, come definizioni e principi fondamentali. Una volta che avrete appreso le nozioni principali, è altamente consigliabile dedicarsi alla risoluzione di un gran numero di esercizi relativi agli argomenti teorici appena studiati, così da consolidare le conoscenze e mettere in pratica ciò che avete appreso. L'algebra, per essere assimilata nel modo giusto, richiede infatti molta pratica. Nel pianificare le vostre sessioni di studio, quindi, è importante lasciare ampio spazio allo svolgimento degli esercizi proposti dal vostro libro di testo e in caso di difficoltà chiedere ad un tutor o sottoporre il problema la professore.

Continua la lettura
44

Per arrivare preparati all'esame, potrete organizzare dei gruppi di studio con i vostri colleghi del corso, in modo da confrontarvi, scambiare appunti e approfondire gli argomenti più ostici. Per avere una maggiore cognizione del vostro grado di preparazione, può tornare utile misurarsi con delle simulazioni dell'esame finale, sfruttando le prove degli anni precedenti e cronometrando il tempo di svolgimento degli esercizi. Ricordate, infine, di stilare un'efficace tabella di marcia e di alternare ogni sessione di studio a brevi pause. La pianificazione del lavoro da svolgere vi permetterà di studiare in modo opportuno gli argomenti dell'esame.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Teorema fondamentale dell'algebra: dimostrazione

Il teorema fondamentale dell'algebra ha una storia cronologica suddivisa in quattro fasi distinte. Nella prima fase esso venne enunciato, ma rimanendo privo di dimostrazione. Nella seconda e nella terza fase troviamo i primi tentativi di dimostrazione,...
Università e Master

Metodi di studio per superare l'esame di algebra

L'esame di algebra rappresenta indubbiamente uno degli scogli più ardui e impegnativi che uno studente universitario, che frequenta facoltà basate sulla matematica, quale ingegneria, è costretto ad affrontare durante il primo anno. Non si tratta decisamente...
Università e Master

Elementi di algebra vettoriale

La matematica è una materia piuttosto interessante ma allo stesso tempo molto complessa. Tra le diverse materie che la matematica tratta, l'algebra è una di queste. Nella seguente guida pertanto verranno spiegati, in pochi e semplici passaggi, alcuni...
Superiori

Matematica: l'algebra dei vettori

L'algebra dei vettori è un argomento di matemativa, che si occupa dell'applicazione del calcolo vettoriale che varia dalla fisica alla matematica. In questa guida vedremo l'algebra dei vettori, il modulo della somma di due vettori, il vettore opposto...
Università e Master

Come risolvere un'equazione monomia in C

La matematica fa parte delle scienze in cui vengono studiate determinate materie, come ad esempio l'algebra (operazioni, espressioni ecc.) e la geometria (studio delle figure geometriche piane e solide, delle rette, dei segmenti, elle linee aperte, chiuse...
Superiori

Come risolvere una divisione tra polinomi

La matematica è una materia piuttosto complessa e difficile da capire, per la maggior parte delle persone. Soprattutto se da piccoli non si hanno avute delle solide basi per poter capire argomenti più complessi. Tra i vari argomenti di matematica forse...
Superiori

Come determinare il sottospazio generato dai vettori

Imparare ed apprendere nuovi concetti matematici non è affatto semplice e, a volte, risulta necessario un ripasso. Succede spesso che alcune teorie vengano solo accennate, lasciando molti dubbi a chi ha il compito di studiarle per bene. Un concetto abbastanza...
Superiori

Come risolvere una moltiplicazione tra monomi

L'argomento che andremo a sviluppare lungo i tre passi che comporranno questa guida, sarà consono agli studenti delle medie e delle superiori. Infatti, andremo a spiegarvi come riuscire a risolvere una moltiplicazione tra monomi. Quest'argomento non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.