Come preparare il risotto al limoncello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La cucina mediterranea conta numerose pietanze. Ai piatti più elaborati si accostano quelli dell'antica tradizione italiana. Ai primi ed ai secondi sofisticati si avvicendano delizie culinarie semplici e veloci da preparare, come il risotto al limoncello. Questa pietanza riscontra un enorme successo sulle tavole italiane. Una variante speciale per stregare il palato dei commensali più esigenti. La variante proposta non contiene la cipolla come nella ricetta originale. Il piatto risulterà pertanto più digeribile e gradito dai grandi come dai più piccini. Diventerà il "jolly" per cene improvvise con amici e parenti. Il risotto al limoncello è molto facile da preparare. Nonché rapido.

27

Occorrente

  • 400 g di riso
  • 50 g di burro
  • 50 ml di limoncello
  • un litro di brodo vegetale
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • grana padano
  • pepe
  • sale
  • buccia di mezzo limone non trattato
  • basilico
37

Per preparare un gustoso risotto al limoncello, procurare tutti gli ingredienti e disporli su un piano di lavoro. Lavare e tritare finemente il basilico. Passare sotto il getto dell'acqua corrente il limone. Asciugarlo e grattugiarne la scorza. Mettere tutto da parte per l'occorrenza. In una pentola antiaderente, far tostare il riso con un cucchiaio di olio extravergine d'oliva ed uno di basilico. Durante la tostatura, versare poco per volta il limoncello. Sfumare e lasciare insaporire il riso.

47

A questo punto, procedere con il brodo vegetale e versarlo poco per volta. Per questa preparazione si può utilizzare quello già pronto, disponibile in pratiche confezioni in brik. In alternativa, prepararlo in casa, seguendo la ricetta a questo link. Fare cuocere il risotto al limoncello per il tempo indicato nella confezione. Mantecarlo con una noce di burro ed insaporirlo definitivamente con una spolverata di pepe e la scorza grattugiata di un limone. Aggiungere il sale, il basilico fresco ed il grana grattugiato in abbondanza. Con questi aggiustamenti finali, il risotto al limoncello è pronto per la tavola.

Continua la lettura
57

Per i puristi della ricetta, la versione originale prevedeva anche la cipolla tritata. Questo ingrediente solitamente si aggiunge dopo la tostatura, tra il limoncello ed il brodo vegetale. Tuttavia, la versione senza cipolla viene più gettonata. Infatti, il piatto risulta più digeribile, leggero e gradito al gusto. Allo stesso tempo, per un sapore più genuino, prelibato e delicato, prediligere il limoncello casalingo. Optare per un prodotto di proprio pugno. In alternativa acquistarne uno certificato. Un liquore eccessivamente forte, troppo alcolico, potrebbe alterare il risultato finale e sovrastare gli altri ingredienti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Optare per un limoncello casalingo non eccessivamente alcolico nè troppo leggero. Nell'indecisione, acquistare un prodotto al supermercato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come fare un regalo per le maestre

Quando la fine dell'anno scolastico si avvicina, può essere un'idea simpatica quella di omaggiare la propria maestra con un piccolo pensiero. Magari per ringraziarla dell'impegno e la dedizione con i quali ha gestito il rapporto con la classe. E anche...
Elementari e Medie

Come spiegare ai bambini i numeri pari e dispari

È abbastanza comune, sia tra gli adulti che tra i bambini, trovare persone che non hanno mai gradito la matematica e che asseriscono di aver incontrato notevoli difficoltà durante il suo studio. Alcuni giustificano l'avversione con una maggiore predisposizione...
Elementari e Medie

Come capire se un numero è un quadrato perfetto senza ricavarne la radice

Cifre, numeri e conteggi...incubo e terrore di molti di noi che di fronte alla minaccia di complicate moltiplicazioni, orrende frazioni, e mostruose radici quadrate, rischiano di perdere la testa!Succede così che l'insegnante di matematica è spesso...
Università e Master

I 5 errori più comuni in un tesi di laurea

La tesi di laurea rappresenta la fase conclusiva del corso degli studi universitari. Tramite la tesi, infatti, si può dimostrare quanto una persona vale e che cosa ha appreso dopo anni ed anni di intensi studi. La tesi di laurea non indica soltanto un...
Elementari e Medie

Storia: Enrico IV di Borbone

Enrico IV di Borbone è stato il primo discendente della dinastia francese dei Borboni. Questo personaggio è nato nel 1533 nella località di Pau, ed è morto assassinato a Parigi nel 1610. È soprannominato Enrico il Grande, nonché il "vert galant"....
Università e Master

5 regali originali per la Laurea

Quante volte vi sarà capitato di essere invitati ad un evento, ma non sapevate cosa regalare al festeggiato o alla festeggiata? Purtroppo è sempre difficile trovare il regalo giusto per ogni persona, specialmente se non si ha molta confidenza con questa....
Superiori

Come Aiutare I Nostri Figli Nella Scelta Della Scuola Superiore

Il periodo delle iscrizioni alla scuola media superiore sta per arrivare ed ecco che noi genitori siamo chiamati in causa per aiutare i nostri figli a compiere una scelta consapevole. Chiedere un consiglio per l'orientamento scolastico è utile per evitare...
Superiori

Analisi de "Il sabato del villaggio" di Leopardi

"Il sabato del villaggio" è una delle liriche più famose di Giacomo Leopardi. Composta nel 1829 a Recanati, è raccolta nei "Canti". La sua forma metrica è quella della canzone libera, costituita da quattro strofe di settenari ed endecasillabi alternati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.