Come pianificare una lezione

Tramite: O2O 26/09/2018
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

La lezione è un'attività didattica svolta da un docente con uno o più studenti per una sola volta oppure in un arco di tempo determinato. A volte uno dei maggiori problemi degli insegnanti è sicuramente quello di riuscire ad organizzare una lezione. Infatti, essa deve essere il più possibile coinvolgente; così facendo si ha la possibilità di attirare l'attenzione di tutti gli studenti. Pianificare una lezione richiede tempo, diligenza ed una certa comprensione di quelli che sono gli obiettivi da raggiungere. Tutto comunque deve essere programmato tenendo presente le capacità degli studenti. Su internet si possono trovare guide interessantissime. Leggendo questa breve guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile pianificare correttamente una lezione.

26

Obiettivo

All'inizio di ogni lezione bisogna stabilire gli obiettivi che si vogliono raggiungere. Se si lavora con alunni piccoli è fondamentale porsi degli obiettivi abbastanza semplici. Ad esempio cercare di migliorare le capacità di lettura e scrittura. Con gli studenti più grandi le spiegazioni devono riguardare l'argomento che si tratta ed allo stesso tempo bisogna fare un confronto con gli eventi attuali. È indispensabile pensare anche agli studenti che hanno particolari difficoltà o esigenze. In parole semplici si devono tenere in considerazione coloro che hanno disturbi dell'apprendimento, che sono pigri oppure sbadati. Una lezione coinvolgente riesce quasi sempre a smuoverli dal loro torpore e cattura la loro attenzione. È un modo per farli partecipare alla lezione con il resto della classe.

36

Conoscenza

È importantissimo imparare a conoscere i propri alunni. Bisogna identificare il loro stile di apprendimento (uditivo, visivo, tattile). Non si devono trascurare mai le loro carenze. L'obiettivo della lezione deve essere sempre omogeneo e si deve adattare a tutti. Quando si deve lavorare con studenti estroversi ed altri introversi è opportuno farli lavorare alcuni da soli ed altri in gruppo. È consigliabile quindi utilizzare più tipi di approccio con gli studenti. Di tanto in tanto bisogna porre domande e intavolare discussioni. In questo modo si ha la possibilità di verificare quanti studenti stanno effettivamente seguendo. Inoltre, i concetti chiave si devono ripetere più volte per farli apprendere da tutti.

Continua la lettura
46

Improvvisazione

Quando gli studenti si distraggono oppure si annoiano l'insegnante deve lasciare ampio spazio all'improvvisazione. Se si ha poco tempo a disposizione è opportuno scegliere cosa tralasciare. In caso contrario bisogna tirare fuori un'altra attività per non farsi trovare impreparati. Bisogna pianificare sempre in eccesso per non avere problemi durante la lezione. È indispensabile mantenere il contatto visivo con gli alunni per stabilire un rapporto empatico con la classe. Così facendo la classe è più propensa a collaborare; non bisogna far credere che sia una interrogazione.

56

Esercitazione

Nel momento in cui gli studenti hanno appreso le basi bisogna farli esercitare da soli. Ciò non significa che l'insegnante deve uscire dall'aula; gli studenti devono solo lavorare su qualcosa di creativo. Essi devono avere la possibilità di pensare autonomamente, indipendentemente dalle informazioni che hanno ricevuto. I progetti di creazione consentono agli studenti di sviluppare le loro menti. Comunque bisogna sempre rispettare i programmi di insegnamento della propria materia. Se vengono seguite attentamente tutte le indicazioni del tutorial può essere semplice pianificare una lezione. A questo punto non resta altro da dire se non augurare buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informare igli studenti sulle date di interrogazione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come memorizzare una lezione scolastica

A volte capita di dover affrontare un esame oppure una qualsiasi prova e non si riesce a trovare la giusta concentrazione. Questa situazione comporta difficoltà nel memorizzare tutto quello che si legge. Ricordarsi le informazioni è strettamente legato...
Università e Master

Come pianificare gli esami universitari

Quando un giovane decide di proseguire il suo percorso di studi iscrivendosi ad una facoltà universitaria, sa che si troverà davanti una modalità didattica molto diversa da quella prettamente scolastica. Se a scuola i ritmi sono scanditi dai professori,...
Università e Master

Come prendere appunti rapidamente

Oggi, in questa guida vedremo come prendere appunti rapidamente scoprendo tutti quei trucchetti e soluzioni che possiamo adottare quando tendiamo a sentire una lezione e il professore o la professoressa parla talmente veloce che non riusciamo a stargli...
Università e Master

5 consigli per ottimizzare il tempo in Università

Uno dei sogni di ogni studente universitario è quello di ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo. Questo è possibile se si adottano alcune accortezze per ottimizzare il tempo a nostra disposizione. Molti di voi sapranno che le lezioni universitarie,...
Università e Master

Errori da non commettere all'Università

È pensiero comune che il periodo dell'università sia uno dei momenti più intensi e formativi nella vita di ciascuno di noi: la prima vera libertà, le prime responsabilità, soddisfazioni e fallimenti, gente nuova e tanta, il mondo del lavoro che si...
Università e Master

Come preparare un esame di letteratura

Sarà capitato innumerevoli volte a studenti liceali o universitari di dover preparare un'interrogazione o un esame di letteratura italiana o straniera. È importante non lasciarsi pervadere dal panico e abbandonarsi allo sconforto dinanzi a pile di libri...
Università e Master

Come trascrivere le lezioni audio in maniera veloce

Diverse volte può capitare di non poter andare a seguire una lezione scolastica, un convegno oppure una riunione alla quale non si dovrebbe mancare. Può anche avvenire che, in quel dato momento non si riesca a trascrivere tutto quello che viene detto,...
Università e Master

Storia greca: come prepararsi all'esame

Come ogni esame universitario, anche quello di Storia Greca, presenta delle difficoltà da non sottovalutare. Prepararsi per affrontare la prova d'esame comporta per lo studente un lavoro impegnativo, poiché i contenuti richiesti dai docenti sono parecchi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.