Come parafrasare un testo epico

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Durante i vostri studi di letteratura, vi sarà capitato di dover approfondire determinati testi a causa della loro struttura abbastanza complessa. Specifici testi di letteratura e soprattutto i testi epici, sono infatti strutturati in maniera tale, da avere un significato intrinseco abbastanza complesso, difficile da tirare fuori e da comprendere. In questa breve guida, cercheremo di aiutarvi in tal senso, a cercare di capire come poter parafrasare un testo epico nella maniera più semplice possibile, cercando di capire come poter migliorare il significato più profondo di un testo e di renderlo ovviamente molto più chiaro e comprensibile.

27

Occorrente

  • Studio della parafrasi
  • Studio dell'opera epica
37

Leggere più volte il testo

Ovviamente prima di poter parafrasare un testo epico, è importantissimo analizzarlo nel profondo con una lettura ripetuta e approfondita. È dunque indispensabile leggere attentamente il testo e cercare di semplificarne il significato originale inizialmente solo mentalmente. All'inizio, infatti, infatti è indicato leggere più volte il testo per capire i significati più nascosti del testo e per capire come poterli rendere molto più comprensibili agli occhi di un altro lettore che si trova in difficoltà nella comprensione. La parafrasi infatti, non è altro che la produzione di un nuovo testo, che può semplificare il testo originale.

47

Ordinare il testo in maniera logica

Prima di tradurre ogni frase in senso significativo e narrativo, è importante destrutturare la metrica complessa di un testo epico e riscriverla in maniera "normale". Ciò significa che dovrete riscrivere le parti del testo complicate come delle frasi di un discorso, che successivamente, andrete a semplificare. Questo potrà aiutarvi a capire prima di ogni cosa, il significato del testo che voi stessi dovrete poi spiegare in prosa in maniera narrativa e logica.

Continua la lettura
57

Mettere in evidenza l'aspetto narrativo

Quando si ha davanti un testo epico abbastanza complesso da poter capire, è indispensabile mettere in evidenza l'aspetto narrativo del testo, chiarendo il significato di ogni singola frase del testo. L'Iliade o l'Odissea ad esempio, sono due testi epici abbastanza strutturati, che devono essere spiegati attraverso un significato narrativo comune rispetto al testo originale. Dovrete in sostanza, creare la prosa dell'opera epica, raccontando le vicende in maniera molto più semplificata, come una storia semplice e facile da intuire. Solitamente i testi epici, vengono scritti attraverso una metrica abbastanza complessa, che deve essere tradotta con delle frasi molto più immediate, composte da un soggetto, un predicato e un complemento oggetto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggete più volte il testo prima di iniziare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come analizzare un testo storiografico

Il testo storiografico è, per definizione, un documento che raccoglie le esposizioni e le interpretazioni di un fatto storico. Un testo storiografico, quindi, analizza gli eventi del passato per poter ricostruire fasi storiche. I fatti storici di cui...
Superiori

Come riassumere un testo

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori ad i. Parare come poter riassumere in testo, senza rischiare d'incorrere in errori e sbagli, che finirebbero con il compromettere la stessa buona riuscita del riassunto del testo. Iniziamo subitoquesta...
Superiori

Come preparare lo schema di un testo narrativo

Realizzare lo schema di un testo narrativo per produrre un testo, magari semplice ma pur sempre ragionato e coerente, comporta che si eviti di scrivere alla rinfusa ciò che vi viene in mente. Prima di scrivere qualsiasi testo è fondamentale raccogliere...
Superiori

Testo narrativo: le regole di scrittura

Scrivere un testo narrativo, può inizialmente sembrare molto semplice, ma in realtà impostarlo, non è così facile come sembra. Il testo narrativo per avere una sua logica e per essere scorrevole, deve essere strutturato su una griglia o su una scaletta...
Superiori

Come scrivere un'analisi del testo in italiano

Con l'ingresso alle scuole superiori, per gli studenti iniziano nuovi importanti impegni. Lo studio si fa più impegnativo e analitico, e richiede certamente più concentrazione. In lettere, è fondamentale essere capaci di leggere e comprendere il significato...
Superiori

Come analizzare un testo argomentativo

Il testo argomentativo appartiene solo ad una delle numerose tipologie di testo presenti nella cultura italiana (e non solo). Per la sua struttura unica è inconfondibile la sua tipologia può essere definita in maniera più semplice che per altri testi....
Superiori

Gli elementi del testo narrativo

Il testo narrativo letterario racconta una storia. Esso comprende diversi generi come il romanzo, la favola, la novella e il mito. Un testo narrativo presenta degli elementi fondamentali che sono: i personaggi, il luogo e il tempo in cui è ambientato,...
Superiori

Come analizzare un testo narrativo

Quando ci si imbatte in un testo narrativo, la lettura corrisponde ad una prima analisi generale di quello che è il contenuto. Grazie ad essa, si riesce a comprendere il tema che viene trattato all'interno di un racconto. La comprensione di un testo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.