Come ottenere una certificazione di lingua francese

Tramite: O2O 24/06/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'idioma francese è la seconda lingue più diffusa in tutto il mondo, dopo quella inglese. Infatti è la lingua nazionale in Francia, Canada, Belgio, Svizzera, Lussemburgo e in decine di ex colonie facenti parte dell'impero francese. È anche la lingua ufficiale per eccellenza, delle maggiori organizzazioni a livello internazionale come ad esempio lo sono, l'ONU e la NATO e dell'Unione Europea. In Italia viene parlata in Val d'Aosta, dove affianca ufficialmente la lingua italiana. Se avete un'ottima conoscenza di quest'idioma, potete vederla riconosciuta ottenendo una vera e propria certificazione ufficiale tra quelle disponibili. Ma come conseguirla? Scopritelo in questa guida.

25

Il delf

I più famosi e conosciuti attestati di linga francese sono: il DELF (Diplôme d'Études en Langue Française) poi c'è anche il DALF (Diplôme Approfondi de Langue Française). Insieme al DILF (Diplôme Initial de Langue Française), vengono rilasciati dal Ministero della Pubblica Istruzione francese e sono riconosciuti in Italia come crediti formativi nelle scuole superiori e ma anche nelle università. Il DILF, inoltre, attesta quella che è una conoscenza elementare base ed è adatto ai principianti, e per tale ragione risulta il meno diffuso. Il DELF invece, attesta la capacità di usare il francese nelle situazioni di quotidianità e permette di scegliere tra quattro diverse certificazioni che partono dal livello A1 al B2 del Quadro Comune Europeo. Si suddividono in: DELF Prim, per i bambini che vanno dagli 8 ai 12 anni, il DELF Scolaire per gli studenti di scuole medie e superiori, il DELF Pro per chi invece ha obiettivi professionali, ed infine DELF Adulti, a partire dai 18 anni in su. Il DALF, d'altro canto per i candidati che sono completamente autonomi nell'utilizzo di tale lingua, sia in ambito quotidiano che accademico, e si può ottenere o il livello C1 o quello C2.

35

Il dfp

Se avete degli obiettivi particolari di lavoro, vi potrebbero essere utili i Diplômes de Français Professionnel (DFP):
DFP A2/B1, per ambito lavorativo
DFP Affaires, per uso avanzato nella comunicazione aziendale
DFP Tourisme et Hôtellerie, per il settore turistico e alberghiero
DFP Secrétariat, per le attività amministrative.
DFP Juridique, per chi lavora nel settore giuridico. Questi vengono rilasciati dalla Camera di Commercio e dell'Industri di Parigi (CCIP).

Continua la lettura
45

Il tcf

Un'altra opzione è data dal TCF (che vuol dire Test de Connaissance du Francais) istituito dal CIEP (Centre International d'Études Pédagogiques). È particolarmente indicato ad esempio, a chi ha bisogno di una valutazione della propria conoscenza della lingua sia per motivi personali ma anche di studio o lavoro. O semplicemente per chi deve fare domanda per richiedere la nazionalità francese. Secondo il punteggio del test potete rientrare in uno dei sei livelli, da A1 a C2.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come ottenere una certificazione di lingua inglese

La globalizzazione e il progressivo aumento delle relazioni internazionali ci sta portando sempre di più a comunicare con etnie differenti dalla nostra. Il confroto tra culture permette di arricchirsi sotto diversi aspetti. Uno dei metodi più rapidi...
Lingue

Come Utilizzare I Pronomi Personali Accoppiati Nella Lingua Francese

Per definizione, i pronomi personali rappresentano la persona che svolge l'azione oppure la persona di cui si sta parlando, senza specificarne il nome proprio. Non in tutte le lingue però i pronomi seguono le stesse regole. Particolari eccezioni è possibile...
Lingue

5 consigli per conseguire la certificazione B2

Esistono 6 livelli di competenza e 3 intermedi nel QCER (Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue). Il loro scopo è quello di fornire parametri predefiniti agli insegnanti di lingua di tutti il mondo, per preparare i materiali...
Lingue

10 segreti per imparare il francese

Imparare una lingua oltre quella madre è un'operazione che può risultare molto difficile, ma se si affronta con dedizione e costanza si può riuscire nell'intento. Imparare una lingua straniera non è difficile, basta anche trovare dei metodi di studio...
Lingue

Francese: i verbi ausiliari

I verbi ausiliari in francese sono molto simili a quelli della lingua italiana. Infatti, come per la lingua francese, i verbi ausiliari vengono utilizzati per definizione in combinazione ad altre voci verbali per dare uno specifico significato alla forma...
Lingue

Francese: l'indefinito "on"

La lingua francese è una delle più parlate al mondo e la seconda per numero di parlanti in Europa, basta pensare che oltre alla Francia l'idioma è parlato in Belgio, in Svizzera e anche in Italia nella regione a statuto speciale della Valle d'Aosta....
Lingue

Francese: aggettivi interrogativi

Un po' come avviene nel caso della grammatica italiana, anche in quella francese si trova una vasta gamma di parti variabili e invariabili del discorso. Il gran numero di aggettivi, pronomi, verbi, avverbi e congiunzioni porta a studiare una lingua straniera...
Lingue

Linguistica italiana: lingua d'oil e d'oc

Nella storia della letteratura internazionale e in particolare nel caso di quella francese, occorre fare una differenziazione tra la lingua d'oil e la lingua d'oc. Una divisione che riflette anche sulla storia linguistica italiana e che vede queste due...