Come ottenere massimi risultati a scuola

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ottenere dei buoni voti non significa necessariamente dover passare tutto il giorno sui libri, senza aver mai un attimo di tempo per rilassarsi o uscire. Se si prende la cosa seriamente, con impegno e organizzazione, si possono raggiungere ottimi risultati senza dover sacrificare la propria vita sociale o i propri impegni extrascolastici. In questa guida, andremo a vedere come ottenere massimi risultati a scuola.

27

Occorrente

  • Tanta buona volontà
37

Organizzati

La cosa fondamentale per iniziare un percorso di studi con il piede giusto è sicuramente una buona organizzazione. Tramite un diario o un' agenda, costruisci una tabella con orari delle lezioni, segnati date di esame ed interrogazioni e, soprattutto, appuntati, giorno per giorno, le ore di studio e le materie su cui vuoi concentrarti, in modo da dedicare giornalmente un paio di ore alle materie più importanti in modo preciso e schematico. Così facendo, saprai sempre i tuoi impegni e soprattutto avrai a disposizione uno schema di studio che, se rispettato, ti permetterà di non ritrovarti a dover studiare troppo materiale in poco tempo per rispettare le scadenze, obbligandoti a trascurare impegni e amici.

47

Prendi appunti ordinati

Ascoltare la spiegazione dell'insegnante e prendere degli appunti in classe ti risparmierà ore e ore di studio individuale. Degli appunti ordinati (o degli schemi) possono rendere molto più di un libro, in quanto essi contengono solo i concetti principali, espressi in modo semplice e chiaro. Se ti può aiutare, utilizza colori diversi nei tuoi appunti per differenziare argomenti diversi, evidenziare le parole chiave o collegare logicamente concetti diversi. Attento, però, a non esagerare, rendendo i tuoi appunti confusi e poco leggibili non riuscirai a sfruttarli al massimo quando sarà il momento.

Continua la lettura
57

Trova il tuo metodo di studio

È di primaria importanza trovare il metodo di studio più adatto a te. Se fai fatica a studiare da solo, organizzati con i tuoi compagni di classe/corso e trovatevi in un luogo tranquillo dove studiare insieme. Lavorando in gruppo, puoi chiedere consigli e chiarimenti, oltre che ripetere ad alta voce o simulare interrogazioni, un ottimo metodo per aiutare e venire aiutati allo stesso tempo. Se invece preferisci lavorare individualmente può essere di grande aiuto recarsi in una biblioteca: tranquillità, silenzio e libri di ogni tipo da consultare in caso di bisogno sono davvero un grande aiuto per uno studente.

67

Chiedi aiuto se ti serve

Se proprio non riesci a capire un argomento, non essere timido e chiedi aiuto. Per prima cosa fai domande in classe, in modo che il professore stesso possa chiare immediatamente il tuo dubbio, così facendo riuscirai a capire perfettamente anche il resto della spiegazione. In secondo luogo puoi chiedere ad un tuo amico/compagno una mano, organizzando un gruppo di studio pomeridiano. Infine puoi prendere in considerazione di farti aiutare da un tutor, oppure prendere ripetizioni pomeridiane.

77

Sii costante

È un percorso duro, ma va affrontato con costanza e dedizione. Se vuoi ottenere massimi risultati a scuola, dopo aver organizzato il tuo piano di studi ed aver trovato il metodo di studio più adatto a te, non dovrai far altro che rispettare i tuoi impegni. Se rispetti la tua tabella di marcia tutti i giorni i risultati arriveranno sicuramente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare massimi, minimi e punti di sella con hessiano

In matematica, la matrice hessiana di una funzione di n variabili a valori in un campo di scalari, anche detta matrice di Hesse o semplicemente hessiana, è la matrice quadrata n × n delle derivate parziali seconde della funzione. Il nome è dovuto a...
Elementari e Medie

10 suggerimenti per diventare il primo della classe

Il tuo rendimento scolastico è sotto la media e vorresti diventare uno studente modello per ottenere i massimi voti sia in condotta che nelle materie? Hai problemi con qualche disciplina in particolare e vorresti stupire il prof con delle interrogazioni...
Superiori

Come risolvere le funzioni irrazionali fratte

Lo studio di una funzione rappresenta una tipologia di esercizio abbastanza complicata, e necessita di una conoscenza alquanto approfondita di molti argomenti matematici. Studiare una funzione non richiede esclusivamente di effettuare dei semplici calcoli...
Superiori

Vita e Opere di Galileo Galilei

La figura di Galileo Galilei appartiene alla storia globale della civiltà, poiché più di chiunque altro egli contribuì alla nascita del mondo moderno. Le sue opere, con proposte innovatrici per la propria epoca, tracciarono una nuova teoria della...
Università e Master

Appunti di letteratura francese

La storia della Letteratura Francese, si potrebbe dire, che cominci tra il XII e il XIII secolo con un genere letterario che si sviluppò inizialmente nel Nord della Francia, le cosiddette "canzoni di gesta" (chanson de geste), dei componimenti realizzati...
Università e Master

Appunti di ingegneria: le linee di trasmissione

In ingegneria per campo elettrotecnico ed elettronico per linea di trasmissione si intende il componente elettronico atto a trasportare segnali (parliamo dunque di elettronica) e energia (in questo caso in elettrotecnica) organizzandoli su grandi distanze....
Superiori

Come risolvere i problemi di massimo e minimo con le derivate

Se dovete risolvere problemi relativi alle derivate, riguardanti il massimo e minimo di una funzione, questo tutorial vi aiuterà nell’intento. Il concetto è abbastanza macchinoso, ma con l’adeguata applicazione e il giusto apprendimento delle nozioni...
Superiori

Ottica: la natura della luce

La luce ha un ruolo fondamentale nella vita dell'essere umano: non solo infatti consente la sintesi della vitamina D, ma regolarizza anche il nostro orologio biologico interno. La varietà dei fenomeni fisici connessi con la propagazione della luce ha...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.