Come ottenere la riduzione delle tasse universiarie a Pisa

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con il superamento dell'esame di maturità, ci troviamo di fronte ad una scelta molto importante per il nostro futuro: terminare il nostro percorso didattico ed iniziare a cercare una occupazione, oppure proseguire gli studi iscrivendoci presso l'università di nostro interesse.
In quest'ultimo caso, sicuramente sapremo che per poter frequentare i vari corsi della facoltà da noi scelta, dovremo pagare delle tasse, che dipendono da vari fattori e variano a seconda dell'università.
Esistono però alcuni metodi per riuscire ad ottenere delle riduzioni delle tasse universitarie e per capire come fare per riuscirci, potremo seguire le moltissime guide presenti su internet.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad ottenere facilmente la riduzione delle tasse universiarie a Pisa.

26

Occorrente

  • Certificazione ISEE
  • Account presso il Portale dell'Università di Pisa
36

Certificazione dello stato patrimoniale

Come prima cosa, è necessario recarsi dal proprio commercialista che consegnerà la certificazione del proprio stato patrimoniale rispetto al reddito complessivo del nucleo familiare, la cosiddetta certificazione ISEE ed ISEEU. La consegna della documentazione non è particolarmente immediata, per cui sarà necessario richiederla almeno una settimana prima rispetto alle scadenze. Presso l'Università di Pisa, sono presenti quattro fasce di reddito, che sono stabilite, in ordine progressivo, sul reddito dell'individuo, quindi minore sarà il reddito, maggiore sarà la riduzione.

46

Inserimento dei dati sul sito dell'Ateneo

Successivamente, sarà necessario recarsi sul portale informatico del sito dell'Ateneo e autenticarsi attraverso i propri dati personali. Sempre tenendo sotto mano la documentazione precedente, inseriamo i dati richiesti nella sezione "Autocertificazione RID". Ricordiamoci di effettuare questa operazione prima della scadenza stabilita dall'Università perché, altrimenti, si potrebbe andare incontro al pagamento di una mora. Generalmente, la scadenza cade intorno al mese di ottobre.

Continua la lettura
56

Email di conferma

Arrivati a questo punto, e dopo aver compilato tutti i campi presenti, riceveremo una e-mail che indicherà la buona riuscita della pratica. Ricordiamoci di salvare questa e-mail e di stampare una copia del contenuto, per eventuali controlli burocratici. Se si dovesse ricadere nella prima fascia, non si dovrà pagare alcuna tassa e sarà rimborsata la prima tassa. Per la seconda, invece, si pagherà la sola tassa di iscrizione; per la terza la metà dell'importo e per la quarta i due terzi del totale. A questo punto non ci resta che provare subito ad eseguire tutte le pratiche indicate in precedenza per riuscire ad ottenere una riduzione delle tasse per accedere all'università di Pisa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Quante sono le tasse universitarie?

Entrare nel mondo universitario può essere un po' difficile per alcuni studenti, soprattutto se sono alla loro prima esperienza. Infatti, l'università presenta molte differenze rispetto alle scuole superiori e anche costi diversi, come per esempio le...
Università e Master

Come Effettuare La Riduzione Di Aldeidi E Chetoni

Le aldeidi sono dei composti organici speciali in grado di introdurre, nella loro struttura, il gruppo funzionale formile. Quest'ultimo costituisce semplicemente l'acile dell'acido formico. I seguenti composti organici vengono solitamente creati in natura...
Università e Master

Come bilanciare una reazione chimica di ossido-riduzione

La chimica è una scienza molto vasta che studia come si trasforma la materia. I diversi tipi di reazioni chimiche si possono ricondurre a due categorie fondamentali: reazioni che avvengono con trasferimenti di protoni da una specie chimica ad un'altra,...
Università e Master

Riduzione al primo quadrante e applicazione degli archi associati

Rispetto al passato è divenuto più semplice essere bravi a scuola, perché si hanno degli aiuti davvero notevoli dal mondo informatico. Mentre prima per reperire un'informazione gli studenti passavano ore a fare ricerche sulle enciclopedie, oggi con...
Università e Master

Come fare una ossimercuriazione riduzione

Se siamo degli amanti della chimica, oppure siamo degli studenti di questa bellissima materia e ci piacerebbe approfondire alcuni particolari argomenti, potremo sfruttare tutte le potenzialità offerte da internet.Sul web, infatti, troveremo con molta...
Università e Master

Come effettuare la riduzione e l'ossidazione dell'oro

L'oro è l'elemento chimico di numero atomico 79. Il suo simbolo è Au (dal latino "aurum"). È un metallo di transizione tenero, pesante, duttile, malleabile di colore giallo, dovuto all'assorbimento delle lunghezze d'onda del blu dalla luce incidente....
Università e Master

Come compilare l'autocertificazione per l'università

In qualunque università italiana, per presentare la domanda di esonero relativa alle tasse di studio, o una richiesta di riduzione, bisogna compilare un documento di autocertificazione della propria situazione economica, al fine di attestare quelle che...
Università e Master

Come Effettuare La Reazione Di Cannizzaro

La reazione di Cannizzaro serve per effettuare un tipico processo della chimica inorganica che effettua la formazione di particolari prodotti chimici molto importanti per l' industria chimica e molto apprezzata per la versatilita' delle miscele di prodotti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.