Come ottenere crediti per la maturità

Tramite: O2O 22/05/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il lungo cammino della maturità di uno studente non inizia a giugno, con la data del primo esame scritto. Tutt'altro. Il percorso verso il conseguimento della maturità ha inizio sin dal primo giorno in cui l'alunno ha la possibilità di raccogliere i cosiddetti crediti formativi, ovvero quei punti in grado di far aumentare il punteggio finale della maturità in vista dell'esito definitivo stabilito dalla commissione d'esame. Tali crediti possono essere raccolti solitamente a partire dal terzo anno nel caso dei licei o degli istituti tecnici dotati di programma quinquennale, mentre per quanto riguarda le scuole triennali il conteggio potrebbe variare. La raccolta dei crediti può essere effettuata attraverso lo svolgimento di attività extrascolastiche di vario tipo, purché siano valide ai fini del raggiungimento dei punti extra; durante le attività lo studente dovrà dimostrare un impegno di un certo tipo in ambiti come il volontariato, l'impegno sociale più in generale e via dicendo. Successivamente, per far valere i crediti in sede ufficiale è necessario presentare documenti appositi e attestati che possano certificare l'impegno preso dallo studente in un determinato arco di tempo, in maniera tale da incrementare il proprio punteggio personale per la maturità. Il numero massimo di crediti formativi è 25, i quali vanno a sommarsi ai 45 punti massimi delle tre prove scritte (15 punti ciascuna) e ai 30 punti finali dell'esposizione orale della tesina, con conseguenti domande inerenti al programma scolastico delle materie oggetto di esame, per un totale di 100 punti. Entriamo più nello specifico nell'argomento in questione e vediamo come ottenere i crediti per la maturità.

27

Occorrente

  • Buona media scolastica generale
  • Documenti per l'attestazione dei crediti formativi
37

Il valore dei crediti

Innanzitutto, sia per lo studente che voglia diplomarsi con la lode, sia per chi non vede l'ora di uscire da scuola, i crediti scolastici possono rappresentare una fonte necessaria, fondamentale per concludere gli studi con successo. Le domande più comuni fra gli studenti sono: "Cosa sono i crediti?", "Come faccio a guadagnare crediti?" oppure "Quanto possono valere i miei crediti?". Il credito scolastico è un punteggio che si acquisisce durante il triennio per un massimo di 25 punti che si andranno a sommare al punteggio ottenuto in sede di esame. In termini pratici, se all'esame avete preso 75 e, nel corso del triennio delle superiori siete riusciti ad ottenere il massimo dei crediti, ossia 25 punti, il vostro voto di maturità sarà 100.

47

La media scolastica e le attività sportive

Ovviamente, questi crediti si ottengono in base a dei criteri ben precisi, primo fra tutti la media scolastica. Secondo la tabella ministeriale, ciascuna media e a ciascun anno scolastico corrisponde una banda di oscillazione. Gli studenti possono attivarsi e collezionare a loro volta molti crediti. Chi ad esempio pratica uno sport, può usufruire di un credito scolastico: le società, infatti, possono rilasciare, su richiesta, un apposito attestato che conferma che lo studente è impegnato in attività sportive. Il foglio può essere portato a scuola e viene aggiunto all'elenco dei crediti fin lì accumulati dallo studente.

Continua la lettura
57

Le altre attività extrascolastiche

Oltre a ciò, esistono diverse attività che possono farvi conseguire crediti scolastici, per esempio, corsi di teatro, di lingue, di informatica, di musica, di primo soccorso, di volontariato ma anche di sport. Se siete degli sportivi, informatevi presso la segreteria della vostra scuola se lo sport che praticate può farvi ottenere dei crediti. Comunque, vi consigliamo di non affannarvi nel fare più attività per conseguire più crediti perché, in ogni caso, non potrete andare oltre la fascia di oscillazione dettata dalla vostra media scolastica. Ovviamente, i crediti che saranno assegnati per attività sportive o non inerenti all'ambito scolastico, avranno un valore minore rispetto ai crediti ottenuti con la media scolastica. Se desiderate altre informazioni su come ottenere crediti per la maturità consultate il link: https://www.scuolazoo.com/maturita/news-maturita/maturita-2018-2019-crediti-formativi-tabella/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per coloro che avessero ulteriori dubbi sulla questione dell'ottenimento dei crediti, si consiglia di consultare i link allegati nella presente guida o, in alternativa, di recarsi direttamente presso la segreteria del proprio istituto, in modo da avere delucidazioni sulla questione dal preside, da un docente o da addetti in segreteria.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come funzionano i crediti scolastici alle Superiori

Quello dei crediti scolastici è un argomento particolarmente caro a tutti gli studenti che frequentano le scuole superiori, in particolare agli studenti di quinto anno, i quali, spesso, cercano di proiettarsi nel futuro e farsi un'idea, il più presto...
Superiori

Come documentare i crediti formativi

I crediti formativi universitari (CFU) sono il metodo con cui le università sono in grado di valutare l'impegno dello studente nel carico di lavoro che è stato richiesto. Ogni esame viene associato ad una certa quantità di crediti formativi. Essi non...
Superiori

Come conseguire la maturità da privatista

L'obiettivo principale di tutti gli studenti che frequentano il liceo è quello di superare l'esame di maturità. Purtroppo però, per svariati motivi, molti ragazzi non riescono ad arrivare e ad ottenere il diploma di maturità. Uno tra questi motivi...
Superiori

Come preparare un buon esame di maturità

Non esiste una formula magica in grado di assicurarti automaticamente un buon voto all'esame di maturità. Tuttavia, ci sono tanti piccoli accorgimenti che ti consentono di preparare con calma la tua prova finale, senza ridurti a studiare la mattina stessa,...
Superiori

Come fare una tesina di maturità ottima

L'esame di maturità costituisce un passo importante nella vita di un ragazzo. Sancisce il passaggio dall'età dell'adolescenza a quella matura, verso l'università o il mondo del lavoro. Affrontare l'esame di maturità con il giusto spirito aiuta ad...
Superiori

Come scegliere l'argomento per la tesina per la maturità

Anni di scuola che si riducono a delle giornate conclusive. È così che si può e forse si deve definire questo momento atteso, desiderato e dalla maggior parte degli studenti anche temuto. Si chiama maturità. La maturità è la fine della carriera...
Superiori

Come fare la tesina per l'esame di maturità

Con l'avvicinarsi dell'esame di maturità tendono ad aumentare, molto spesso, i dubbi e le perplessità di ogni genere, riguardante la propria preparazione didattica. Tuttavia il nostro principale consiglio che sentiamo di darvi è quello di non avere...
Superiori

5 errori da non fare nella tesina di maturità

Manca davvero poco: stai per raggiungere il tanto agognato traguardo, il diploma della maturità è a portata di mano, ma devi fare la tesina e ti assale il panico. Un classico! Succede a tutti. Se non sai dove sbattere la testa, leggi questa pratica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.