Come osservare la trasformazione di un bruco in farfalla

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

All'interno della presente guida andremo a parlare di animali. Nello specifico, come avrete potuto cogliere dalla lettura del titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come osservare la trasformazione di un bruco in farfalla.
Gli insetti sono sicuramente creature non molto amate. Nella maggior parte delle persone suscitano sensazioni negative. Ma esistono alcuni tipi di insetto che invece sono molto amati e apprezzati, la cui presenza nei nostri giardini è sempre gradita. Parliamo della farfalla, che può assumere dimensioni e colori davvero variegati. È anche possibile osservare la trasformazione del bruco in crisalide e successivamente in farfalla. È un'esperienza molto affascinante e utile, anche per i bambini che si avvicinano per la prima volta allo studio della natura a scuola. Vediamo insieme come osservare da vicino questo fenomeno.

27

Occorrente

  • Un largo barattolo di plastica.
  • Una piccola bottiglia di vetro.
  • Cotone.
  • Collant o tessuto traspirante.
  • Elastico.
  • Alcune piantine di ortica.
  • Un pennello.
  • Bruchi.
37

Come abbiamo appena spiegato all'interno del passo d'introduzione della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come osservare la trasformazione di un bruco in farfalla, un evento davvero interessante. Cominciamo immediatamente.
Per cominciare questo esperimento avrete ovviamente bisogno di alcuni esemplari di bruco. Potete trovarne facilmente tra i campi di ortiche. Questo genere di bruco si evolve in tempi abbastanza brevi. Riempite una bottiglia con dell'acqua, in cui inserirete l'ortica. Chiudete con cura l'imboccatura della bottiglia utilizzando del cotone, per impedire al bruco di cadere all'interno ma lasciando la piantina all'esterno. Ora mettete la bottiglia all'interno di un contenitore abbastanza alto, come un barattolo. Posate delicatamente i bruchi sulla piantina, aiutandovi con qualche attrezzo che non causi loro traumi, come un pennello.

47

Potrete andare a richiudere il piccolo vasetto utilizzando un tessuto particolare, elastico, che sia traspirante. Per esempio, potreste optare i classici collant femminili. Andate a fissare con precisione il bordo con un elastico gommato. Procuratevi piantine fresche ogni giorno, poiché andranno aggiunte quotidianamente. Saranno il nutrimento principale del bruco, non solo la sua "dimora". Per fortuna l'ortica è una pianta spontanea facilmente reperibile un po' ovunque, ma fate attenzione quando la maneggiate: può irritare le vostre mani, dunque usate sempre dei guanti protettivi. Nell'arco di una o due settimane vedrete i bruchi trasformarsi in crisalidi, vive e pulsanti.

Continua la lettura
57

Per la trasformazione da crisalide in farfalla saranno necessari almeno altri quindici giorni. Durante la fase di rottura dell'involucro esterno NON cercate di aiutare la farfalla, anche se vi sembra in difficoltà. Questa lotta per uscire dalla crisalide è infatti utile alla farfalla per rafforzarsi e aumentare le sue possibilità di sopravvivenza. La farfalla è comunque un insetto molto fragile e delicato, perciò non toccatele in ogni caso. Liberatele appena saranno in grado di volare. Durante tutto il processo potete comunque scattare fotografie e annotare i processi di sviluppo per ricordare l'evento o per una ricerca scolastica.
In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di ulteriori articoli che possano fornirvi un sovrappiù d'informazioni sempre relative alle tematiche che abbiamo sviluppato lungo i tre passi della nostra guida. Per incrementare le vostre conoscenze, eccovi un link che potrebbe fare al caso vostro: http://www.focus.it/natura/cosi-nasce-una-farfalla.
Spero che questa guida su Come osservare la trasformazione di un bruco in farfalla possa esservi stata utile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite i consigli esposti nella guida
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come Fare Osservare Ai Bambini Clorofilla E Amido

La clorofilla è un pigmento verde presente in quasi tutte le piante, nelle alghe e in alcuni batteri, che ha lo scopo di assorbire la luce necessaria alla sintesi dei carboidrati, che avviene a partire dall'acqua e dall'anidride carbonica (fotosintesi...
Elementari e Medie

5 letture per bambini con domande di comprensione

La tecnica della comprensione del testo è una delle tecniche più antiche del metodo di insegnamento perché consente al bambino di approcciarsi al testo cercando di comprenderne il più possibile. In tale maniera anche l'insegnante può avere un risultato...
Elementari e Medie

Come calcolare l'omotetia inversa di una figura geometrica

L' omotetia è una particolare trasformazione geometrica del piano che ingrandisce o rimpiccolisce un'oggetto mantenendo costanti gli angoli e quindi la forma dell'oggetto. In particolare si ha l'omotetia inversa quando il rapporto di omotetia k assume...
Elementari e Medie

Come Dimostrare La Digestione Ai Bambini

Insegnare qualcosa ai bambini non è per nulla semplice, è necessario avere molta pazienza e soprattutto un metodo semplice ma allo stesso tempo abbastanza efficace, in modo da insegnargli le varie materie facendoli contemporaneamente divertire. La digestione...
Elementari e Medie

Appunti sugli insiemi

In matematica uno dei primi argomenti che si affrontano a scuola è sicuramente quello degli insiemi. Si tratta di qualcosa di molto semplice, sia teoricamente che in pratica. Essendo uno dei concetti più primitivi della matematica, il significato di...
Elementari e Medie

Come viene raccolto il nettare

Spesso e volentieri ci capita di passare per gli scaffali dei supermercati e di trovare, tra i tanti prodotti, il miele. Più o meno tutti sanno, vagamente, che sono le api a produrre questo gustoso alimento, ma sono pochi quelli che realmente conoscono...
Elementari e Medie

Come realizzare un cartellone con le regole di classe

Una classe scolastica è una piccola comunità. I piccoli individui che si approcciano allo studio a scuola si trovano a convivere molte ore con i loro amici. Questa convivenza è fondamentale per la formazione di ogni persona, poiché si impara il rispetto...
Elementari e Medie

Come fare le equivalenze: misure agrarie

Fin da piccoli ci hanno sempre detto che è molto importante studiare la matematica perché ci sarebbe servita per riuscire a risolvere i problemi di tutti i giorni. In effetti sono moltissime le formule matematiche che trovano applicazione nella vita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.