Come organizzare un quaderno di appunti

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Generalmente tutto comincia con gli appunti. Il capo che ci spiega il lavoro da fare; l'analista che tiene una conferenza sul nostro settore di mercato; i nostri collaboratori più stretti; riuniti intorno ad un tavolo per una riunione. Nonostante oggi disponiamo di utili supporti tecnologici, dal portatile al palmare, il modo migliore per prendere appunti è senza dubbio la scrittura a mano. Per sapere come organizzare un quaderno di appunti seguiamo attentamente i consigli di questa guida.

24

Caratteristiche

Perché ci costringe ad ascoltare l'argomento, ad elaborare mentre ascoltiamo e ad imparare velocemente. Prima di tutto sarà utile la scelta del quaderno, acquistarlo con certi requisiti farà la differenza. Le caratteristiche più utili sono gli anelli, che permettono di poter spostare i fogli da una parte all'altra, e poi la copertina rigida, che permette di scrivere bene anche se non si ha a disposizione un appoggio adeguato.

34

Come organizzarsi

Dopo aver scelto con cura il quaderno, vedremo come organizzare al meglio gli appunti. Si potranno creare delle pagine, che facciano da copertina per le diverse materie, e quindi inserire tra una copertina e l'altra, in base all'argomento, gli appunti. Ad esempio creare una copertina con su scritto "Filosofia" e a seguire inserire tutti gli appunti relativi a quell'argomento. Quando si prendono gli appunti è necessario scrivere la data e il nome del relatore, in modo da poter inserire gli argomenti in ordine cronologico, e sapendo sempre chi ha espresso le informazioni o le idee che abbiamo appuntato.

Continua la lettura
44

Come annotare le informazioni

Un quaderno organizzato presenterà una scrittura graficamente pulita e senza pasticci, quest'ultimo aspetto dipende quindi da come si prendono gli appunti. È importante cercare di non scrivere tutto quello che viene detto, ma annottare solo le informazioni davvero importanti, altrimenti troveremo solo frasi a metà. Eventualmente si potrà poi chiedere ad un collega di confrontare gli appunti. Infine se si ha la possibilità, sarebbe opportuno ricontrollare in un secondo momento le annotazioni, per valutare eventuali errori e/o contraddizioni e, quindi correggerli. Per rendere più intuitive le informazione si possono usare penne di colori differenti. Infine scegliere dei fogli quadrettati, aiuterà di più, nel caso si presentasse l'occasione di disegnare grafici o tabelle. Non dimenticare mai di scrivere non solo nome e cognome ma anche il recapito telefonico, cosi che se l'agenda andasse smarrita, qualcuno potrebbe restituirla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come riordinare gli appunti dopo la lezione

Gli studenti più meticolosi, che non vogliono perdersi la spiegazione del professore, sono soliti prendere appunti durante una lezione. In questo modo, ripassare a casa risulta essere molto più semplice e pratico. Tuttavia, poiché gli insegnanti tendono...
Superiori

5 consigli per riordinare gli appunti

Affrontare al meglio le scuole superiori, sia che si tratti di un liceo o di un istituto professionale, significa non solo imparare, e mettere in pratica, un metodo di studio adeguato, ma anche saper sviluppare delle doti organizzative e gestionali che...
Elementari e Medie

Come imparare parole nuove

La grammatica italiana è una tra le più studiate al mondo. Si tratta di una lingua non facile per chi è straniero; sono moltissime le preposizioni e sono altrettanti gli aggettivi ed i verbi. Neanche un italiano madre lingua sa perfettamente ogni termine...
Superiori

Come prendere appunti e organizzarli

Sia al liceo che all'università, è molto importante seguire i corsi (o lezioni, che dir si voglia), sia per poter comprendere meglio l'argomento da dover imparare, sia per capire precisamente cosa chiederà il professore all'esame oppure nel compito...
Elementari e Medie

Come realizzare un lapbook sulle tabelline

Il termine lapbook viene impiegato per indicare una cartellina contenente alcuni mini libri di diversi formati. E colori. Si tratta sostanzialmente di un lavoro creativo che raccoglie nozioni scolastiche di vario tipo e che viene realizzato da insegnanti...
Superiori

Come disegnare un pentagono regolare dato il lato

La geometria è una materia piuttosto interessante, in quanto tratta lo studio delle varie forme geometriche, dal calcolo dell'area fino alla costruzione intera della figura. Non tutti gli studenti delle superiori sono capaci di sapere e calcolare le...
Università e Master

Come riassumere un libro in appunti

Non sempre si hanno le possibilità economiche che permettono di acquistare questi volumi, i quali possono avere anche costi superiori ai 100 Euro. Potremmo allora rivolgerci alle biblioteche, tuttavia ci sono libri che non possono essere dati in prestito....
Università e Master

Come preparare l'esame di letteratura greca

Ogni esame universitario, presenta delle difficoltà oggettive, che per essere superate al meglio, richiedono un giusto approccio e una corretta preparazione. Questo discorso, vale anche per tutti gli studenti di Lettere Classiche che devono affrontare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.