Come organizzare un ballo di fine anno

Tramite: O2O 19/06/2018
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Il ballo di fine anno rappresenta, per gli adolescenti di molte parti del mondo, un rito che sancisce il passaggio all'età adulta. Tale evento, occasione di festa per ragazzi e ragazze, è generalmente dedicato a coloro che hanno tra i 15 e i 18 anni di età e frequentano lo stesso istituto scolastico. Questa tradizione perlopiù racchiude una serata a tema con sottofondo musicale, e viene organizzata al termine dell'anno scolastico. Se in passato il ballo di fine anno era largamente diffuso solo nelle scuole americane o anglofone, con la globalizzazione culturale è arrivato anche in Italia. Sono sempre più numerose infatti le scuole che, con l'approvazione di insegnanti e studenti, organizzano il ballo di fine anno (il cosiddetto "prom", cioè ballo di gala). Ma se partecipare ad un tale evento può essere facile, l'organizzazione di un ballo è decisamente più impegnativa. Ecco dunque come organizzare un ballo di fine anno.

28

Occorrente

  • Permesso del corpo docente e del preside
  • Locandina che pubblicizza l'evento
  • Buon impianto stereo
  • Palloncini
  • Tovaglie
  • Piatti
  • Bicchieri
  • Stuzzichini e bibite
  • Scaletta musicale
  • Intrattenimento per i partecipanti
  • Sala grande
  • Microfono
38

Chiedere il permesso

Anche se sembra un passaggio trascurabile, chiedere il permesso è essenziale per dare il via all'organizzazione del ballo di fine anno. Visto che si tratta di un ballo che sancisce la fine dell'anno scolastico, i festeggiamenti dovranno svolgersi in sede scolastica. Chiedere il permesso ai professori e soprattutto al Preside è sicuramente una buona mossa: permetterà di stabilire con largo anticipo il giorno della festa e la sala della scuola in cui allestire i preparativi.

48

Stabilire un tema

Stabilire il tema della festa di fine anno permette innanzitutto di capire che tipo di musica farà da sottofondo alla serata, quale sarà l'outfit degli invitati e quale tipologia di decorazione dovrà essere utilizzata. Se si opta ad esempio per un tema Black and White sarà scontato per gli invitati scegliere un abito per l'occasione di uno o dell'altro colore; per chi organizza sarà facile invece scegliere dei palloncini e fare delle composizioni che richiamino il tema. Creare un arco di palloncini con determinati colori all'ingresso della sala in cui si terrà la festa può essere un'ottima idea, così come creare un'alternanza di questi colori con tovaglie, piatti e bicchieri.

Continua la lettura
58

Fare una colletta

Stabilire il tema e l'occorrente per la festa di fine anno è importante, ma è essenziale avere un budget per acquistare tutto ciò che serve. Creare un elenco con l'occorrente permetterà di avere un'idea del costo preciso della festa, e dunque di fare una colletta tra gli studenti dell'istituto fino al raggiungimento del budget stabilito. Gli studenti saranno ben felici di contribuire con una cifra simbolica alla realizzazione di una serata indimenticabile.

68

Programmare la serata

Intrattenere chi parteciperà alla festa di fine anno sarà sicuramente la parte più difficile. Come fare? Innanzitutto bisognerà scegliere una scaletta musicale accattivante e conosciuta dalla gran parte degli studenti. Sarà necessario almeno un presentatore o coordinatore della serata, che possa con un microfono attirare l'attenzione della platea. Infine è essenziale creare dei momenti di aggregazione, come ad esempio premiazioni di studenti meritevoli e balli di gruppo.

78

Pubblicizzare l'evento

Dopo aver risolto la maggior parte delle questioni organizzative, è importante pubblicizzare l'evento tra gli studenti dell'istituto, e favorire dunque un'alta affluenza di persone. Sicuramente è una buona idea stampare delle locandine che indicano data e ora dell'evento ed appenderle sulle bacheche dell'Istituto, oppure creare una locandina da caricare sui social network.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un tema preciso è essenziale e dà un senso alla festa
  • Se la scuola non possiede un buon impianto stereo è possibile noleggiarlo
  • Per pizzette e stuzzichini ci si può rivolgere ad una rosticceria, ed è meglio prenderne in gran quantità
  • Sono presenti su internet molti modelli di locandina per questo tipo di festa, ma in alternativa ci si può rivolgere anche ad una tipografia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come affrontare il primo anno delle superiori

Il primo anno delle superiori è indubbiamente il periodo scolastico maggiormente complicato da affrontare, per un giovane studente che compie il passaggio dalle scuole medie (più semplici e "familiari"), con numerose materie nuove, altri compagni di...
Superiori

Come cambiare scuola ad anno scolastico iniziato

A volte succede che durante l'anno scolastico uno studente ha la necessità di cambiare scuola. I motivi possono essersi diversi tra cui: cambio di residenza dovuto ad esempio a motivi lavorativi dei genitori, difficoltà di rapporti con gli insegnanti...
Superiori

Come cambiare scuola durante il corso dell'anno

Capita molto spesso, che i nostri figli siano costretti a cambiare scuola durante la sessione normale. Questo infatti potrà capitare quando si fa un trasloco da una città ad un'altra, oppure perché ci possono essere delle incomprensioni con gli insegnanti...
Superiori

Come fare un anno scolastico all'estero

L'esperienza di una anno scolastico all'estero è utile ed appagante per uno studente. Nella maggior parte dei casi o si sceglie di frequentare un college supportando le spese notevoli conseguenti, o ci si può iscrivere ad un programma di scambi culturali...
Superiori

Come organizzare un concerto durante l'autogestione

Oggi vi scriverò qualche utile consiglio su come organizzare un concerto durante l'autogestione.Questo è un argomento caro, in modo speciale, ai ragazzi che studiano nelle scuole superiori e che una volta all'anno solitamente organizzano una o più...
Superiori

Come organizzare una gita scolastica

La gita scolastica è sicuramente uno dei momenti più attesi dagli studenti che potranno passare alcuni giorni insieme ai propri compagni di classe. Oltre al divertimento, il viaggio d'istruzione permette agli alunni di poter vedere dal vivo alcuni elementi...
Superiori

Come organizzare lo studio

A volte ottieni cattivi risultati scolastici non per la mancanza di studio, ma perché probabilmente lo hai organizzato male, studiando tutto all'ultimo momento e quindi dimenticandoti (o facendo un minestrone) il giorno della verifica delle tue conoscenze....
Superiori

Come organizzare una giornata di intenso studio

In questa guida, ci occuperemo di studio. Chiaramente, lo studio è fondato sull'organizzazione, che dev'essere il pilastro che sorregge il metodo e, per questo motivo, ora cercherò di spiegarti Come organizzare una giornata di intenso studio. Prima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.