Come organizzare la festa di fine anno scolastico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La festa di fine anno scolastico rappresenta un momento bellissimo per tutti i bambini. È giusto che i bambini che si sono impegnati tanto, durante l'anno scolastico, con compiti ed interrogazioni abbiano la loro festa di fine anno per potersi salutare prima delle vacanze e per divertirsi insieme a compagni e genitori, in allegria. Per questo motivo è fondamentale saper organizzare questo evento nella migliore maniera possibile. Una festa di fine anno scolastico può essere semplice ed organizzata in poco tempo e con poche risorse, ma l'importante è che sia speciale per i piccoli, che sia vivace, allegra, piena di musica, colori e cose buone da gustare. Anche la semplicità, in questo modo, potrà diventare un'occasione unica di benessere, relax e divertimento. Ma come procedere nella maniera migliore? Con un po' di inventiva e con un sacco di fantasia si può riuscire a rendere davvero memorabile questo momento per i nostri figli. Proseguendo nella lettura della presente guida si potranno trovare alcuni utili consigli in merito, e la festa di fine anno scolastico sarà davvero un successone! I consigli che seguono saranno tutti molto semplici, facili da realizzare in poco tempo e con un budget più che ragionevole. In fondo si sa che i bambini sanno divertirsi con poco! Ecco come organizzare la festa di fine anno scolastico dei nostri bambini, semplicemente ma con molta fantasia!

26

Occorrente

  • Capacità organizzativa.
  • L'aiuto di tutte le mamme dei bambini della classe.
36

La cosa fondamentale a cui dobbiamo sempre pensare quando stiamo organizzando una festa per la chiusura dell'anno scolastico dei nostri figli è che si tratta della loro festa e, come tale, va organizzata secondo i loro gusti e con tutto ciò che farebbe piacere a loro. Se si tratta di bambini molto piccoli (dalla prima fino alla quinta elementare, più o meno) è ovvio che costringerli a restare all'interno di una pizzeria, seduti a tavola senza potersi muovere e senza poter ballare, correre e divertirsi non sarebbe il massimo. I più piccini, infatti, preferiscono sempre giocare all'aperto, specialmente quando ormai l'estate è alle porte ed un intero anno scolastico tra i banchi è terminato. Non sarebbe giusto, per loro, dover stare ancora seduti su una sedia. Inoltre, una serata in pizzeria comporterebbe anche un costo per le famiglie ed alcuni bambini potrebbero risultare impossibilitati a partecipare.

46

La prima cosa da fare, dunque, per organizzare una speciale festa di fine anno scolastico è trovare il luogo adatto. Naturalmente un bel giardino sarebbe un ottimo modo per risparmiare e per poter stare allegramente all'aperto. Anche un giardino pubblico sarebbe perfetto, oppure, in alternativa, il giardino o terrazzo di una delle famiglie che partecipano alla festa. L'orario deve essere pomeridiano ma non eccessivamente presto. Attorno alle 18 è certamente il meglio. Ciò garantisce ai bambini di poter approfittare di qualche ora di luce senza che ci sia troppo caldo.

Continua la lettura
56

Gli inviti alla festa di fine anno scolastico devono essere colorati, e così anche gli addobbi, anche se semplici e di carta o cartoncino, realizzati a mano da una mamma volenterosa. Scegliamo dei colori vivaci, delle musiche adatte e, se tra parenti e amici vi sono degli animatori chiediamo loro di darci una mano ad organizzare dei giochi all'aperto. Facciamo in modo che ogni mamma cucini qualcosa. Ci sarà, così, chi farà i dolci, chi si occuperà dei contorni e chi di tutto il resto.

66

Apparecchiamo con cura la tavolata, allegra e festosa, colorata e simpatica. Durante la festa ritagliamo dei momenti per la consegna dei regali alle maestre che fino a quel momento hanno accompagnato i nostri figli nel loro percorso scolastico. La festa di fine anno scolastico sarà di sicuro un successo e i bambini non la dimenticheranno mai!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come acquistare il materiale scolastico

Prima dell'inizio della scuola è importante procurarsi tutto il materiale necessario per affrontare l'anno scolastico. Oltre ai libri di testo indicati da maestri e professori, bisogna acquistare anche tutto il materiale di cancelleria. Quaderni grandi...
Elementari e Medie

Consigli per l'acquisto del materiale scolastico

L'acquisto del materiale scolastico incide molto sul budget familiare. Molti studenti rimangono affascinati dai prodotti pubblicizzati. Fra social e canali televisivi, assistiamo ad un vero e proprio bombardamento di consigli, per l'acquisto del materiale...
Superiori

Come pubblicare un giornalino scolastico

All'interno della seguente guida andremo a occuparci del classico giornalino scolastico. Lo faremo, nello specifico, trattando il tema che avrete sicuramente letto nel titolo della guida: come si fa a pubblica un giornalino scolastico? Un tema davvero...
Elementari e Medie

Anticipo scolastico: pro e contro

L'anticipo scolastico è un grande aiuto per i genitori occupati nel mondo del lavoro. Recenti disposizioni legislative consentono la richiesta da parte dei genitori dell'ammissione anticipata. Così potranno accedere alla scuola primaria anche i bambini...
Superiori

Come risparmiare su libri e materiale scolastico

Quando sta per iniziare un nuovo anno scolastico, l'obiettivo principale della maggior parte delle famiglie è quello di risparmiare su libri di testo e tutto l'altro materiale scolastico. L'acquisto di libri, quaderni, penne e così via costituisce una...
Superiori

5 oggetti fondamentali nello zaino scolastico

Al termine delle vacanze estive bisogna pensare a come organizzare il ritorno a scuola. Tra le tante cose a cui pensare, la preparazione dello zaino scolastico è una di quelle più importanti. Prima di tutto anche se sembra scontato dirlo, bisogna controllare...
Superiori

Come richiedere il nulla osta scolastico

I motivi che spingono i genitori a far cambiare scuola ai propri figli possono essere vari, e il più delle volte non si tratta di una decisione semplice. Nella maggior parte dei casi il cambio dell'istituto rappresenta un momento difficile nella vita...
Elementari e Medie

Lavoretti per la fine dell'anno scolastico

Quando si conclude l'anno scolastico si preparano sempre dei lavoretti speciali. Tanto che, le maestre delle scuole materne ed elementari si danno un bel da fare. Esse preparano il materiale e organizzano i lavoretti da fare facendo collaborare spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.