Come organizzare la festa di fine anno scolastico

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La festa di fine anno scolastico rappresenta un momento bellissimo per tutti i bambini. Dopo un anno tra compiti e interrogazioni, l'impegno dimostrato deve essere promosso con un'occasione di svago e allegria tra i compagni di classe e magari anche tra i genitori o tutori. Una festa del genere può non apparire importante a molti, ma gli antropologi sanno che è un rituale per promuovere nei bimbi un certo tipo di educazione e modi di stare al mondo. Dunque risulta fondamentale riuscire ad organizzare questo evento nella maniera migliore. Una festa di fine anno scolastico non richiede poi troppe energie e risorse, può essere semplice ed organizzata in poco tempo, ma l'importante è che sia speciale per i piccoli. Una festa come questa deve trasmettere proprio a loro positività, spensieratezza e raggiungimento di un traguardo. Anche la semplicità, in questo modo, potrà diventare occasione di incontro, benessere e risultare parte imprescindibile della formazione del bambino, che vive profondamente l'ambiente scolastico. Vediamo dunque alcuni consigli per procedere nel migliore dei modi. Con un po' di inventiva e volontà si può riuscire a rendere speciale questo momento per i nostri figli. La festa di fine anno non è un'occasione per mostrarsi, quindi non rendiamola troppo personale. I consigli che seguono saranno concisi e semplici, spiegheremo errori da evitare e con un budget più che ragionevole avrete un buon risultato. Avremo solo bisogno di scegliere il luogo giusto, intrattenere i partecipanti e offrire un rinfresco. In fondo si sa che i bambini sanno divertirsi con poco!

28

Occorrente

  • Capacità organizzativa.
  • L'aiuto di tutte le mamme dei bambini della classe.
  • Coinvolgimento di ogni componente della classe
38

Errori da evitare

La cosa fondamentale a cui dobbiamo sempre pensare quando stiamo organizzando una festa per la chiusura dell'anno scolastico dei nostri figli è che si tratta della loro festa e, come tale, va organizzata secondo i loro gusti e con tutto ciò che farebbe piacere a loro. Se si tratta di bambini molto piccoli (dalla prima fino alla quinta elementare, più o meno) è ovvio che costringerli a restare all'interno di una pizzeria, seduti a tavola senza potersi muovere e senza poter ballare, correre e divertirsi non sarebbe il massimo. I più piccini, infatti, preferiscono sempre giocare all'aperto, specialmente quando ormai l'estate è alle porte ed un intero anno scolastico tra i banchi è terminato. Non sarebbe giusto, per loro, dover stare ancora seduti su una sedia. Inoltre, una serata in pizzeria comporterebbe anche un costo per le famiglie ed alcuni bambini potrebbero risultare impossibilitati a partecipare.

48

Scegliere il luogo giusto

La prima cosa da fare, dunque, per organizzare una festa di fine anno scolastico è trovare il luogo più adatto. Ovviamente i luoghi all'aperto sono preferibili, se il clima lo consente (controlla le previsioni meteorologiche prima). Per esempio un giardino o un terrazzo di una delle famiglie che partecipano alla festa sarebbe un ottimo modo per avere zero costi e riuscire a stare allegramente all'aperto, i bambini qui potranno avere più libertà e i genitori la possibilità di rilassarsi senza costantemente tenerli d'occhio. In alternativa si può optare per un giardino pubblico: trova il parco o lo spazio verde più vicino alla scuola dei bambini (a meno che gli invitati non abitino tutti vicino). Ogni spazio di questo tipo ha un prato verde in cui si può tenere liberamente un allegro festeggiamento, in questo caso tieni conto anche della frequentazione dello spazio e cerca di organizzare il tutto nel rispetto degli altri frequentatori. L'orario nello specifico è ideale se pomeridiano ma non eccessivamente presto, nella stagione della chiusura delle scuole le giornate si allungano, bisogna tenerne conto. Attorno alle 18 è certamente il migliore orario possibile. Garantisce ai bambini di poter approfittare di qualche ora di luce senza che ci sia troppo caldo.

Continua la lettura
58

Disporre gli inviti e gli addobbi

Gli inviti alla festa di fine anno scolastico devono essere colorati, e così anche gli addobbi, anche se semplici e di carta o cartoncino, realizzati a mano da una mamma volenterosa. In alternativa ci si può recare in qualsiasi cartoleria e comprarne alcuni adatti all'occasione, oppure se abbiamo confidenza con il computer crearne attraverso template predefiniti online. Scegliamo dei colori vivaci, delle musiche adatte e, se tra parenti e amici vi sono degli animatori chiediamo loro di darci una mano ad organizzare dei giochi all'aperto. In genere gli oggetti che possono essere sfruttati maggiormente sono palloncini, libri per leggere storie ai bambini, nastri, pennarelli e fogli di carta per creare fantasiosi giochi di gruppo. Sarà importante creare un'atmosfera favorevole al clima di festa, può essere utile quindi, in mancanza di prese di corrente, uno stereo portatile o casse altoparlanti sufficientemente potenti.

68

Preparare il rinfresco

Avete mai visto una festa per bambini senza cibo e bevande? In questo campo ci si può sbizzarrire come più si vuole: bibite, pizzette, salatini, dolci, ma anche primi o insalate per gli adulti, sono alimenti fondamentali per un rinfresco coi fiocchi. Per la preparazione e il trasporto del cibo non bisogna esitare a chiedere la collaborazione di tutti i genitori, la festa è un'esperienza per tutti i bambini che ne partecipano, quindi un piccolo contributo da parte di ognuno è più che lecito. Inoltre coinvolgere i genitori nella preparazione dei festeggiamenti potrà includerli ancora di più nel sacro ambiente della classe. Prepariamo con cura un tavolo, di dimensioni non eccessivamente ristrette, ma anche che ne consenta il trasporto qualora fosse necessario. Allegria e festosità, colori e simpatia devono essere i motivi anche della tavola. Durante la festa ritagliamo dei momenti per la consegna dei regali alle maestre che fino a quel momento hanno accompagnato i nostri figli nel loro percorso scolastico. La festa di fine anno scolastico sarà di sicuro un successo e i bambini potranno ricavarne un gratificante e indelebile ricordo.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Lavoretti per la fine dell'anno scolastico

Quando si conclude l'anno scolastico si preparano sempre dei lavoretti speciali. Tanto che, le maestre delle scuole materne ed elementari si danno un bel da fare. Esse preparano il materiale e organizzano i lavoretti da fare facendo collaborare spesso...
Elementari e Medie

Come Affrontare Un Nuovo Anno Scolastico

Il ritorno a scuola, dopo 3 lunghi e intensi mesi estivi di vacanza, è senza dubbio un'esperienza traumatica per qualunque studente. Molto spesso si vengono a scontrare sentimenti contrastanti, dall'ansia alla curiosità verso il nuovo ambiente di studio,...
Elementari e Medie

Come organizzare la festa delle medie

Quello delle scuole medie è un periodo davvero particolare per i ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 14 anni. Questa fase della vita si caratterizza per una serie di cambiamenti. Si abbandona il gioco infantile e ci si proietta rapidamente verso...
Elementari e Medie

Come organizzare una festa a scuola

Una delle esperienze più delicate che i bambini ed i ragazzi affrontano nel corso della loro crescita e del loro percorso di studi è l'inserimento in un nuovo contesto scolastico ed il confronto, con successo, con la fase della socializzazione. Accade...
Elementari e Medie

Come organizzare una festa di Natale a scuola

La regola è una sola: munirsi di fantasia. Il Natale si avvicina! Come festeggiare? La scuola non è solo fatta di studio e compiti, ma è un luogo d'incontro per tutti i bambini e gli adolescenti. Avete già preparato la recita natalizia con le rispettive...
Elementari e Medie

Come organizzare una sorpresa per le maestre

Quando finisce l'anno scolastico c'è sempre l'incognita di cosa regalare alle maestre per ringraziarle del lavoro svolto con i bambini durante l'anno scolastico. Le idee possono essere tantissime, quello che conta è però decidere per tempo ciò che...
Elementari e Medie

Anticipo scolastico: pro e contro

L'anticipo scolastico è un grande aiuto per i genitori occupati nel mondo del lavoro. Recenti disposizioni legislative consentono la richiesta da parte dei genitori dell'ammissione anticipata. Così potranno accedere alla scuola primaria anche i bambini...
Elementari e Medie

Come acquistare il materiale scolastico

Prima dell'inizio della scuola è importante procurarsi tutto il materiale necessario per affrontare l'anno scolastico. Oltre ai libri di testo indicati da maestri e professori, bisogna acquistare anche tutto il materiale di cancelleria. Quaderni grandi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.