Come misurare il volume di un sasso

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il volume è la misura dello spazio occupato da un corpo. Viene valutato ricorrendo a molte diverse unità di misura. L'unità adottata dal Sistema Internazionale è il metro cubo, simbolo m³. Il volume di un oggetto solido è un valore numerico utilizzato per descrivere a tre dimensioni quanto spazio occupa il corpo. Ad oggetti ad una dimensione (come una linea) o a due dimensioni (come un quadrato) si assegna per convenzione volume zero in uno spazio tridimensionale. Matematicamente i volumi sono definiti mediante l'applicazione di calcolo integrale, come se il corpo fosse formato dalla somma di una grandissima quantità di piccoli cubi. La generalizzazione di volume, arbitrariamente esteso a più dimensioni, viene chiamato contenuto. L'unità di misura del Sistema Internazionale per il volume è il metro cubo (m³); è tuttavia accettato nell'uso anche il litro, equivalente a un decimetro cubo: per fare un metro cubo sono perciò necessari 1000 litri. Nei passi della guida a seguire troverete la giusta spiegazione su come misurare correttamente il volume di un sasso.

27

Occorrente

  • bicchiere, acqua, sasso, righello, pennarello
37

Per prima cosa procuratevi un sasso di forma qualunque, anche molto irregolare. Pulitene per bene la superficie utilizzando un panno oppure sciacquandolo in acqua corrente e poi asciugandolo con un tovagliolo di carta resistente. A questo punto prendete un bicchiere di vetro o di plastica trasparente. Per rendere l'esperimento semplice e accurato sarebbe opportuno utilizzare un bicchiere di forma cilindrica e non tronco-conico.

47

Riempite il bicchiere per metà d'acqua. Con un pennarello segnate con precisione il livello raggiunto dall'acqua nel bicchiere. A questo punto immergete il sasso in acqua. Noterete che il livello del liquido si sarà innalzato notevolmente. L'innalzamento è proporzionale alle dimensioni (cioè al volume del sasso). A questo punto segnate nuovamente il livello raggiunto dall'acqua, dopo che il sasso è stato immerso completamente in quest'ultima.

Continua la lettura
57

Ora, con un righello, misurate con precisione la distanza tra le due linee che avete segnato sul bicchiere. Riportate la misura trovata su un foglio di carta. Misurate l'area di base del vostro bicchiere, cioè l'area della circonferenza interna del bicchiere stesso. Basta moltiplicare il raggio del bicchiere per se stesso e per 3,14. A questo punto, ottenuta l'area di base, moltiplicatela per l'altezza misurata precedentemente. Questo valore è pari al volume del sasso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • cercate di assimilare una forma solida geometrica al sasso per semplificare il sasso.
  • Per il caalcolo del volume potrete utilizzare anche il metodo indiretto utilizzando il volume di liquido spostato dal sasso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come calcolare il volume di un cilindro

Il cilindro è una particolarissima forma geometrica che si ottiene facendo ruotare di 180 gradi un rettangolo rispetto ad uno dei suoi assi. Il cilindro possiede una sua altezza (l'altezza del rettangolo), una larghezza e una lunghezza. I due cerchi...
Elementari e Medie

Calcolare Area E Volume Di Una Piramide Retta

Spesso quando ci viene proposto un problema di geometria si vede protagonista la piramide retta, dove ci viene chiesto di calcolare l'area di base, oppure quella laterale o totale, nonchè il volume. Ciò non è poi così difficile come può sembrare,...
Elementari e Medie

Come misurare un angolo con il goniometro

La geometria non è sempre facile da comprendere. Tuttavia, alcuni strumenti come il goniometro ne semplificano i passaggi. Si acquista generalmente il primo anno della scuola primaria, in una qualsiasi cartolibreria ben fornita e ad un prezzo irrisorio....
Elementari e Medie

Come calcolare il volume in litri

La geometria è una materia piuttosto complessa ma allo stesso temp molto interessante che ci permette di conoscere molte cose riguardo le diverse figure geometriche e i problemi ad esse collegate. Per imparare bene a risolvere problemi complessi, è...
Elementari e Medie

Come rilevare ossigeno nell'aria

L'aria è l'involucro che compone l'atmosfera terrestre, si compone di un miscuglio di gas di cui 4/5 di azoto e 1/5 di ossigeno. In quantità minore, sono presenti altri gas e minuscole particelle solide come polveri, microrganismi e acqua. L'efficacia...
Elementari e Medie

Come calcolare i gradi di un angolo di un triangolo

Calcolare i gradi di un qualsiasi triangolo non è difficile, basta armarsi di goniometro e di un po' di pazienza ed il gioco è fatto. Va precisato che in realtà, come andremo a vedere successivamente nel migliore dei casi basterà misurare solo un...
Elementari e Medie

Come Separare Il Sale Dall'Acqua

Separare il sale dall'acqua è uno dei primi esperimenti che si preparano, sia alla scuola secondaria di primo grado, che alle superiori. Il processo di rimozione e quindi di distinzione del sale dall'acqua salata si chiama distillazione. Questa procedura...
Elementari e Medie

Come calcolare il diametro di un cilindro

La matematica è una materia piuttosto vasta ed interessante che ricopre anche l'ambito della geometria, cioè delle figure geometriche e delle sue regole. In questo caso ci troviamo di fronte ad un corpo che possiede un suo volume, perché è rappresentabile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.