Come migliorare la memoria a lungo termine

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il ricordo è forse la cosa più bella che abbiamo. Ricordare è ciò che aiuta la gente ad andare avanti in alcuni momenti negativi; ricordare sensazioni ed eventi belli infatti, è qualcosa da custodire gelosamente dentro di noi. Nessuno può infatti portarci via un ricordo passato; un momento vissuto. La memoria è dunque un'attività cognitiva importantissima: essa ci consente non solo di ricordare, ma di acquisire ed elaborare alcune situazioni, permettendoci appunto di riviverle in qualche momento nella nostra mente. La memoria può essere divisa in tre sezioni o categorie: una memoria a breve termine, molto labile; una memoria a medio termine, in cui si trovano circostanze vissute già una volta; ed una memoria a lungo termine (quella che analizzeremo quì di seguito), che può tenersi attiva per molte settimane ancora. Non solo, quest'ultimo tipo di memoria, riguarda anche la nostra quotidianeità; dunque è di particolare importanza.
Non sarebbe magnifico riuscire ad accrescere la memoria? Sicuramente sì!
Esistono meccanismi atti proprio a svilupparla. All'interno di questa guida, parleremo di come migliorare la memoria a lungo termine analizzando i metodi migliori per mantenerla viva ed operativa al massimo. Vediamo insieme come fare.

24

La memoria può essere allenata ed incrementata, in maniera assolutamente facile e piacevole. Un valido aiuto per aumentare gli effetti della memoria a lungo termine, ad esempio, consiste nell’eseguire un costante e regolare esercizio fisico. Al movimento bisogna anche affiancare una dieta adeguata: nutrirsi di frutta e verdura, invece, fa bene all’encefalo e potenzia le sinapsi.

34

Un altro valido aiuto ci viene offerto dai cibi ricchi di flavonoidi, importantissimi antiossidanti che incrementano la memoria a lungo termine: ne sono ricchi alimenti come la cioccolata fondente, il vino (meglio se rosso), il caffè ed il the. Se consumati, questi alimenti offrono un valido aiuto per l’attività cerebrale dell’organismo. Anche il riposo svolge un ruolo fondamentale: dormire per 8 ore al giorno permette al cervello di elaborare i ricordi durante il riposo e renderli propri.

Continua la lettura
44

La lettura è un aspetto da non sottovalutare: leggere, aiuta a mantenere la mente attiva, dinamica ed allenata. E infine, è molto importante applicarsi a giochi che servono proprio a stimolare la facoltà di ricordare; sudoku, cruciverba e rebus, ad esempio, sono un ottimo incentivo per migliorare la memoria a lungo termine e conservare le proprie reminiscenze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Università: segreti per superare i test di ingresso

Una delle sfide più grandi in fatto di istruzione, è sicuramente quella di accedere all'università dei sogni quando, a causa delle selezione e del numero chiuso degli iscritti, si devono superare dei test. Dopo tanto affanno per finire le scuole superiori,...
Lingue

7 segreti per imparare una lingua straniera

Imparare una lingua straniera può risultare qualcosa di estremamente complicato per chi non ha una buona mente allenata allo studio. In realtà non è così, anche se all'inizio vi potrà sembrare di non riuscire a capire niente. L'Importante è non...
Elementari e Medie

Come aiutare i bambini a memorizzare un testo

Bambini e adulti devono possedere una certa capacità di memorizzare. Si tratta di uno strumento molto importante, che dipende dal nostro cervello e dalla sua opportunità di immagazzinare informazioni. Si può utilizzare tale dote in tutti i momenti...
Superiori

Chimica: come risolvere le titolazioni

La scuola al momento sta lasciando respirare molti studenti, che si godono il meritato riposo in vacanza. Purtroppo, però, la mente deve restare allenata anche in estate. Per questo i professori assegnano dei compiti per le vacanze. Soprattutto coloro...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di Diritto Romano

La storia del Diritto Romano, assieme alle Istituzioni, è il primo ostacolo che gli studenti della facoltà di Giurisprudenza incontrano all'inizio del loro percorso di studi. Le materie romanistiche, rispetto alle altre, sono abbastanza impegnative...
Elementari e Medie

Compiti a casa: vantaggi

Tante volte i compiti lasciati in classe dalle maestre da fare a casa sembrano essere soltanto un peso. I bambini li fanno senza voglia, i genitori devono sedersi vicino loro per poterli seguire e non farli sbagliare, pur non avendo tempo per questioni...
Università e Master

10 consigli per prepararsi al meglio ad un esame orale

Questa pratica guida affronta il tema degli esami scolastici. Quasi tutti gli studenti, prima o poi, si ritrovano ad avere un momento di crisi dovuto alla tensione. Leggendo questi 10 consigli per prepararsi al meglio ad un esame orale potete mettere...
Superiori

Come costruire un pangramma

Oggi purtroppo la mente viene poco allenata perché presa dalla routine della vita quotidiana e dalla frenesia che ci accompagna durante il giorno; nel momento in cui si è liberi e non si hanno mille pensieri, è possibile allenare il proprio cervello,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.