Come migliorare il tuo rendimento in matematica

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molti di voi si saranno sicuramente imbattuti in avventure complesse che riguardano la matematica. Questa disciplina è difficoltosa per parecchi ragazzi che, si trovano a dover capire determinati e complessi problemi che riguardano questa materia. La matematica non è assolutamente una materia semplice, ma sicuramente comprenderla come si deve, dipenderà non solo dalle spiegazioni del docente, ma anche dalle vostre capacità di apprendere concetti logici e precisi. Se vi sentite sempre dire a qualsiasi riunione dei genitori: "devi migliorare il tuo rendimento in matematica", ecco come dovrete procedere per non sentirvi ripetere più questa frase ne dai vostri genitori, ne dai vostri docenti.

27

Occorrente

  • Impegno, volontà, pazienza.
37

Diventare bravissimi matematica non è sicuramente una questione abbastanza semplice da risolvere. Con un po' di impegno e con un po' di studio però è possibile migliorare il proprio rendimento scolastico e capire un po' più approfonditamente la materia. La prima cosa che dovrete fare, è sicuramente quella di farvi ripetere un concetto dal vostro docente se non vi è chiaro in maniera immediata. Capire le nozioni base e le varie regole specifiche di questa disciplina, è fondamentale per poter risolvere vari problemi matematici. Chiedere un chiarimento può essere un ottimo modo per avere delucidazioni più approfondite sull'argomento.

47

Per chi non ha proprio la pazienza di star dietro alla matematica ma vuole comunque migliorare il proprio rendimento scolastico, è necessario iscriversi a dei corsi di recupero pomeridiani privati, per poter finalmente dedicare un po' più di tempo e un po' più di calma a questa materia. Dedicare delle ore in più a questa disciplina vi aiuterà sicuramente ad essere più preparati e a capire più facilmente le varie regole che compongono questa materia. Dovrete inoltre studiare molte più ore nel pomeriggio e cercare di ragionare sui vari argomenti che vi verranno assegnati durante il corso delle lezioni.

Continua la lettura
57

Se avete alcuni compagni bravi in questa materia, potete anche organizzare dei gruppi di studio insieme a loro che vi permetteranno di approfondire e capire meglio i compiti che verranno assegnati per casa. Con un pizzico di pazienza e sicuramente con tanto impegno e tanta volontà, riuscirete finalmente a migliorare un po' il vostro rendimento scolastico in questa materia spesso antipatica per la maggior parte degli alunni. Cercate sempre di farvi chiarire ogni dubbio dal docente prima di andare avanti con gli argomenti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Organizzate dei gruppi di studio con i compagni più bravi in questa materia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Le funzioni del coordinatore di classe

All'interno della scuola c'è un'organizzazione gerarchica ben determinata. In particolare c'è il consiglio di classe che si presenta come un organo collegiale costituito dal Dirigente scolastico, due rappresentanti dei genitori e il corpo docente, tra...
Superiori

Come affrontare l'esame di riparazione

Le statistiche parlano chiaro: uno studente su quattro non supera l'anno scolastico senza debiti formativi. I motivi sono ben noti, spesso accomunano molti studenti, come ad esempio lacune che possono essere generate da diversi fattori: scarso interesse,...
Elementari e Medie

10 suggerimenti per diventare il primo della classe

Il tuo rendimento scolastico è sotto la media e vorresti diventare uno studente modello per ottenere i massimi voti sia in condotta che nelle materie? Hai problemi con qualche disciplina in particolare e vorresti stupire il prof con delle interrogazioni...
Università e Master

come calcolare il rendimento di una macchina a vapore

Una macchina termica è uno strumento che trasforma calore in lavoro. Il classico esempio di questo tipo di strumento è il motore a vapore che, in accordo col secondo principio della termodinamica (quando due corpi a temperature differenti vengono messi...
Superiori

Cosa comporta il 5 in condotta

Quando l'anno scolastico sta per finire e la pagella sta per avvicinarsi gli studenti, oltre a fare i conti con le valutazioni che riceveranno nelle materie di studio, devono anche pensare al voto che prenderanno in condotta. Il comportamento, fondamentale...
Superiori

Come motivare alunni difficili

Sicuramente il ruolo dell'insegnante non è semplice. Richiede tanta passione ma anche molta pazienza. Il docente moderno deve esercitare una certa influenza sui suoi alunni e non terrorizzarli. Deve catturare la loro attenzione e coinvolgerli nella didattica....
Università e Master

Esercizi di statistica e probabilità

La statistica è una scienza che si occupa del modo in cui si distribuisce un determinato aspetto in un campione di popolazione. Discorso diverso per il calcolo delle probabilità. Esso, infatti, si prefigge di quantificare la possibilità che un certo...
Superiori

Appunti di economia aziendale: la duration di portafoglio

Nel mondo finanziario si definisce portafoglio l'insieme di tutte le attività finanziarie, riferite a una persona fisica o giuridica, correlate ad un certo investimento. Investire in un portafoglio di titoli è una tipologia meno rischiosa rispetto ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.