Come mettere in scena uno spettacolo di Natale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il periodo delle feste di Natale è magico e affascinante: l'atmosfera cambia, si riempie di luci, di profumi di dolci caratteristici, di suoni delle cornamuse, di decorazioni colorate e scintillanti. Tutti ci sentiamo diversi, volti a riscoprire e rinnovare il valore delle cose vere, come l'intimità familiare e gli affetti più cari, scambiandoci dei piccoli regali a simboleggiare le nostre emozioni e i nostri sentimenti. Nella festività della nascita di Gesù Bambino, è frequente che si voglia rievocare quell'evento e che si vogliano mettere in atto tutta una serie di manifestazioni tipiche per festeggiare e dare un impronta ed un ricordo più forti a questa bella ricorrenza. Molti sono gli spettacoli natalizi che vengono programmati e poi messi in scena, a cominciare dalle scuole e nessuno viene escluso, poiché ognuno farà la sua parte, d'amore e d'accordo, così come la stessa tradizione natalizia vuole. Occorrerà quindi una bella dose di buona volontà e di impegno da parte di tutti i componenti, per far si che la recita abbia la riuscita desiderata, seguendo il copione scelto ed organizzando tutto a puntino. Seguendo le spiegazioni della guida nei passi successivi, apprenderemo dei preziosi suggerimenti che ci indicheranno come mettere in scena uno spettacolo di Natale. Vediamoli insieme.

26

Occorrente

  • Impegno, entusiasmo, spirito organizzativo, volontà, spazio adeguato con palco debitamente addobbato, copione, attori.
36

Per mettere in scena uno spettacolo di Natale si tengono in considerazione alcuni aspetti. Il copione è la parte principale. Ci sono diversi copioni di Natale, sia sulla rete che su diverse riviste. Trovarne uno è molto semplice ed intuitivo. Ovviamente, se siete particolarmente bravi, potete scriverne uno da voi. L'importante è che non sia scontato e che susciti felicità e allegria. Tutti questi sono aspetti fondamentali per mettere in scena uno spettacolo di Natale con i fiocchi.

46

Altro aspetto fondamentale è il palco. Si deve addobbare il palco con colori molto vivaci ed accesi. Per le grandi decorazioni potete rivolgervi ad un falegname. Questo potrà fornirvi gli strumenti in legno necessari per le sagome dell'albero, delle renne, delle slitte e così via. Per le piccole decorazioni e per i dettagli, potete fare da voi. L'importante è utilizzare dei prodotti che durino efficientemente fino alla fine dello spettacolo. Se non avete a disposizione gli strumenti adatti, potete rivolgervi a qualche cartolibreria o qualche negozio di ferramenta.

Continua la lettura
56

Infine, gli attori sono molto importanti. Anche se si tratta di bambini, si sceglie adeguatamente ogni ruolo. Infatti, si devono evitare eventuali scene imbarazzanti o negative, come il pianto o la svogliatezza del bambino. Per evitare ciò, state molto attenti ai ruoli. Capite se il ruolo che assegnate si adegua o meno al bambino. Potete farlo chiedendo direttamente ai bambini o ai genitori.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercare di coinvolgere davvero tutti quanti, ognuno per la sua parte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Sei personaggi in cerca d'autore: riassunto

L'opera "Sei personaggi in cerca d'autore" di Luigi Pirandello nasce alla fine del 1920. La sua prima rappresentazione teatrale si ebbe per la prima volta il 9 maggio 1921 al Teatro Valle di Roma, ad opera della compagnia di Dario Niccodemi. Inizialmente...
Elementari e Medie

Come organizzare una recita scolastica

La recita scolastica è uno dei momenti più emozionanti per la vita di un genitore, che attende con ansia il momento in cui il proprio figlio pronuncia le battute provate e studiate. Riuscire a preparare e organizzare una recita scolastica, però, non...
Superiori

Il teatro di Pirandello

Luigi Pirandello (1867-1936) è un grandissimo poeta, drammaturgo e scrittore italiano. Riuscì a rappresentare nel modo migliore il periodo che iniziò dalla crisi successiva all'Unità di Italia fino all'arrivo del fascismo. Lui fu il perfetto testimone...
Superiori

Come Scrivere Un Breve Racconto Dell'Orrore

Scrivere un racconto ed in tal caso un racconto dell'orrore, non è così semplice come si potrà pensare. Vi dovrete ricordare che scrittori non si nasce e non vi dovrete preoccupare se non avete ancora le idee chiare, la scrittura richiede tempo. Occorrerà...
Superiori

La tragedia greca: caratteristiche ed esponenti

La tragedia greca è un genere teatrale sviluppatosi nell'Antica Grecia, luogo in cui trasse origine, e studiato ancora adesso nelle scuole di tutto il mondo. Veniva messa in scena in occasione di eventi con connotazioni religiose, oppure sociali, ed...
Superiori

Appunti di letteratura greca: Aristofane

In questo tutorial vi citeremo degli appunti di letteratura greca: Aristofane per la precisione. Egli fu uno dei maggiori commediografi importanti della letteratura greca antica. Purtroppo non si hanno tante informazioni sulla sua vita, però si sa certamente...
Superiori

Appunti sulla pittura

Dipingere è la passione di moltissime persone, che dedicano anima e corpo a quest'arte. Imparare le tecniche permette di migliorare il proprio stile e creare opere sempre più belle. Ma è necessario partire dalle basi per poter migliorare. Una delle...
Superiori

La tragedia greca: Eschilo

Momento di sviluppo, cultura e condivisione, l'avvento del teatro rappresentò un momento di svolta per la popolazione ateniese. Grazie alle opere teatrali, infatti, l'individuo veniva messo in scena e i suoi sentimenti condivisi, le credenze religiose...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.