Come memorizzare una lezione scolastica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte vi sarà capitato di dover affrontare un esame, una prova e di non riuscire a trovare la giusta concentrazione, e trovare difficoltà nel memorizzare nozioni, dati e quant'altro. Vediamo come fare per poter affrontare al meglio questo tipo di problema, perché alla fine per uno studente memorizzare la lezione scolastica (di qualsiasi livello) è un lavoro, che non da retribuzione economica (anzi magari qualche mancia per un buon voto dai genitori può arrivare) ma da una grande soddisfazione personale oltre che una preparazione per il futuro.

26

Vediamo come poter trovare la giusta concentrazione. Le ore per poter memorizzare al meglio ogni tipo di nozione, sono sicuramente quelle del mattino. Cercate a mente fresca di ripetere minuziosamente le vostre lezioni. Organizzate i vostri scritti in ordine, in modo tale da poter avere anche una memoria cognitiva e non solo mnemonica.

36

Ripetete ciò che dovrete dire a voce alta, più volte al giorno, effettuando al meglio un discorso che sia fluido, non troppo veloce e discorsivo. Memorizzate se potete il vostro discorso, vi servirà poterlo ascoltare durante il corso della giornata e vi aiuterà a memorizzarlo più agevolmente. Effettuate pasti leggeri durante i vostri studi, in modo da non provocare il sonno durante lo studio, infatti tipicamente dopo un pranzo abbondante vi sentirete assonnati ed appesantiti, così invece di studiare preferirete riposare comodi sul divano.

Continua la lettura
46

Anche la sera è un ottimo orario per memorizzare al meglio ciò che dovete ripetere. Cercate un luogo silenzioso, lontano da rumori e distrazioni. Vi basterà dedicare al vostro studio un paio d'ore non di più, ma le ore serali risultano essere le migliori insieme a quelle del mattino per ripetere ciò che serve. Usate tisane per lenire il vostro stress, in erboristeria potrete trovarne a buon prezzo molteplici. Inoltre è noto che ripassare prima di coricarsi sia un valido metodo per studiare in modo efficacie.

56

Non si può stare 24 ore su 24 a cercare di leggere ed imparare quello che si deve studiare, infatti a volte è meglio prendere carta e penna, ora tastiera e mouse, e fare dei riassunti o degli schemi in modo che mentre vi applicate nel farli memorizzerete anche la lezione e potrete ripassare in modo più semplice e veloce di quanto sarebbe utilizzando il libro o gli appunti disordinati o delle slide.

66

Per studiare efficacemente, in alcune materie meglio di altre, è sconsigliato imparare le nozioni a memoria, infatti, se è una parte molto lunga potreste dimenticarvi un pezzo fondamentale e non riuscire più ad andare avanti. Meglio studiare cercando di capire ciò che si sta leggendo e se non lo si capisce appieno c'è sempre il caro vecchio google che ci può soccorrere, oppure potrete chiedere ad un vostro compagno o perché no direttamente al professore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come riordinare gli appunti dopo la lezione

Gli studenti più meticolosi, che non vogliono perdersi la spiegazione del professore, sono soliti prendere appunti durante una lezione. In questo modo, ripassare a casa risulta essere molto più semplice e pratico. Tuttavia, poiché gli insegnanti tendono...
Università e Master

Come memorizzare lunghe liste di parole o concetti

Durante il percorso studio che affrontiamo, sia esso scolastico che universitario, possiamo imbatterci in determinati studi che richiedono un buon grado di memorizzazione. A volte, a seconda della tipologia di materia che stiamo studiando, ci si deve...
Università e Master

Come Memorizzare un capitolo di 40 pagine in 1 ora

"Nella vita, non si smette mai di studiare", si sente dire spesso in giro. Ed è davvero così. Per poter avere una mentalità aperta e pronta ad adattarsi alle sempre nuove situazioni e circostanze, lo studio è necessario. Alle volte, lo studio che...
Università e Master

Come trascrivere le lezioni audio in maniera veloce

Diverse volte può capitare di non poter andare a seguire una lezione scolastica, un convegno oppure una riunione alla quale non si dovrebbe mancare. Può anche avvenire che, in quel dato momento non si riesca a trascrivere tutto quello che viene detto,...
Università e Master

Come prepararsi per l'esame di Anatomia Umana

Tra i corsi di studio universitari più impegnativi in assoluto, figura quello di Medicina e Chirurgia. Per questo corso di laurea bisogna affrontare diversi esami, più o meno difficoltosi per materia e volume delle nozioni da ricordare. Un esame piuttosto...
Università e Master

Come preparare un esame di letteratura

Sarà capitato innumerevoli volte a studenti liceali o universitari di dover preparare un'interrogazione o un esame di letteratura italiana o straniera. È importante non lasciarsi pervadere dal panico e abbandonarsi allo sconforto dinanzi a pile di libri...
Università e Master

Come affrontare lo studio di un esame

Quando si deve affrontare un esame, che sia universitario o per qualsiasi altro scopo, occorre comprendere il modo migliore che ci permetta di memorizzare concetti e nozioni, evitando di sprecare il nostro tempo con letture superficiali che non ci consentiranno...
Università e Master

Come ottenere una borsa di studio per l'estero

Andare a studiare all'estero rappresenta una delle opportunità più belle che possano capitare ad uno studente. Lo studio all'estero permette infatti di raggiungere ampi livelli di istruzione nonché di dare la possibilità agli studenti di imparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.