Come memorizzare una lezione di storia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Studiare non è di certo un compito semplice, ma nonostante tutto si tratta di un impegno con cui tutti voi avrete dovuto fare i conti almeno una volta nella vita. Come ben saprete non si finisce mai di imparare, e dunque di studiare, al fine di imparare nozioni sempre nuove. Ma tutte queste nozioni che immetterete nel vostro cervello dovranno essere trattenute soprattutto in vista di un esame. E come potreste memorizzare al meglio una lezione, soprattutto se di storia? Essa è una materia ben complessa data la grande quantità di date e nomi esistenti. Ed è proprio di questo che vi parlerò in questa guida, nello specifico di come memorizzare una lezione di storia.

26

Occorrente

  • Evidenziatori
  • Carta e penna
  • Un parente o amico
  • Libro di storia
36

Scrivete un riassunto

Come anticipato nell'introduzione, memorizzare tante date e tanti eventi con annessi nomi, non è mai facile. Per riuscire nell'impresa è bene che impariate alcuni trucchetti che vi agevolino nel lavoro. Uno dei consigli che vi propongo per memorizzare al meglio una lezione di storia è quello di scrivere un riassunto del brano o delle pagine che dovrete studiare. In questo modo farete una cernita di nozioni dove metterete in risalto tutte quelle più importanti e, così facendo, le memorizzerete meglio. Una volta composto il vostro riassunto non dovrete far altro che rileggerlo più e più volte, meglio se ad alta voce e successivamente provare a ripeterlo senza leggerlo. Per agevolarvi nella fase di ripetizione senza il riassunto come sostegno potreste chiedere aiuto ad un parente o un amico, oppure potreste adoperare uno specchio e ripetere il tutto ad alta voce. Un'altra cosa molto importante che dovrete fare per imparare al meglio una lezione di storia è comprendere ciò che andrete a studiare e poi ad esporre: imparare le cose a memoria non è mai una buona soluzione in quanto basta dimenticare una parola e l'intero discorso sarà perso. Imparare un brano di storia con parole vostre vi agevolerà moltissimo.

46

Adoperate un evidenziatore

Un altro consiglio per memorizzare una lezione di storia è di sottolineare con un evidenziatore giallo sia i nomi che le date più importanti ed utili. Ricordare le date non è semplice e sicuramente vi sarà capitato almeno una volta di avere delle difficoltà. Mettendole in evidenza riuscirete ad imprimerle nella vostra mente in maniera più incisiva ed anche fotografica. Fate lo stesso anche con i vari nomi di persone importanti che vorreste citare durante la vostra interrogazione orale.

Continua la lettura
56

Sfruttate i test online

Una volta sottolineato, riassunto e ripassato il tutto potreste mettervi alla prova con degli esercizi scritti, se il vostro libro di storia ne contiene alcuni. In questo modo valuterete il grado di preparazione che avrete raggiunto fino a quel momento, constaterete le debolezze e avrete modo di lavorarci al meglio. Qualora il vostro libro non sia provvisto di esercizi potreste cercarli online.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Siate costanti con lo studio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

5 cose che disturbano una lezione

Quando si insegna in una classe di ragazzi, spesso non è facile mantenere l'attenzione e il silenzio. I ragazzi sono spesso distratti da vari fattori e possono disturbare la classe. È sempre meglio (se non siete ancora degli esperti insegnati), prepararsi...
Elementari e Medie

Come memorizzare le formule di geometria

Durante la vostra carriera scolastica, avrete certamente notato quanto sia estremamente più semplice e immediato studiare e memorizzare qualche pagina di storia dell'arte o italiano, piuttosto che ricordare qualche formula di matematica o geometria....
Elementari e Medie

Come aiutare i bambini a memorizzare un testo

Bambini e adulti devono possedere una certa capacità di memorizzare. Si tratta di uno strumento molto importante, che dipende dal nostro cervello e dalla sua opportunità di immagazzinare informazioni. Si può utilizzare tale dote in tutti i momenti...
Elementari e Medie

Come tenere una lezione di scrittura creativa

Nel corso degli anni sono nate moltissime scuole che erogano corsi di scrittura creativa. C'è chi sostiene che la tecnica della scrittura creativa non esiste affatto. Per molti infatti sembra impossibile insegnare il talento a chi non ce l'ha. A questi...
Elementari e Medie

Come memorizzare i nomi delle Alpi

Non sempre è facile ricordare tutti i nomi e le diciture quando si va a scuola, quindi si ricorre spesso a trucchi, filastrocche e assonanze che ci permettono di memorizzare più semplicemente le cose che dobbiamo sapere. Ecco che vi spiego un trucco...
Elementari e Medie

Come insegnare a memorizzare le tabelline

La matematica è una materia fondamentale che deve essere appresa, nelle sue basi, sin da piccoli. Il primo approccio con la matematica sono sicuramente le tabelline, che vanno memorizzate sin da piccolissimi. Se queste non vengono imparate entro la fine...
Elementari e Medie

Come memorizzare una poesia

Ognuno di noi durante la proprio carriera scolastica si è trovato davanti ad alcune poesie da studiare. Come si sa non è mai facile imparare a memoria figuriamoci una poesia, questo perché capita che lo studente che è in noi non ha un metodo di studio...
Elementari e Medie

Come fare un riassunto di storia

Riuscire a riassumere un testo a parole proprie può sembrare un gioco da ragazzi, ma in realtà è più complicato di quanto possa sembrare. Molto spesso gli insegnanti richiedono ai propri studenti di scrivere dei riassunti affinché possano essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.