Come memorizzare tutte le capitali

Tramite: O2O 05/10/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

La geografia è una delle materie più belle e affascinanti, per chi va ancora a scuola, per chi frequenta un corso universitario, ma anche per tutti gli appassionati di viaggi e culture diverse. Attraverso la geografia, infatti, si possono conoscere luoghi e popoli lontani, imparare usi e tradizioni differenti e apprendere le caratteristiche fisiche e politiche dei vari paesi. Sembrerà un'affermazione banale, ma la verità è che la geografia può permetterci davvero di compiere viaggi senza spostarci. Naturalmente non è una materia facile: occorrono studio e memoria, soprattutto per quel che riguarda la geografia politica. Esattamente come accade quando si devono memorizzare date ed eventi storici, così si possono incontrare delle difficoltà quando si devono imparare e ricordare i nomi di città, fiumi, laghi ecc. Se avete un esame o un'interrogazione a breve o semplicemente volete imparare quante più città possibile d'Europa e del mondo, questa è la guida giusta per voi. Ecco infatti alcuni suggerimenti su come memorizzare tutte le capitali.

27

Occorrente

  • Pennarelli colorati
  • Evidenziatori
  • Fogli di carta bianchi
37

La memorizzazione per associazione

Per memorizzare qualsiasi dato, soprattutto quando ciò ci occorre in vista di un'interrogazione e non abbiamo quindi tempo per compiere uno studio ragionato e approfondito, esistono degli esercizi che favoriscono il ricordo dei dati (siano essi nomi o eventi storici) e che si sostanziano,in pratica,con l'associazione di ciò che vogliamo ricordare a qualcosa che ci è familiare e che quindi ci facilita il compito. Ad esempio, se conosciamo qualcuno che ha fatto un viaggio a Madrid ci basterà collegare mentalmente quella persona alla Spagna. Se amiamo la musica e ricordiamo che Mozart è morto a Vienna, basterà associarvi l'Austria. E così via.

47

La memorizzazione visiva

Un altro consiglio per memorizzare tutte le capitali è quello di utilizzare quanto più possibile la cosiddetta "memoria visiva". Questo esercizio si rivelerà per alcuni addirittura piu semplice del precedente, atteso che la geografia, al contrario della storia, è una materia prettamente visiva (si pensi alle carte geografiche o ai mappamondi che rappresentano visivamente il mondo).
Poiché gli stati del mondo sono in numero consistente e quindi sarà molto elevato anche il numero di capitali da memorizzare, è importante utilizzare carta, pennarelli e evidenziatori per creare una sorta di schema. Se realizzerete voi stessi questo schema o mappa concettuale riuscirete a ricordare tutto molto più facilmente. Scegliete quindi un punto cardinale del mondo da cui partire, che sia il nord, il sud, l'est o l'ovest. Ora su un foglio bianco cominciate a scrivere non solo i nomi delle capitali, ma anche quelli dei relativi stati di appartenenza.Scrivete in ordine tutte le capitali e i relativi stati, seguendo il punto cardinale da voi prescelto. Utilizzate un pennarello di un determinato colore per gli stati e uno differente per le capitali. Man mano che scrivete, ripetete anche ad alta voce e cominciate a memorizzare. Associare ad ogni capitale anche lo stato di cui essa fa parte vi aiuterà nella memorizzazione. Utilizzate frecce e segni a vostra scelta, che vi resteranno impressi. Una volta trascritti tutti gli stati con le relative capitali, non dovrete far altro che ripetere, ripetere, ripetere: vedrete che in breve tempo le associazioni diventeranno quasi automatiche.

Continua la lettura
57

La memorizzazione attraverso metodi incrociati

Gli esercizi ed i metodi sopra indicati naturalmente potranno essere abbinati ed incrociati tra di loro. Così sarà, per esempio, possibile memorizzare visivamente, tramite disegni e schemi, quelle città e quegli stati ai quali non siamo stati in grado di associare mentalmente nulla. Combinando i due sistemi risulterà più facile raggiungere una completa memorizzazione delle capitali mondiali che potrà esserci utile sia durante le interrogazioni sia successivamente, n qualunque momento della vita.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Maturità

Come memorizzare velocemente la tesina

La stesura e la memorizzazione di una tesina sono compiti che ripetutamente si presenteranno ad ogni studente un po' in tutti i gradi scolastici fino all'università. La stesura di una tesina, oltre a testare e sviluppare le sue capacità di sintesi e...
Maturità

5 metodi per essere preparato agli esami orali

Qualunque sia la materia da affrontare e il grado scolastico, è risaputo che gli esami orali, molto più di quelli scritti, ci mettano addosso un carico maggiore di ansia e tensione. Ogni modalità d'esame ha i suoi pro e contro: gli esami orali, però,...
Maturità

Come affrontare la prova orale

La prova orale è il cruccio di molti studenti. Non si tratta semplicemente di un discorso relativo alla preparazione, quanto piuttosto di un fattore psicologico. Quando si è davanti a una commissione l'adrenalina sale e se non si è abituati ad un contesto...
Maturità

Maturità: consigli per il tema

All'approssimarsi della fatidica data prevista per lo svolgimento della prima prova dell'esame di maturità, gli studenti sono alle prese con un buon numero di volumi da leggere, nozioni da acquisire, concetti da memorizzare e argomenti da approfondire...
Maturità

L'enciclica Rerum Novarum

L'Enciclica Rerum Novarum veniva promulgata, mentre il mondo cambiava a partire dalle grandi trasformazioni operate dall'invenzione della macchina a vapore ad opera di James Watt in Gran Bretagna, con lo sviluppo tumultuoso, caotico e problematico della...
Maturità

Come risolvere facilmente un integrale

Il concetto di integrale è complesso e necessita di adeguate conoscenze di analisi matematica. Se dovete risolvere un integrale e non sapete come procedere, non demordete! In questo tutorial, infatti, vi illustreremo il corretto procedimento di calcolo.Prima...
Maturità

Analisi matematica: le derivate

In matematica, la derivata di una funzione descrive la crescita della funzione stessa in relazione al suo argomento. I campi di applicazione delle funzioni derivate sono davvero tanti, ed essendo alla base dell'analisi matematica, lo studio delle derivate...
Maturità

Come presentare la propria tesina

Il pensiero di come presentare la tesina ti tormenta? Non sai da dove cominciare? Non preoccuparti, non sei il solo in balia di queste ansie.Per molti ragazzi il momento della maturità è tanto atteso quanto temuto. Infatti, la maturità è uno degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.