Come memorizzare nuove parole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come abbiamo indicato nel titolo, questa guida si concentrerà sulla lingua, in quanto andremo a spiegarvi come riuscire a memorizzare delle nuove parole, aspetto che potrebbe esservi utile anche nel momento in cui deciderete di studiare una lingua straniera. Incominciamo ad argometare su questa tematica.

27

Occorrente

  • PC o tablet o smartphone
  • Dizionari on line
  • Flashcards
37

Il metodo delle flashcards

Partirei con il primo metodo, che abbiamo denominato come il metodo delle flashcard. Si parte mostrando dei piccoli cartelloni contenenti delle immagini, con la relativa parola scritta sotto. Si mostra il cartellone per almeno tre volte, ripetendola in maniera lenta, scandendo bene le sillabe. Questo è un ottimo metodo efficacissimo soprattutto per i bambini. Un'altra idea è cercare di memorizzare parole che iniziano con la stessa lettera. Si tratta di una figura retorica chiamata allitterazione ed aiuta molto a fissare nuovi vocaboli.

47

Il metodo dell'ascolto

Il secondo metodo che andiamo a studiare è quello che chiamiamo "il metodo dell'ascolto". Più che andare a leggere la parola, si opta per un ascolto ripetuto della stessa, tramite una voce madrelingua che ne vada a scandire bene la pronuncia, dando tutte le informazioni fonetiche precise. Dopo l'ascolto bisogna ripetere, riascoltare e ripetere di nuovo. Di solito questa è la prima parte del metodo ma poi segue la fase della memorizzazione visiva e la scrittura dei nuovi vocaboli. Anche il metodo del vocabolario è efficace. Ci si può aiutare con un traduttore anche online.

Continua la lettura
57

I cruciverba

Un altro metodo che ritengo possa esservi davvero molto utile per questa finalità sono i cruciverba o attività simili ad essi. Molto spesso, svolgendo queste attività si riscontrano delle difficoltà nel trovare la risposta esatta alla definizione che ci viene posta davanti, e siamo costretti alla ricerca rapida sul web per sciogliere il dubbio. In questo modo la parola viene fissata meglio. Per i vocaboli relativi alla descrizione, utilissimo si rivela il gioco Indovina chi? Disponibile in diverse lingue. Anche pezzettini di carta con le parole scritte da una parte e la definizione dall'altra sono di grande aiuto e se li trovate, i dadi che al posto dei numeri hanno delle parole, potranno darvi una grossa mano.

67

L'associazione d'idee

Per concludere, ricordiamo che, pur essendo italiani, la conoscenza dei vocaboli presenti nella nostra lingua sono davvero tantissimi, e noi siamo a conoscenza di un insieme di vocaboli ridotto, che ci permette comunque di poter comunicare con buoni risultati. Andare a scoprire parole sempre più complesse, è un'attività che va portata avanti per migliorare la propria capacità espressiva. Un metodo molto efficace è il sistema dell'associazione di idee. Mettete insieme tanti vocaboli che appartengono allo stesso argomento. Ad esempio tutto ciò che può essere contenuto nella pochette dei cosmetici aiutandovi con le immagini. In questo modo assocerete sia le idee che le immagini alle parole che dite. È un metodo efficace ma soltanto se cercherete di memorizzare non più di dieci parole alla volta. Per fissare meglio, dopo averle pronunciate, scrivetele in una rubrica.
Eccovi, in chiusura, un approfondimento: https://it.wikipedia.org/wiki/Lingua_italiana.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come memorizzare parole in piu' lingue straniere

Attualmente in qualsiasi ambito lavorativo vengono richieste competenze linguistiche. Non sempre si riesce ad essere padroni di un linguaggio che è diverso dal proprio. Ciò succede specialmente per le persone adulte. Esistono dei metodi abbastanza semplici...
Lingue

Come memorizzare parole in lingue straniere

Può capitare a chiunque stia imparando una lingua straniera, di avere delle serie difficoltà con la memorizzazione delle parole. È di fondamentale importanza, se abbiamo alcune difficoltà a ricordarci delle parole, non perdere la calma e soprattutto...
Lingue

Come memorizzare il genere delle parole tedesche

La lingua tedesca è una delle più affascinanti, musicali e particolare ed è comune che essa venga insegnata nelle scuole o studiata per interesse personale. In qualsiasi caso probabilmente una delle difficoltà del tedesco è quello che si riscontra...
Lingue

Come memorizzare gli ideogrammi cinesi

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover studiare un particolare argomento che non riusciamo a comprendere o che non siamo in grado di memorizzare.In questi casi, per riuscire a risolvere questo problema, ci basterà provare a ricercare...
Lingue

Lingua giapponese: come memorizzare il katakana

La lingua giapponese è veramente interessante da imparare, in quanto non assomiglia alle altre. A prima vista può sembrare difficile da imparare e memorizzare, ma in realtà con un po’ di impegno si riesce ad imparare. Non ci sono plurali, articoli...
Lingue

Come memorizzare i phrasal verbs in inglese

Al giorno d'oggi imparare una seconda lingua oltre alla propria d'origine rappresenta sicuramente un grande vantaggio, in modo particolare nel mondo del lavoro che è diventato sempre più cosmopolita ed aperto a nuove culture. Generalmente la lingua...
Lingue

Come memorizzare più vocaboli possibili di una lingua straniera

Imparare una lingua straniera è spesso un ostacolo ostico per molti studenti. In realtà, per memorizzare più vocaboli possibili di un idioma differente da quello della propria lingua basta utilizzare un appropriato metodo. Con una giusta tecnica è...
Lingue

Come memorizzare l'alfabeto arabo

Quando si sceglie di intraprendere l'esperienza di imparare una nuova lingua la prima cosa che si fa, generalmente, è quella di imparare quello che comunemente prende il nome di alfabeto, elemento base per l'apprendimento. Così come per le altre lingue...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.