Come memorizzare lunghe liste di parole o concetti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Durante il percorso studio che affrontiamo, sia esso scolastico che universitario, possiamo imbatterci in determinati studi che richiedono un buon grado di memorizzazione. A volte, a seconda della tipologia di materia che stiamo studiando, ci si deve necessariamente affidare alla propria memoria per assimilare in maniera impeccabili tutte le nozioni fondamentali. Può capitare di dover memorizzare letteralmente delle frasi, ad esempio delle poesie. Lo scopo di questa guida verte proprio su questo aspetto molto importante per uno studente che affronta in maniera serie e precisa i propri studi. Vedremo infatti, attraverso una serie di passaggi molto semplice e molto efficaci, come poter memorizzare lunghe liste di parole o concetti.

25

Le cose che hai necessità di dover memorizzare possono esser di differente tipologia: un elenco completo, una successione di concetti, una scaletta, o magari anche un lungo discorso da tenere in pubblico che rispetti una sequenza ben precisa. Si tratta sempre di tanti concetti racchiusi in un elenco definito che potrai prefissarti e la paura di non ricordare tutto, è sempre presente. Come fare? Facile! Per prima cosa scrivi la lista dei concetti o dei termini che devi memorizzare e comincia a leggerla ad alta voce. Oltre alla memoria visiva ti potrai aiutare anche con la memoria uditiva e con delle associazioni di idee o immagini.

35

Familiarizzato con i termini, inizia a costruire una sorta di "storia", o di "racconto" utilizzando come punti fermi, proprio i concetti fondamentali che dovrai ricordare: legherai il tuo percorso mnemonico ad un percorso "inventato" e scoprirai quanto quest'ultimo, possa aiutare la tua memoria. Un consiglio di base è quello di scrivere di proprio pugno ciò che si deve ricordare, e riassumerlo in schemi.

Continua la lettura
45

Se costruire un racconto risulta complicato per i termini o i concetti da dover ricordare, allora visualizza mentalmente un percorso che conosci molto bene, come, ad esempio, quello che conduce dalla tua camera da letto alla cucina, oppure dalla tua casa ad un posto conosciuto, e associa a dei particolari che ben conosci lungo la strada i concetti che dovrai ricordare (associazione d'immagine).

55

Con la pratica ti accorgerai di riuscire a ricordare molte più cose di quanto non pensassi e sarai molto più tranquillo e sereno, ogni qualvolta dovrai affrontare un discorso in pubblico, oppure dovrai esporre ad un pubblico una sequenza di nozioni, o magari affrontare un esame.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Herbert Spencer: i concetti base del suo pensiero

Nel 1820 nasceva nel Regno Unito Herbert Spencer, destinato a diventare uno dei più importanti filosofi sostenitori dell'evoluzionismo, corrente filosofica a cui aderì già nel 1851. La prima attività di Herbert fu quella di giornalista, diventando...
Università e Master

Come quantificare la differenza tra due parole

Anche se nell'uso comune le utilizziamo tutte con apparente naturalezza, le parole sono diverse l'une dalle altre ed è possibile Quantificare La Differenza Tra Due Parole. Lo studio della Psicolinguistica, o Psicologia del Linguaggio, ci spiega che le...
Università e Master

Come memorizzare una lezione scolastica

Quante volte vi sarà capitato di dover affrontare un esame, una prova e di non riuscire a trovare la giusta concentrazione, e trovare difficoltà nel memorizzare nozioni, dati e quant'altro. Vediamo come fare per poter affrontare al meglio questo tipo...
Università e Master

I concetti base di macroeconomia

La macroeconomia è un ramo dell'economia politica che studia l'individuazione dei valori di equilibrio dei grandi aggregati (a differenza della microeconomia che si concentra sugli operatori come singoli) come il reddito nazionale o a livello più generale...
Università e Master

Auguste Comte: i concetti base del suo pensiero

Il fondatore della sociologia è sicuramente Auguste Comte. Inizialmente egli chiamò questa disciplina "filosofia sociale". La sua corrente di pensiero è molto vicina a quella del positivismo a causa della sua esaltazione della scienza e del progresso...
Università e Master

Come superare l'esame di anatomia patologica

Ogni corso di laurea ha il suo ostico esame, ossia quello che sembra impossibile da superare. Per gli studenti di medicina e chirurgia tale scoglio, è sicuramente rappresentato dall'esame di anatomia patologica, a causa dei numerosi termini di difficile...
Università e Master

5 strategie per preparare un esame in pochi giorni

Dovete preparare un esame in pochi giorni e non sapete come procedere? Non preoccupatevi! Nei passi che seguono, vi daremo ben 5 consigli a riguardo. Vi suggeriremo alcune tattiche per migliorare l’apprendimento. Vi forniremo i trucchi per leggere più...
Università e Master

Come studiare un capitolo di storia o italiano

Riuscire a studiare in modo adeguato una determinata disciplina o una materia per poter conseguire degli ottimi risultati non è semplice, anche se questo è l'obiettivo maggiormente ambito da tutti gli studenti. A volte la mole di studio assegnata da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.