Come memorizzare le formule matematiche

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Memorizzare le formule matematiche non è per nulla semplice ma, molto spesso, è necessario farlo. Molti studenti, infatti, sia universitari che liceali si trovano a dover affrontare compiti di fisica e matematica che prevedono l'utilizzo di complicate formule matematiche. Come memorizzare le formule matematiche? Esistono alcuni trucchetti che possono essere facilmente utilizzati da tutti. Ecco, allora, come fare.

26

Occorrente

  • foglio
  • penna
  • formule
36

Comprendere

La prima cosa da fare è comprendere: è una fase preliminare necessaria per la memorizzazione e costituisce il requisito indispensabile e fondamentale per riuscire a raggiungere l'obiettivo finale, cioè, quello avere le formule matematiche stampate bene in testa. Senza una buona comprensione il lavoro successivo è inutile perché sarebbe destinato a restare fine a se stesso e ad avere perciò vita breve. È necessario, dunque, capire a cosa serve quella determinata formula che vogliamo memorizzare e a che tipologia di risultato ci dovrebbe condurre.

46

Memoria fotografica

Per riuscire a memorizzare una formula matematica si ricorre a vari stratagemmi. Tutti sappiamo che la memoria è basata in grande misura su stimoli visivi. Risulta quindi utile usare tecniche che prevedono di sfruttare questo tipo di meccanismo.
Ad esempio scrivere su di un foglio del tutto bianco, la nostra formula da imparare, permette alla mente di concentrarsi in modo esclusiva su quanto è stato scritto e quindi consente di focalizzare in modo definito ciò che è necessario ricordare.
Successivamente dobbiamo riscrivere la stessa formula su di un altro foglio, senza alcun aiuto. Un eventuale sbaglio, e la successiva correzione, può essere utile per una più efficace memorizzazione della formula.
Questo lavoro eserciterà la propria memoria fotografica che ci aiuterà a memorizzare la formula. Eseguite, dunque, questo esercizio svariate volte finché non sarete capaci di ricordare la formula.

Continua la lettura
56

Memoria emotiva

Un altro suggerimento, anch'esso molto importante per memorizzare le formule matematiche, è basato sul fatto di riuscire a scorporare la formula che vogliamo imparare a memoria: ciò consente di collegare agli elementi di cui è costituita dei richiami di tipo emotivo.
Eventuali numeri che si riscontrano nella formula possono infatti essere ricollegati ad esempio alle date di nascita o a delle ricorrenze particolari che possiamo associare in modo automatico. Anche le lettere dell'alfabeto possono essere collegate ai nomi delle persone care o ai nomi di cose comuni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ripeti più volte gli esercizi per esercitare sia la memoria emotiva che la memoria fotografica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come applicare le formule di duplicazione

In trigonometria, la parte della matematica che studia i triangoli e il loro sviluppo a partire dai loro angoli, le formule di duplicazione si applicano per trovare il valore di seno, il coseno e la tangente di 2 α conoscendo il valore iniziale di seno,...
Superiori

Applicazione delle formule di bisezione su funzioni trigonometriche

La trigonometria è quella branca della matematica che fornisce gli strumenti necessari allo studio delle misure caratteristiche di un triangolo (lati ed angoli) partendo da altre misure note. Si utilizzano per questo scopo delle apposite funzioni trigonometriche:...
Superiori

Formule inverse nello studio di un rettangolo

Quando si affronta per la prima volta lo studio di un rettangolo - definito come un quadrilatero con i lati perpendicolari a due due -, può rivelarsi difficoltoso capire al volo tutte le formule che ne determinano alcuni aspetti, quali il perimetro,...
Superiori

Come applicare le formule di prostaferesi

Nel campo della trigonometria, le quattro formule di prostaferesi svolgono un ruolo essenziale.Il termine deriva da due vocaboli di origine greca, πρόσθεσις (somma) e ἀφαίρεσις (sottrazione).Questo perché le formule di prostaferesi...
Superiori

Come memorizzare un libro facilmente

Se abbiamo un buon metodo di studio, il nostro cervello metabolizza le lezioni ed i concetti letti e dopo averli rielaborati, li trattiene senza doverli imparare a memoria. Determinati argomenti, come una poesia, delle date di storia, alcune formule,...
Superiori

Come ricavare le formule inverse

La matematica, ribadiamo che non è una materia molto complicata, sicuramente a livelli elevati la complessità è alta, ma per scopi più vicini alla quotidianità, risulta essere, invece, molto utile per lo sviluppo di molte capacità razionali e critiche...
Superiori

Come determinare le formule di prostaferesi

In trigonometria, si definiscono le quattro formule di prostaferesi (dal greco prosthesis e afàiresis, ovvero somma e differenza) come quelle formule che ci consentono di trasformare la somma e la differenza di due coseni o di due seni, in un prodotto...
Superiori

Come memorizzare gli elementi della tavola periodica

Gli studenti che basano il proprio metodo di studio sulla comprensione del programma e del tema che viene trattato hanno difficoltà ad imparare a memoria. L'ostacolo più duro è costituito da quelle materie che sono ricche di formule che devono essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.