Come mantenere in buono stato i libri

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Nell'articolo che segue, cercheremo di capire come poter mantenere in buono stato i nostri libri. Spesso, questi ultimi, vengono utilizzati per riempire spazi vuoti ed abbellire le librerie. Se vengono lasciati inutilizzati per troppo tempo però, o al contrario vengono maneggiati spesso, è possibile che con il corso del tempo si rovinino. Oltre all'utilizzo frequente e non sempre attento, esistono altri fattori che possono determinare il deterioramento dei libri. Per fortuna, se ci impegniamo a seguire alcuni piccoli accorgimenti, riusciremo a mantenere tutti i libri in buono stato. Vediamo insieme come fare.

27

Occorrente

  • libri
  • chiodi di garofano
  • spray insetticida
  • detersivo
  • farina di mais
  • carta assorbente
37

Tenere i libri lontano dagli insetti

Uno dei principali nemici della buona conservazione di un libro sono gli insetti che tendono a rovinare la carta ed il tessuto. Questi insetti, detti pesciolini d'argento, possono essere tenuti lontani spargendo nel libro alcuni chiodi di garofano. Un altro problema che tende a rovinare i libri è la luce solare. Molti libri infatti, sono sensibili ai raggi ultravioletti ed è quindi consigliabile tenere i libri fuori dalla portata della luce diretta. Se invece, i libri vengono utilizzati in cucina come fonte di ispirazione per i nostri piatti, ricordiamoci sempre di pulirli regolarmente utilizzando, sulle mensole dove li teniamo sistemati, uno spray insetticida.

47

Pulire le pagine macchiate

Nel caso in cui ci sia una macchia di unto su una pagina utilizziamo della carta assorbente da cucina. Mettiamo un pezzo di carta da un lato della pagina, un pezzo dall'altra e passiamo sulla zona il ferro da stiro a temperatura tiepida. Questo dovrebbe far riassorbire la macchia. Se invece dovesse persistere, versiamo un po' di detersivo per piatti sulla carta da cucina e pressiamo la pagina con un ferro da stiro freddo. Il residuo così, verrà rimosso senza necessitare del calore del ferro. In alternativa, possiamo premere un panno scaldato dal ferro da stiro sotto la pagina e cospargere la macchia con della fecola di patate. Schiacciamo bene la fecola fino a farla diventare polvere, infine lasciamo agire per qualche ora e spazzoliamola via con delicatezza.

Continua la lettura
57

Proteggere i libri dall'umidità

Oltre alla manutenzione per garantire il buono stato di un libro, è necessario svolgere qualche azione di prevenzione. L'umidità infatti, può provocare dei gravi danni e, quindi, è necessario adottare delle misure che proteggano il libro. Sui ripiani della libreria, possiamo mettere dei sacchettini di cristalli di silicone. Questi tenderanno ad assorbire l'umidità presente. Se l'umidità ha già provocato danni facendo comparire della muffa sui libri, utilizziamo della farina di mais. Applichiamo la farina sulla parte ammuffita e lasciamola agire per alcuni giorni. Successivamente, rimuoviamo la farina con delicatezza e prestando molta attenzione. Ed ecco qui, come in pochi e semplici passi, si è facilmente in grado di poter mantenere in ottimo stato i libri.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come mantenere in ordine lo zaino di scuola

Con la ripresa dell'attività scolastica, che fa seguito alla lunga pausa estiva, ricominciano i problemi correlati agli aspetti didattici. Senz'altro, per gli studenti uno di questi problemi consiste nell'eseguire i compiti, come leggere e studiare le...
Elementari e Medie

Come fare una copertina trasparente per libri e quaderni

All'interno della nostra guida andremo a occuparci di copertine. Nello specifico, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come fare una copertina trasparente per libri e quaderni.Coprire...
Elementari e Medie

I migliori libri per imparare il francese da piccoli

Il francese è una lingua molto importante, in quanto parlata in tantissime parti del mondo. Imparare il francese non è affatto semplice, nonostante sia una lingua neolatina. Coloro che apprendono più velocemente sono di sicuro i bambini, che riescono...
Elementari e Medie

Come disfarsi dei libri che non servono più

La lettura accompagna gran parte della nostra vita, dalla scuola al tempo libero, la sera prima di addormentarsi o sotto l'ombrellone. Anche se, per molte persone, i libri sono una passione, per altri invece, una volta letti, diventano oggetti che occupano...
Elementari e Medie

I migliori libri di narrativa per ragazzi

I libri non tramonteranno mai, soprattutto quelli di narrativa per i ragazzi; è molto importante che i giovani studino e leggano libri, questo per fare in modo che possano acculturarsi sempre di più. La lettura aiuta oltre che a leggere meglio, anche...
Elementari e Medie

I migliori libri per l'estate dei bambini

L'estate è cominciata e per evitare che i vostri figli si rifugino all'interno di smartphone, personal computer e televisioni, date un'occhiata alla guida che segue perché andremo ad elencare i migliori libri per l'estate dei bambini. Proseguite pure...
Elementari e Medie

Consigli di letture per bambini delle elementari

La formazione per un bambino è la parte più importante nel processo di crescita. Sapergli trasmettere la passione per la lettura fin da piccoli è fondamentale per un genitore, affinché il proprio bambino cresca con una curiosità smisurata e una voglia...
Elementari e Medie

5 lavori creativi da fare prima dell'inizio della scuola

Prima dell'inizio della scuola, tutti gli studenti desiderano, naturalmente, impiegare gli ultimi giorni delle vacanze estive in modo creativo e divertente. I giovani allievi, in attesa di ritornare tra i banchi e di trascorrere un nuovo inverno tra libri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.