Come leggere il diagramma psicrometrico dell'aria umida

Tramite: O2O 15/06/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il diagramma psicrometrico indica le proprietà dell'aria, calcolate in base alla pressione atmosferica normale. Per gli altri livelli di pressione, le correzioni devono essere applicate opportune correzioni. L'entalpia totale dell'aria viene calcolata tramite i contributi della così detta componente "secca" e di quella "umida". La scala entalpia nel diagramma psicrometrico è riportata all'esterno del corpo principale. Le linee a pendenza costante si estendono in scala verso il lato destro del grafico. Il diagramma psicrometrico, sviluppato da Carrier e Grosvernor, è la rappresentazione grafica delle proprietà termodinamiche dell'aria umida, ossia una miscela composta da aria secca e vapor d'acqua. Con questa guida spiegheremo a grandi linee come leggere il diagramma psicrometrico dell'aria.

26

Occorrente

  • diagramma psicrometrico
  • Conoscenze minime di termodinamica
36

Grandezze di riferimento

Come prima cosa, occorre precisare che il diagramma si riferisce alla pressione atmosferica, pertanto la pressione p è sempre considerata costante ed è pari a 1,013 bar. Sull'asse delle ordinate troviamo: titolo X (g/Kg) detto anche "umidità assoluta", che indica la massa di vapor acqueo contenuta nell'unità di massa dell'aria secca. Sull'asse delle ascisse troviamo i valori di: temperatura di bulbo asciutto (°C) temperatura dell'aria umida misurata con un termometrico che favorisce lo scambio termico convettivo tra fluido e sensore. Temperatura di bulbo umido (°C) temperatura d'equilibrio cui arriva il sensore di un termometro, sul quale è stata avvolta una garza bagnata con acqua distillata in modo tale da avere una trasmissione ottimale ed uniforme del calore e poi investita da un flusso d'aria.

46

Assi inclinati

Successivamente, su assi inclinati che sono le linee oblique che intercettano le curve, troviamo: volume specifico (mc/Kg) che è volume occupato dall'unità di massa dell'aria secca, che coincide con il volume specifico dell'aria secca. Entalpia specifica (Kj/Kg) che è data dalla somma delle singole componenti di aria secca e vapor d'acqua. Sulle curve troviamo: grado igrometrico (umidità relativa) ossia il rapporto tra la pressione del vapore surriscaldato presente nella miscela e la pressione del vapore saturo secco alla temperatura di miscela.

Continua la lettura
56

Lettura del diagramma

Leggendo le curve del diagramma psicrometrico è possibile determinare le grandezze fisiche di interesse dalla conoscenza di 3 variabili di stato indipendenti. Si può usare il diagramma per stimare per via grafica le grandezze caratteristiche della miscela dopo una trasformazione termodinamica isobara e avvenga alla pressione scelta nel diagramma. Si può leggere la linea di saturazione, che separa la zona di nebbia (aria satura di vapore d'acqua) da quella di aria insatura. Le ascisse del diagramma corrispondono al valore nullo di umidità, detto aria secca.
Nella zona di aria insatura sono tracciate curve a umidità costante, e rette oblique, che sono le linee di raffreddamento adiabatico. L'unico punto di equilibrio di queste rette è l'intersezione con la linea di saturazione. Se il sistema è a temperatura TV, umidità assoluta Y e umidità relativa uR, rappresentata dal punto (TV, Y), al fine di raggiungere l'equilibrio, in condizioni di adiabaticità il punto si sposterà in alto seguendo la linea di raffreddamento, fino a raggiungere il punto (TS, YS) con temperatura di saturazione adiabatica TS e umidità YS, sulla linea di saturazione adiabatica.
A partire dal punto (TV, Y) è inoltre possibile determinare la temperatura di rugiada Tdew tracciando l'orizzontale dal punto fino a incontrare la linea di saturazione. A partire dalla temperatura si ricava infine il volume umido molare..

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ripassare il concetto di variabili di stato ed umidità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come costruire il diagramma di Ishikawa

Da quando l'uomo esiste i diagrammi sono sempre stati il metodo migliore per chiarire, mostrare e memorizzare concetti anche piuttosto complicati. Tra i più semplici ed utilizzati si ha ill diagramma di flusso. Ogni ramo di ogni campo ha lo schema che...
Università e Master

Come costruire il diagramma di Lexis

Il diagramma di Lexis è uno schema grafico inventato da Wilhelm Lexis, noto economista e statista tedesco. Esso consiste nella rappresentazione grafica tramite l'utilizzo di un diagramma cartesiano, la quale costruzione è abbastanza semplice, di fenomeni...
Università e Master

Come disegnare un diagramma di Bode a mano

Per analizzare la risposta in frequenza di una funzione di trasferimento si possono impiegare vari metodi, uno di questi si basa sul tracciamento del diagramma di Bode, che riporta su due carte distinte la risposta in ampiezza ed in fase, utilizzando...
Università e Master

Come calcolare il peso dell'aria contenuta in un locale

Il calcolo del peso di un dato volume d’aria è uno dei problemi di fisica più famosi, ed usato come esercizio nelle scuole medie e nei licei. Per risolvere un esercizio di questo tipo bisogna avere bene a mente alcuni concetti fondamentali di fisica...
Università e Master

Come leggere la tavola della distribuzione normale standardizzata

La distribuzione normale assume un importantissimo ruolo e una funzione fondamentale nell'ambito della statistica e dei calcoli sulla probabilità. Infatti, la distribuzione normale, che è anche conosciuta con il nome di distribuzione gaussiana, rappresenta...
Università e Master

Come leggere i colori delle resistenze elettriche

L'elettronica è una materia davvero affascinante che tuttavia si può anche studiare per puro diletto. Molti di noi saranno curiosi di sapere per quale motivo le resistenze elettriche non hanno tutte lo stesso colore. Ebbene, lo scopriremo immediatamente....
Università e Master

Come imparare a leggere le tavole statistiche

Grazie a queste informazioni che vi potrà fornire tale tutorial, relativamente a come imparare a leggere le tavole Statistiche, sarà veramente facile poter comprendere le tre variabili casuali maggiori, che sono la Normale espressa con la lettera "Z",...
Università e Master

Come leggere la carta nautica

Le carte nautiche sono diverse dalle mappe classiche, in quanto raffigurano in modo specifico le aree acquatiche, mentre le mappe si concentrano su area terrestre, strade, punti di riferimento, ecc. Le aree e le caratteristiche dei terreni sono approssimative...