Come leggere i colori delle resistenze elettriche

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
19

Introduzione

L'elettronica è una materia davvero affascinante che tuttavia si può anche studiare per puro diletto. Molti di noi saranno curiosi di sapere per quale motivo le resistenze elettriche non hanno tutte lo stesso colore. Ebbene, lo scopriremo immediatamente. Innanzitutto dobbiamo ricordare che le resistenze elettriche si chiamano anche resistori e presentano valori diversi. Ciascuno di essi viene associato, per comodità ad un particolare colore. In questo modo non si fa confusione e si individua subito la destinazione di ciascun resistore. Andiamo dunque a vedere, tramite questa breve ed esauriente guida, come leggere i colori delle resistenze elettriche. Cercheremo anche di imparare come si calcola il valore finale di ciascuna di esse. Prendiamo dunque carta e penna e prepariamoci ad annotare il tutto. Gli appunti ci aiuteranno a memorizzare più facilmente la tipologia e l'utilizzo di ciascuno di questi colori. Procuriamoci anche un buon manuale, così potremo chiarire tutti i nostri dubbi in merito.

29

Occorrente

  • Resistenze elettriche
  • Passione per l'elettronica
  • Carta e penna
  • Manuale di elettronica
39

Tenere conto della collocazione degli anelli

Quando proviamo a leggere i colori delle resistenze elettriche, dobbiamo tenere conto di una cosa molto importante. I resistori presentano una serie di striscioline sulla propria superficie. Queste possono avere dei colori e tendono a girare lungo l'intera resistenza. Ne troviamo diverse, ad esempio da 3 a 6 anelli. Ciascuno di essi viene associato ad uno specifico valore che indica unità, decine e centinaia a seconda del punto in cui si trova collocato. Non dimentichiamo che il quarto anello indica generalmente il fattore di moltiplicazione, mentre il quinto indica la tolleranza in più o in meno e può essere di colore oro o argento. Andiamo a vedere nel dettaglio il valore associato a ciascun colore. Ora dovremo concentrarci al massimo e apprendere il tutto con estrema attenzione.

49

Memorizzare i colori e i valori ad essi corrispondenti

Per leggere correttamente i colori delle resistenze elettriche, dobbiamo ricordare con precisione quali sono i valori assunti da ciascun colore. Prendiamo carta e penna e annotiamoli per memorizzarli più rapidamente. Li sapremo utilizzare con disinvoltura quando sarà il momento. Cominciamo col dire che i numeri da 0 a 9 hanno ciascuno un colore specifico. Il nero si associa allo 0, il marrone la numero 1, il rosso al 2 e l'arancio al 3. Proseguiamo poi con il giallo, collegato al numero 4. Troveremo il verde con il 5, il blu con il 6 e il viola con il numero 7. Infine avremo il grigio con l'8 e il bianco con il 9. Ovviamente il valore subirà una variazione a seconda della posizione assunta e in base al fattore di moltiplicazione. Per capire meglio serviamoci di un esempio pratico. Effettueremo un calcolo con alcuni colori scelti a caso.

Continua la lettura
59

Svolgere un esercizio pratico con i colori dei resistori

Prima di esercitarci a leggere i colori delle resistenze elettriche, facciamo un calcolo con qualche colore specifico. Poniamo il caso di avere un resistore con i colori rosso, verde, giallo, viola ed oro. Ricordiamoci che il colore rosso vale 2, il verde vale 5 ed il giallo 4. Il colore viola rappresenta il fattore di moltiplicazione. Poiché in questo caso il suo valore è pari a 7, il fattore di moltiplicazione corrisponderà a 10 elevato alla 7ª. Disponendo tutti i numeri che abbiamo qui uno dopo l'altro, otterremo il valore di 254 x 10 alla 7ª = 2.540.000.000. Non dimentichiamo infine che il colore oro collocato all'ultimo posto avrà una tolleranza dal 10%. Per ricordare meglio i colori e i valori ad essi associati, proviamo a usare pennarelli che abbiano proprio quelle nuance cromatiche.

69

Prestare attenzione al momento della lettura

Seguendo tutte le indicazioni che troviamo nella guida, impareremo a leggere i colori delle resistenze elettriche in breve tempo e con una certa disinvoltura. Dobbiamo però prestare la massima attenzione ogni volta, perché anche un minimo errore in fase di lettura dei colori potrebbe compromettere la buona riuscita di tutto il nostro lavoro. Non trascuriamo nessuno dei singoli valori, poiché un'eventuale disattenzione ci porterebbe errori anche gravi per i quali non troveremmo soluzione. Per questo motivo è importante avere sempre a portata di mano lo schemino che abbiamo realizzato. L'uso dei pennarelli colorati può esserci d'aiuto in quanto metodo di apprendimento molto efficace per quanto riguarda la memoria fotografica.

79

Consultare manuali di elettronica

Se vogliamo leggere i colori delle resistenze elettriche senza alcuna difficoltà, dobbiamo documentarci in modo approfondito sull'argomento. A tal proposito troveremo utile un buon manuale di elettronica, da consultare in qualunque momento. Per realizzare lavori con i resistori è infatti fondamentale avere delle conoscenze di base. Essere soltanto amatori purtroppo è limitativo. Dunque cerchiamo sempre di arrivare preparati a questo genere di attività. Ne va anche della nostra sicurezza. Naturalmente dovremo anche eseguire i calcoli in maniera scrupolosa, poiché essi stanno alla base per una buona riuscita dell'intero lavoro.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Osservare sempre con attenzione la collocazione delle strisce colorate sulle resistenze.
  • Annotare i colori su un foglio per memorizzarli meglio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come misurare una resistenza elettrica con un Tester

Il tester (o multimetro) è un dispositivo elettronico che racchiude varie funzioni in un'unica unità, una versione base permette infatti di misurare tensione, corrente e resistenza elettrica. Proprio grazie alla semplicità di utilizzo è molto importante...
Università e Master

Come imparare a leggere le planimetrie

La planimetria è la rappresentazione orizzontale su carta per chi ha bisogno del progetto di uno spazio, un'immobile o un terreno per il catasto la vendita. Ma queste metodologie di scrittura vengono adoperate anche in altri campi, quali l'astronomia,...
Università e Master

Come leggere la scala di Beaufort

La scala di Beaufort fu inventata nel 1805 da un ammiraglio inglese per stabilire un linguaggio universale che consentisse a tutti i marinai di classificare la velocità del vento. Ancora oggi la scala viene utilizzata da chiunque si trovi in mare con...
Università e Master

Come leggere la tavola della distribuzione normale standardizzata

La distribuzione normale assume un importantissimo ruolo e una funzione fondamentale nell'ambito della statistica e dei calcoli sulla probabilità. Infatti, la distribuzione normale, che è anche conosciuta con il nome di distribuzione gaussiana, rappresenta...
Università e Master

Come leggere senza stancare gli occhi

Leggere rappresenta uno dei più diffusi passatempi per crescere personalmente e culturalmente. Chi legge per studio deve acquisire un certo metodo di lettura che tenga in considerazione del tipo di testo e degli obiettivi da ottenere, il tutto per aumentare...
Università e Master

Come imparare a leggere le tavole statistiche

Grazie a queste informazioni che vi potrà fornire tale tutorial, relativamente a come imparare a leggere le tavole Statistiche, sarà veramente facile poter comprendere le tre variabili casuali maggiori, che sono la Normale espressa con la lettera "Z",...
Università e Master

Come leggere un bilancio d'esercizio

In questo momento risulta piuttosto difficile trovare un'occupazione lavorativa alle dipendenze ed alcune persone cercano quindi di avviare una società personale. Anche l'apertura di un'impresa richiede uno sforzo enorme, soprattutto in termini economici....
Università e Master

Come leggere il diagramma psicrometrico dell'aria umida

Il diagramma psicrometrico indica le proprietà dell'aria, calcolate in base alla pressione atmosferica normale. Per gli altri livelli di pressione, le correzioni devono essere applicate opportune correzioni. L'entalpia totale dell'aria viene calcolata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.