Come inventare una storia fantastica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quello fantastico è un genere letterario che ci concede una moltitudine di libertà a livello narrativo. Il contenuto di un racconto di questo tipo può prevedere una serie di elementi irreali e paradossali che compongono una storia misteriosa e magica. Saper scrivere un racconto fantastico però non è così semplice. Occorre una buona dose di immaginazione, che si accompagna a tanti piccoli elementi accessori. In questo piccolo vademecum vedremo come inventare una storia fantastica e aggiungere tutte le componenti necessarie a renderla tale.

26

Occorrente

  • Fantasia
  • Foglio bianco e penna o PC
36

Il tema

Per scegliere al meglio un tema da trattare, dobbiamo partire dall'osservazione della realtà che ci circonda. Ricerchiamo informazioni e approfondiamo alcuni aspetti in particolare. Se baseremo un racconto fantastico sulla realtà, potremo stravolgerne meglio gli aspetti. In questo modo, creeremo una dimensione irreale che sembri comunque avere un senso. Dopo aver trovato una buona idea di partenza, possiamo mettere in moto la nostra fantasia e iniziare ad organizzare mentalmente la nostra storia.

46

Un'ambientazione adatta

Nel corso della narrazione, focalizziamoci con particolare attenzione sulle azioni che i nostri personaggi compiono. Diamo anche importanza ai luoghi in cui si svolge la storia e alle motivazioni per cui si verificano i fatti che stiamo raccontando. Dopo aver stabilito quale sarà il titolo, potremo occuparci degli elementi fantastici da inserire nel nostro manoscritto. Scegliamo un'ambientazione adatta, una serie di personaggi e qualche fatto da raccontare. Quando decidiamo di inventare una storia fantastica, dobbiamo anzitutto individuare uno specifico argomento da trattare. In tal senso, occorre una buona idea, in grado di attirare l'attenzione del lettore e di trasportarlo in un mondo pieno di magia. Usiamo un'introduzione per presentare i protagonisti della nostra storia. Introduciamo anche gli antagonisti e aggiungiamo un'anticipazione di quelle che sono le vicende in cui li coinvolgeremo.

Continua la lettura
56

La narrazione

In questo frangente, è davvero importante non tralasciare alcun particolare. Essere precisi e dettagliati in questa fase è fondamentale. Proseguiamo nella stesura della storia sviluppando ancora meglio la narrazione. Quando inventiamo una storia fantastica, dobbiamo indicare sempre più dettagli circa i luoghi e gli accadimenti. Inoltre, è importante che spieghiamo anche ciò che succede dopo l'avvenimento dei fatti principali. Con una buona conclusione, dovremo infine spiegare bene l'epilogo della storia e, in caso, lasciare anche un insegnamento che renda la nostra opera utile ad ogni nostro lettore.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di cominciare a scrivere, osserviamo il mondo che ci circonda.
  • Cerchiamo di essere originali, senza copiare troppo da altre storie fantastiche scritte da altri autori.
  • Facciamo incuriosire il lettore, invogliandolo a proseguire la lettura con una buona introduzione.
  • Se siamo abili nel disegno, aggiungiamo qualche illustrazione al nostro racconto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Le migliori scuse per saltare qualche giorno di scuola

Avete un'interrogazione e non vi sentite abbastanza preparati? Non avete voglia di andare a scuola perché pensate di prendere un brutto voto durante un compito? Per rimediare a questi problemi, in questa breve guida, vi elencheremo una vera e propria...
Università e Master

Appunti: scrittura creativa

Saper scrivere è il sogno di molti. Inventare romanzi, racconti o favole. Ma la fantasia può non bastare per scrivere. Per far sì che ciò venga apprezzato, non deve solo essere grammaticalmente corretto, per lasciare un segno indelebile nel lettore...
Superiori

Le migliori scuse per giustificare un ritardo a scuola

Se arrivate spesso in ritardo a scuola e non avete più scuse da inventare con i professori e con i compagni, eccovi una breve ed efficace guida che vi illustrerà quali sono le migliori scuse per giustificare il vostro ritardo a scuola. Spesso, molte...
Superiori

Come Scrivere Un Racconto O Un Romanzo In Terza Persona

È probabile che ti venga richiesto di scrivere un racconto, o un breve romanzo, in terza persona. Questo artificio narrativo viene infatti usato dalla maggior parte degli autori: l'esposizione delle vicende riportate nell'opera dà vita ad una narrazione...
Superiori

Antologia: la novella e il racconto

La novella e il racconto costituiscono due generi letterari di origine molto antica, nonostante che le caratteristiche con le quali si conoscono attualmente si affermarono soltanto durante l'Ottocento. Nel presente articolo sull'antologia, cercherò di...
Superiori

Appunti su Italo Calvino

Ora tratteremo uno degli scrittori più importanti del 1900 in Italia, ovvero Italo Calvino. Attraverso le due guerre mondiali, Calvino assunse uno spazio importante come voce di spicco della cultura italiana, proseguendo poi nel dopoguerra. Al confine...
Elementari e Medie

Come distinguere fabula e intreccio

Scrivere è la passione di moltissime persone, che ogni giorno si affacciano a questo fantastico mondo dove poter dar vita alle proprie idee. Ma per poter scrivere nella maniera corretta e non fare confusione con i vari generi, è necessario partire dalle...
Superiori

Come Scrivere Un Breve Racconto Dell'Orrore

Scrivere un racconto ed in tal caso un racconto dell'orrore, non è così semplice come si potrà pensare. Vi dovrete ricordare che scrittori non si nasce e non vi dovrete preoccupare se non avete ancora le idee chiare, la scrittura richiede tempo. Occorrerà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.