Come insegnare musica a scuola

Tramite: O2O 13/10/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se la musica è la propria passione si può anche prendere in considerazione una carriera da professore. In Italia attualmente per intraprendere questa attività non è affatto agevole ed immediato in quanto le prospettive di lavoro non sono buone. La scelta della scuola, media oppure superiore, è molto coraggiosa. Infatti, questa decisione viene pagata all'inizio con qualche anno di precariato. Inoltre, per poter insegnare educazione musicale occorre conseguire almeno una laurea triennale ed avere una certa conoscenza e capacità musicale. L'obiettivo di questa breve guida è quello di dare alcuni utili consigli su come insegnare musica a scuola.

25

Solfeggio

All'inizio dell'insegnamento bisogna far studiare agli alunni il solfeggio. Praticare il solfeggio è indispensabile per poter leggere uno spartito. In questo modo si ha la possibilità di imparare anche a seguire il ritmo della musica. Generalmente ogni insegnante mette in atto una propria metodologia. La pratica del solfeggio può essere combinata con la tecnica. Così facendo si riesce a leggere uno spartito e contemporaneamente è possibile esercitarsi posizionando le dita sullo strumento scelto. Praticare regolarmente uno strumento è fondamentale per acquisire velocità e fluidità nell'esecuzione.

35

Brani

La scelta dei brani è fondamentale per imparare a suonare uno strumento. Per potersi esercitare efficacemente lo strumento deve essere adatto al livello degli allievi. L'insegnante deve dare consigli su come interpretare praticamente il brano scelto. Il lavoro dell'insegnante consiste anche nel sapersi adattare agli studenti per realizzare corsi interessanti. Egli allo stesso tempo deve riuscire a mettere in piedi un rapporto di fiducia. Inoltre, deve essere sempre aggiornato per permettere agli allievi di avvicinarsi a nuove tecniche. Le lezioni di musica devono essere anche un piacere in quanto i metodi accademici possono scoraggiare alcune persone.

Continua la lettura
45

Motivazioni

Quando i ragazzi concatenano gli accordi senza imparare il brano oppure si annoiano e cercano di suonare alla lettera è indispensabile intervenire. Bisogna sempre spronare gli allievi integrando dei brani che suscitano il loro interesse. L'insegnante deve individuare il giusto mix di passione e motivazione per ottenere il meglio dagli alunni. È opportuno alternare i vari tipi di musica per far consolidare agli studenti le conoscenze acquisite e farli migliorare tecnicamente. I progressi dipendono essenzialmente dal numero di ore che si dedicano a questa disciplina.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come insegnare a memorizzare le tabelline

La matematica è una materia fondamentale che deve essere appresa, nelle sue basi, sin da piccoli. Il primo approccio con la matematica sono sicuramente le tabelline, che vanno memorizzate sin da piccolissimi. Se queste non vengono imparate entro la fine...
Elementari e Medie

Come scrivere in corsivo a scuola

Leggere e scrivere sono due abilità che da adulti si danno molto spesso per scontate, quasi fossero azioni naturali e spontanee. Tuttavia, ciò che si dimentica è la fatica che da bambini si compie per apprendere tali azioni, che vengono assimilate...
Elementari e Medie

Come insegnare scienze ai bambini

È risaputo che i bambini generalmente apprendono piuttosto in fretta. È molto importante, dunque, offrire degli strumenti adatti alle loro relative esigenze. Così facendo questi potranno accrescere le proprie competenze fino all'età adulta. Questo...
Elementari e Medie

Come insegnare i numeri ordinali ai bambini

I numeri naturali permettono di contare, ma anche di ordinare. Per contare si utilizzano normalmente i numeri cardinali, mentre per ordinare si sfruttano i numeri ordinali. In altre parole, i numeri ordinali si usano per indicare la collocazione o la...
Elementari e Medie

Come insegnare matematica ai bambini

La matematica insieme all'italiano è una delle materie fondamentali che bisogna studiare bene e, se capiti i concetti base può diventare anche interessante. Ciò che importa è che venga presentata fin dalle scuole elementari in maniera tale da essere...
Elementari e Medie

Come preparare i bambini all'inizio della scuola elementare

Ormai ci siamo. I nostri bambini stanno per iniziare la scuola elementare. È un passaggio molto importante per loro. Dalla scuola materna, dedicata per lo più al gioco, si passa ora alla primaria, in cui si inizia a concentrarsi maggiormente sull'apprendimento....
Elementari e Medie

Come insegnare inglese ai bambini

Considerando il mondo in cui viviamo, è ormai fondamentale saper parlare almeno una lingua straniera. Un po' come avviene con l'italiano, anche le lingue europeee ed extra europee andrebbero imparate in età scolare. Al giorno d'oggi la lingua più parlata...
Elementari e Medie

Scuola primaria: come risolvere i problemi dei primi giorni

La scuola primaria, più comunemente chiamata scuola elementare, è un passo importante per qualsiasi bambino. Si inizia a concepire il concetto di una vera e propria classe di scuola, fatta di studio, amicizie e tanta voglia di imparare. Però, come...