Come insegnare l'informatica ai bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Negli ultimi decenni, l'informatica fa parte in modo sempre più evidente della nostra vita quotidiana. Chi non sa maneggiare un personal computer o uno smartphone di ultima generazione rischia dunque di venir escluso da numerose attività. A prescindere dal fatto che venga adoperata in un contesto di lavoro o ricreativo, l'informatica ha un'importanza che fino a qualche anno fa non si poteva immaginare. Di conseguenza risulta fondamentale che le nuove generazioni imparino a conoscerla fin dalla giovane età. Nel presente tutorial dettagliato vediamo come insegnare l'informatica ai bambini.

28

Occorrente

  • Pazienza
  • Tempo libero
  • Personal computer (PC)
  • Connessione ad Internet
  • Mouse
  • Tastiera
  • Software
38

Insegnare al bambino l'utilizzo del computer, sorvegliandolo in ogni caso

Innanzitutto dobbiamo sapere che più bassa è l'età anagrafica, maggiore è la capacità di apprendimento. Non bisogna quindi sottovalutare mai le potenzialità dei bambini e ci conviene insegnargli l'uso del computer già dai 4 anni. Prima di questa età, ci converrebbe forse non educare il bambino a navigare su Internet. In qualsiasi momento si avvicineranno al PC di casa, dobbiamo sorvegliare i bambini anche se hanno già acquisito la necessaria competenza. Così facendo gli impediremo di combinare inconsapevolmente guai e li proteggeremo dalle minacce della rete.

48

Insegnare al bambino l'accensione e lo spegnimento del computer, oltre che la sua manualità con il mouse

L'insegnamento dovrà procedere gradualmente e venir presentato come un gioco didattico. Dobbiamo iniziare dalle azioni fondamentali, ovvero l'accensione e lo spegnimento del personal computer. Naturalmente spieghiamo al bambino che il ruolo di maneggiare le prese di corrente spetta esclusivamente alle persone adulte. Proseguiamo insegnando al bimbo di entrare in confidenza con il mouse, attraverso l'impiego di giochi specifici reperibili gratuitamente sul web. Dopo avergli fatto acquisire la giusta manualità, abbiamo l'opportunità di passare a qualcosa di più complesso.

Continua la lettura
58

Insegnare al bambino l'utilizzo dei software, della navigazione web, dei giochi flash, dei blog e dei supporti di memoria

In base all'età del bambino, dobbiamo procedere spiegando l'utilizzo di software funzionali e/o divertenti. Cominciamo insegnando qualche nozione relativa ai programmi informatici di scrittura o grafica (come Microsoft Word e Paint). Durante l'età scolare, queste applicazioni si riveleranno immediatamente dei preziosi compagni. Qualora volessimo consentire al bimbo di usare la connessione ad Internet, facciamolo accedere in totale sicurezza e sotto la nostra supervisione continua. Andranno bene le piattaforme di giochi flash ed i blog di fiabe o informazione controllata. Spieghiamo infine al bambino il corretto impiego dei supporti di memoria portatile (come la penna USB o la SIM Card).

68

Far installare al bambino i dispositivi di input ed insegnarli il loro funzionamento

Un metodo consiste nel far installare al bambino i dispositivi di input sul computer. Per qualsiasi bimbo è importante conoscere bene il funzionamento del PC, del mouse e della tastiera. Il piccolo è in grado di tenere o gestire un mouse? Dobbiamo sceglierne uno che si adatta nelle mani del bambino. Se quest'ultimo non può navigare fra i menu su un computer o eseguire attività di base, acquistiamo una tastiera contenente etichette dei tasti grandi ed un minor numero di tasti. Alcune tastiere risultano colorate, in modo da migliorare l'esperienza di apprendimento dei piccoli. Ecco dunque come bisogna insegnare l'informatica ai bambini.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Interessarsi sempre alle attività informatiche dei figli, ma senza fargli avvertire il peso di un controllo eccessivo. In caso contrario, non appena saranno liberi di maneggiare autonomamente il PC, risulterà molto più semplice che trasgrediscano le direttive.
  • Abituare il bambino a non trascorrere intere giornate davanti al PC e soprattutto ad alzarsi regolarmente dopo un certo periodo di tempo.
  • Applicare dei filtri informatici alla connessione Internet, in modo da rendere più sicura la navigazione sul web: spesso questo non è comunque sufficiente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come insegnare una lingua straniera ai bambini

Imparare una lingua straniera è utile sia agli adulti che ai bambini. Nei bambini è maggiormente utile non solo per il fine pratico, ma anche perché, imparare una lingua straniera, aiuta la concentrazione e permette un'apertura culturale verso gli...
Elementari e Medie

Come insegnare a riconoscere le monete ai bambini

Insegnare a riconoscere le monete ai bambini è un concetto che non è difficile da imparare. Capire il valore monetario è tutto ciò che ogni singola moneta o carta indica. Ogni paese insegna il sistema monetario che si riferisce alla propria vita....
Elementari e Medie

Come Insegnare La Ciclicità Del Tempo Ai Bambini

A cominciare dalla prima classe è necessario preparare i bambini con adeguate strategie, a comprendere che la successione di determinati eventi si ripete sempre. Tuttavia bisogna far capire che il giorno e la notte, i mesi dell'anno, i giorni della settimana...
Elementari e Medie

10 app per insegnare la matematica a bambini e ragazzi

Ai tempi di oggi anche l'insegnamento deve comunque collegarsi a qualcosa di più moderno e funzionale. È possibile infatti aiutare i bambini a capire una materia difficoltosa come la matematica attraverso l'utilizzo di alcune applicazioni molto utili....
Elementari e Medie

Come insegnare inglese ai bambini

Al giorno d'oggi imparare almeno una lingua straniera è diventato praticamente un obbligo; infatti, è ormai noto che la lingua ufficiale del mondo sia diventata a tutti gli effetti l'inglese, per cui conoscerla significa avere tantissime opportunità...
Elementari e Medie

Come insegnare ai bambini l'amore per la lettura

Nel contesto scolastico fin dalle elementari spesso ai bambini si propone un programma di studio un po drastico senza consentire al bambino di avvicinarsi gradatamente al mondo della scuola, allo svolgimento dei compiti ed all'apprendimento. La lettura,...
Elementari e Medie

Come insegnare la grammatica italiana ai bambini

Una delle materie più difficili e noiose per ogni bambino è certamente la grammatica. Impararla richiede molto tempo e molta pazienza, e bisogna essere particolarmente bravi ad insegnarla, altrimenti i bambini crescendo potrebbero avere difficoltà...
Elementari e Medie

Come insegnare matematica ai bambini

La matematica insieme all'italiano è una delle materie fondamentali che bisogna studiare bene e, se capiti i concetti base può diventare anche interessante. Ciò che importa è che venga presentata fin dalle scuole elementari in maniera tale da essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.