Come insegnare a fare i riassunti

Tramite: O2O 10/07/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

Per poter realizzare un riassunto, è necessario saper scrivere bene in italiano; l'importante è anche riuscire a sintetizzare. I riassunti devono essere schematizzati, bisogna individuare il personaggio, i fatti narrati e la conclusione (ad esempio: i racconti di due pagine possono essere tranquillamente riassunti in due righe). Lo scopo del riassunto è fa comprendere sia ai grandi che ai piccoli direttamente il succo della questione dell'argomento trattato; non bisogna dilungarsi molto nei particolari, nelle descrizioni ma riassumere soprattutto la questione principale. Per semplificare il tutto ci sono delle regole che bisogna imparare e in questa guida sarà spiegato appunto come insegnare a fare un riassunto.

26
Occorrente
  • pazienza
  • dialogo
36

Dialogo

La prima operazione da compiere quando si intende insegnare a fare i riassunti ai bambini, è cercare di dialogare di più con loro, parlando principalmente di come si è svolta la loro giornata. Pur sembrando un'attività al di fuori del contesto, in realtà permetterà ai bambini di imparare a fare dei riassunti, sia pure vocalmente. Può anche essere utile cercare di far ricordare ai piccoli un momento importante della giornata appena trascorsa, ponendo loro le classiche domande (ossia il chi, il cosa, il come, il perché, il quando e il dove), in modo che possano focalizzarsi solo sui concetti più importanti evitando le considerazioni inutili.

46

Esempio

Per aiutare i bambini è importante, offrire loro un esempio di riassunto può essere molto importante; in tal caso scegliere un brano da riassumere che sia molto semplice e piuttosto breve. Sarà più facile attirare la loro attenzione e non si spaventeranno per la difficoltà. Leggerlo a voce alta e lentamente, insegnando ai bambini l'importanza di ripetere le cose non a mente ma usando la voce. Terminato il testo spiegare quali sono le informazioni basilari da riassumere, i dettagli più importanti; nel farlo, esaminare il testo assieme ai bambini cercando di chiarire i punti che non risultano chiari.

Continua la lettura
56

Riassunto

A questo punto fare un riassunto del testo stesso, utilizzando poche frasi e fornendo informazioni in merito al collegamento tra i vari dettagli e l'argomento chiave del testo. Provare a far leggere un brano ai bambini e chiedere di riassumerlo a voce; nel caso in cui non si sentano sicuri fornire loro un foglio di carta, in modo che possano scrivere i punti fondamentali durante la lettura del testo stesso. Spiegare che è meglio utilizzare delle frasi corte; le frasi lunghe, infatti, difficilmente costituiscono un riassunto, trattandosi più di una rielaborazione del testo appena letto. Se il riassunto è stato fatto in forma scritta, al termine del lavoro farlo rileggere al piccolo così che possa accorgersi della presenza di eventuali incongruenze o della scarsa fluidità.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come insegnare scienze ai bambini

È risaputo che i bambini generalmente apprendono piuttosto in fretta. È molto importante, dunque, offrire degli strumenti adatti alle loro relative esigenze. Così facendo questi potranno accrescere le proprie competenze fino all'età adulta. Questo...
Elementari e Medie

Come insegnare inglese ai bambini

Considerando il mondo in cui viviamo, è ormai fondamentale saper parlare almeno una lingua straniera. Un po' come avviene con l'italiano, anche le lingue europeee ed extra europee andrebbero imparate in età scolare. Al giorno d'oggi la lingua più parlata...
Elementari e Medie

Come insegnare a memorizzare le tabelline

La matematica è una materia fondamentale che deve essere appresa, nelle sue basi, sin da piccoli. Il primo approccio con la matematica sono sicuramente le tabelline, che vanno memorizzate sin da piccolissimi. Se queste non vengono imparate entro la fine...
Elementari e Medie

Come insegnare la ciclicità del tempo ai bambini

A cominciare dalla prima classe è necessario preparare i bambini con adeguate strategie, a comprendere che la successione di determinati eventi si ripete sempre. Tuttavia bisogna far capire che il giorno e la notte, i mesi dell'anno, i giorni della settimana...
Elementari e Medie

Come insegnare l'informatica ai bambini

Negli ultimi decenni, l'informatica fa parte in modo sempre più evidente della nostra vita quotidiana. Chi non sa maneggiare un personal computer o uno smartphone di ultima generazione rischia dunque di venir escluso da numerose attività. A prescindere...
Elementari e Medie

Strategie divertenti per insegnare le tabelline

Quando ci si trova per la prima volta a dover imparare le tabelline sembra una missione quasi impossibile. Eppure in un modo o nell'altro bisognerà superare questo scoglio apparentemente insormontabile, poiché tornerà utile nel proseguimento dell'istruzione...
Elementari e Medie

10 app per insegnare la matematica a bambini e ragazzi

Ai tempi di oggi anche l'insegnamento deve comunque collegarsi a qualcosa di più moderno e funzionale. È possibile infatti aiutare i bambini a capire una materia difficoltosa come la matematica attraverso l'utilizzo di alcune applicazioni molto utili....
Elementari e Medie

Come insegnare la decina

Le scuole elementari sono un ambiente educativo davvero importante, che getta le basi per tutto il percorso formativo degli anni successivi. I bambini, come ben sappiamo, apprendono abbastanza facilmente le nozioni relative alle varie discipline. Ad esempio,...