Come insegnare a fare i riassunti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per poter realizzare un riassunto, è necessario saper scrivere bene in italiano; l'importante è anche riuscire a sintetizzare. I riassunti devono essere schematizzati, bisogna individuare il personaggio, i fatti narrati e la conclusione (ad esempio: i racconti di due pagine possono essere tranquillamente riassunti in due righe). Lo scopo del riassunto è fa comprendere sia ai grandi che ai piccoli direttamente il succo della questione dell'argomento trattato; non bisogna dilungarsi molto nei particolari, nelle descrizioni ma riassumere soprattutto la questione principale. Per semplificare il tutto ci sono delle regole che bisogna imparare e in questa guida sarà spiegato appunto come insegnare a fare un riassunto.

25

Occorrente

  • pazienza
  • dialogo
35

Dialogo

La prima operazione da compiere quando si intende insegnare a fare i riassunti ai bambini, è cercare di dialogare di più con loro, parlando principalmente di come si è svolta la loro giornata. Pur sembrando un'attività al di fuori del contesto, in realtà permetterà ai bambini di imparare a fare dei riassunti, sia pure vocalmente. Può anche essere utile cercare di far ricordare ai piccoli un momento importante della giornata appena trascorsa, ponendo loro le classiche domande (ossia il chi, il cosa, il come, il perché, il quando e il dove), in modo che possano focalizzarsi solo sui concetti più importanti evitando le considerazioni inutili.

45

Esempio

Per aiutare i bambini è importante, offrire loro un esempio di riassunto può essere molto importante; in tal caso scegliere un brano da riassumere che sia molto semplice e piuttosto breve. Sarà più facile attirare la loro attenzione e non si spaventeranno per la difficoltà. Leggerlo a voce alta e lentamente, insegnando ai bambini l'importanza di ripetere le cose non a mente ma usando la voce. Terminato il testo spiegare quali sono le informazioni basilari da riassumere, i dettagli più importanti; nel farlo, esaminare il testo assieme ai bambini cercando di chiarire i punti che non risultano chiari.

Continua la lettura
55

Riassunto

A questo punto fare un riassunto del testo stesso, utilizzando poche frasi e fornendo informazioni in merito al collegamento tra i vari dettagli e l'argomento chiave del testo. Provare a far leggere un brano ai bambini e chiedere di riassumerlo a voce; nel caso in cui non si sentano sicuri fornire loro un foglio di carta, in modo che possano scrivere i punti fondamentali durante la lettura del testo stesso. Spiegare che è meglio utilizzare delle frasi corte; le frasi lunghe, infatti, difficilmente costituiscono un riassunto, trattandosi più di una rielaborazione del testo appena letto. Se il riassunto è stato fatto in forma scritta, al termine del lavoro farlo rileggere al piccolo così che possa accorgersi della presenza di eventuali incongruenze o della scarsa fluidità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come fare un riassunto di storia

Riuscire a riassumere un testo a parole proprie può sembrare un gioco da ragazzi, ma in realtà è più complicato di quanto possa sembrare. Molto spesso gli insegnanti richiedono ai propri studenti di scrivere dei riassunti affinché possano essere...
Superiori

Come fare il riassunto di un testo o di un libro

In ambito universitario o scolastico può capitare molto spesso di dover analizzare un testo. Ovviamente per farlo occorre anche sintetizzare in maniera chiara e semplice il tutto, in modo da poter approfondire un determinato discorso in modo molto analitico....
Elementari e Medie

Come fare un riassunto in inglese

Anche chi riesce a scrivere riassunti senza difficoltà in lingua italiana può incontrare degli ostacoli quando lo stesso lavoro deve essere effettuato in lingua inglese. Infatti, poiché spesso si è abituati a pensare solo nella propria lingua, cercando...
Maturità

Come superare lo stress da esame di maturità

L'ultimo anno di liceo, si sa, vola in un attimo. Il primo giorno di scuola sembra appena passato, eppure all'improvviso una mattina suona la sveglia e ti ritrovi a dover affrontare il tanto temuto esame di maturità. Nulla di grave, se paragonato ad...
Università e Master

Come studiare un libro di 1000 pagine in 45 giorni

Un buon metodo, semplifica le modalità di studio. Smettiamola di invecchiare sui tomi filosofici, di medicina, di storia, legge e quant'altro! Per preparare un esame su un libro di 1000 pagine bastano appena 45 giorni, con risultati soddisfacenti. Per...
Superiori

Come fare il riassunto di un libro

Spesso viene richiesto agli studenti di fare il riassunto di un libro, così da affinare le capacità di sintesi, di comprensione e di focalizzazione degli aspetti fondamentali di un testo. Considerare nel suo complesso il libro e ridurlo a modeste proporzioni,...
Superiori

Come riassumere un testo

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori ad i. Parare come poter riassumere in testo, senza rischiare d'incorrere in errori e sbagli, che finirebbero con il compromettere la stessa buona riuscita del riassunto del testo. Iniziamo subitoquesta...
Università e Master

Come superare l'esame di anatomia patologica

Ogni corso di laurea ha il suo ostico esame, ossia quello che sembra impossibile da superare. Per gli studenti di medicina e chirurgia tale scoglio, è sicuramente rappresentato dall'esame di anatomia patologica, a causa dei numerosi termini di difficile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.