Come iniziare a scrivere un diario

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La scrittura di un diario è una forma narrativa dalle origini molto antiche. Basti pensare che già nel medioevo era diffusa, tra le popolazioni alfabetizzate, l'abitudine di registrare ogni piccolo evento autobiografico su libri denominati "libri di ricordanze". Tuttavia è a partire dall'Ottocento che viene introdotto il termine diario per indicare la raccolta quotidiana di informazioni di viaggio dei più grandi esploratori. Ancora oggi quella di scrivere un diario costituisce una pratica su cui ci si cimenta sin da piccolissimi. Per poter tenere un diario occorre però ricordare alcune piccole, ma essenziali, regole tipiche di questo genere narrativo. Vediamo insieme come iniziare a scrivere un diario personale.

24

Innanzitutto decidiamo ogni quanto tempo avremo intenzione di aggiornare il nostro diario personale. Possiamo scegliere se dedicarci alla sua scrittura ogni giorno, o a cadenza settimanale, l'importante e che si proceda a scriverlo ad intervalli regolari. Quella di redigerlo giorno per giorno è la modalità più diffusa e che ci permette di rendicontare in maniera più dettagliata tutti gli eventi importanti. Una volta stabilita la cadenza degli aggiornamenti dobbiamo concentrarci sull'impostazione della scrittura.

34

Ogni pagina deve aprirsi con la data di riferimento degli eventi che andremo a raccontare e con la classica formula "Caro diario, ..." In alternativa si può scegliere una frase di apertura che renda il tutto più personale, ma che sia la stessa per ogni aggiornamento che faremo. Possiamo inoltre scegliere di dedicarci ad un tema in particolare: un viaggio, la nascita di un figlio, il trasferimento in una nuova casa, la scoperta di una malattia... E descrivere quindi passo dopo passo le nostre sensazioni legate a questo evento.

Continua la lettura
44

Ricordiamoci sempre di inserire nel racconto i nostri sentimenti e le nostre emozioni riguardanti i fatti raccontati. Il diario prenderà in questo modo una piega più intima e ci aiuterà ad elaborare le nostre impressioni, diventando addirittura uno strumento terapeutico o quantomeno di sostegno psicologico.
Ad oggi sono numerosi nella storia della letteratura italiana i diari diventati (sin da subito dopo la loro pubblicazione) dei veri e propri best-seller, primo su tutti il famosissimo "Diario di Anna Frank". Non di fama minore sono da ricordare anche "La tregua" di Primo Levi, "Diary" di Chuck Palahniuk e "La coscienza di Zeno" di Italo Svevo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come personalizzare il diario scolastico

Il diario scolastico è un'agenda particolare che tutti gli alunni di una qualsiasi classe che va dalle elementari alle medie, hanno necessità di acquistare. Oltre ad appuntare i compiti da fare a casa, le lezioni e i vari orari, il diario serve come...
Elementari e Medie

Come decorare il diario scolastico

Il diario scolastico è uno strumento molto importante attraverso il quale gli studenti annotano le informazioni più importanti che riguardano la vita di scuola, come orari delle lezioni e compiti assegnati dagli insegnanti, ma anche pensieri e riflessioni...
Elementari e Medie

5 regole per scrivere una giustificazione ai figli per la scuola

Vostro figlio non è andato a scuola e ora dovete scrivere una giustificazione? Ci sono delle regole da rispettare per questo. In primo luogo, le giustificazioni devono essere realistiche e soddisfacenti. Scrivere una giustificazione scolastica nella...
Elementari e Medie

Come scrivere un buon tema in poche mosse

Nel corso degli anni scolastici, accade frequentemente di dover scrivere diversi temi. Qualche esempio di argomento da affrontare riguarda l'attualità, le situazioni personali o i pensieri su un determinato accaduto. Scrivere un buon tema scorrevole,...
Elementari e Medie

Come scrivere in corsivo a scuola

Leggere e scrivere sono due degli apprendimenti didattici che vengono insegnati fin dall'inizio della propria carriera scolastica. I bambini sono molto interessati a questo, e riescono a recepire molto facilmente ciò che viene loro proposto. L'insegnante,...
Elementari e Medie

Come aiutare i bambini a scrivere un tema

I bambini hanno appena iniziato la scuola e devono ancora riprendere i giusti ritmi. Tra un po' inizieranno a fare i soliti compiti ed esercizi. Alcune cose riusciranno a farle con facilità, altre un po' meno. Tra le cose più difficili per i bambini...
Elementari e Medie

Come scrivere i ringraziamenti alle maestre a fine anno

La fine dell'anno scolastico è alle porte, e, anche se i ragazzi non vedono l'ora che arrivino le tanto sospirate vacanze estive, non si possono dimenticare gli insegnati che durante l'anno scolastico hanno impiegato tutte le loro energie e trasmesso...
Elementari e Medie

Come scrivere una trattazione sintetica di un argomento

Spesso, riuscire a scrivere la trattazione sintetica di un argomento, specialmente se si ha poco tempo a disposizione, può crea numerosi problemi agli studenti che, seguendo il tradizionale schema "introduzione-svolgimento-conclusione", rischiano di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.